primopiano

Energia: intesa su Pacchetto Ue, salvi i sussidi al carbone

Energia: intesa su Pacchetto Ue, salvi i sussidi al carbone
Ricevi gratis le news
0
BRUXELLES - Dopo un tour de force negoziale notturno i 28 hanno trovato un'intesa comune sul Pacchetto Ue energia pulita, che va dalla governance climatico-energetica alle rinnovabili, rivedendo al ribasso le proposte della Commissione Ue. Vengono tra l'altro mantenuti i sussidi alle centrali elettriche a carbone sino al 2030 per quelle esistenti e al 2025 per i nuovi impianti. "Il livello di ambizione è chiaramente insufficiente", ha detto il commissario Ue a energia e clima Miguel Canete. A partire dalle rinnovabili, il cui target resta fissato al 27% entro il 2030 contro il 30% sostenuto da Bruxelles viste le stime al ribasso dei costi necessari. Sul fronte della governance, invece, gli stati membri si impegnano a presentare piani nazionali integrati clima-energia ogni dieci anni, con il primo per il periodo 2021-2030. Sono stati fissati tre parametri di avanzamento per valutare la traiettoria dei Paesi verso il rispetto del target del 27%, ovvero dovrà essere raggiunto il 24% dell'obiettivo nel 2023, il 40% nel 2025 e il 60% nel 2027.   Sul fronte del mercato elettrico, dopo l'intesa sulla direttiva che lo ridisegna, è stato raggiunto un compromesso anche sul regolamento che include tra gli altri i meccanismi di capacità, ossia le compensazioni economiche agli operatori per tenere le centrali elettriche in stand by quando la loro energia non è necessaria. La Commissione aveva chiesto di eliminare i sussidi per tutte quelle centrali più inquinanti con emissioni superiori ai 550 grammi di CO2 per kilowattora. Dopo un duro negoziato per superare le divisioni tra i Paesi dell'Est pro-carbone in particolare Polonia e Romania, e i nordici 'verdi' guidati dalla Svezia, la presidenza estone dell'Ue ha raggiunto un compromesso che consente i sussidi alle centrali a carbone esistenti sino al 2030, con una riduzione progressiva a partire dal 2025, e anche a quelle nuove sino al 2025. Dopo il 2025 i sussidi per le nuove centrali saranno consentiti solo per quelle che emettono meno di 550 grammi per kilowattora oppure meno di 700 chilogrammi in media di CO2 per anno per kilowattora, che consente così tra l'altro l'inclusione delle centrali a gas a ciclo aperto, che era una delle richieste dell'Italia. Con la posizione comune adottata dai 28, si potranno aprire nell'anno nuovo i negoziati con l'Europarlamento e la Commissione, che spera così, ha sottolineato Canete, di poter migliorare il livello di ambizione del testo legislativo finale.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il party con Tino Asprilla: le foto

FESTE PGN

Il party con Tino Asprilla: le foto

Nadia Toffa in ospedale per le terapie: "Non so se la chemio mi guarirà..."

La "lotta"

Nadia Toffa in ospedale per le terapie: "Non so se la chemio mi guarirà..."

Belen presenta il suo "playboy", Mirco Levati

gossip

Belen presenta il suo "playboy", Mirco Levati

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la nuova classifica settimanale: scopri le new entry

WORLD CAT

Ecco la nuova classifica settimanale: scopri le new entry

Lealtrenotizie

Incidente sulla via Emilia a Parola: soccorritori al lavoro

INCIDENTE

Scontro auto-camion tra Sanguinaro e Parola: un morto e un ferito grave. Via Emilia bloccata per ore

carabinieri

Inseguimento fra Sant'Ilario e Parma: i ladri gettano la refurtiva dal finestrino

All'arrivo dei carabinieri, un'auto con tre persone a bordo è fuggita. I malviventi sono riusciti a dileguarsi

carabinieri

Aemilia, in carcere 29 condannati. Tra loro anche il referente della cosca per Salso

PARMA

Mall di Baganzola: il cantiere resta sotto sequestro

Lo ha deciso il tribunale del Riesame

12 tg parma

Chi fa la spesa nel mirino dei ladri, due donne derubate Video

REGIONE

A Parma 1.066 famiglie ricevono il reddito di solidarietà

I dati della Regione: in poco più di un anno in Emilia-Romagna è stato erogato a oltre 10.500 famiglie (più di 25mila persone)

SANITA'

Visite medico sportive, tempi lunghi. Ed è protesta

13commenti

APPENNINO

Anziano si perde nella zona del passo del Chiodo: recuperato dal Soccorso alpino

L'uomo ha chiamato i carabinieri, che hanno allertato i tecnici del Soccorso alpino

sorbolo

"Svitate leggermente le grondaie": il vademecum anti-ladri del sindaco

9commenti

novità

Nidi e scuole d’infanzia, da gennaio le iscrizioni saranno solo online Video-tutorial

In viale Mentana

Parrucchiera derubata due volte in un mese

2commenti

generosità

Dona all'ospedale le apparecchiature che migliorarono la vita al marito dializzato

LAVORI

Via Europa, sottopasso chiuso

La storia

Michele e Paula, Olanda addio: Berceto è più «green»

SORAGNA

Tragedia di Diolo, giovedì l'ultimo saluto a Simone Sorrenti

12 tg parma

Parma, il ds Faggiano: "Il rinnovo è il punto di partenza" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd in cerca del segretario. Ma la strada è in salita

di Luca Tentoni

VIDEOGAME

Le nuove guerre digitali

ITALIA/MONDO

bruxelles

La Ue boccia la manovra italiana: "C'è un non rispetto grave delle raccomandazioni fatte"

1commento

roma

Casamonica: ruspa in azione, al via l'abbattimento delle ville Video Foto

SPORT

gazzareporter

Calciomercato, Balotelli avvistato a Parma?

4commenti

Formula 1

La Formula 1 ritrova Kubica

SOCIETA'

VENEZIA

In monopattino in piazza San Marco: multato bimbo di 5 anni

BACHECA

Ecco 55 offerte per chi cerca lavoro

MOTORI

Mercedes

Il diesel è vivo e vegeto: chiedetelo alla Classe A

moto

Benelli 752S , la naked di mezzo