-2°

10°

primopiano

Germania: via ai colloqui sul governo, Merkel ottimista

Germania: via ai colloqui sul governo, Merkel ottimista
Ricevi gratis le news
0
BERLINO - A Berlino adesso vogliono imparare dal fallimento della coalizione 'Giamaica' e i partiti della Grosse Koalition si sono dati cinque giorni di tempo per capire se potranno entrare nelle consultazioni vere e proprie per formare il governo: giovedì ci sarà l'esito dei colloqui esplorativi iniziati ieri, ha spiegato il segretario generale dell'Spd Lars Klingbeil, comparendo ieri sera davanti alla stampa e sollecitando "un nuovo stile di governo" in Germania. Con questi obiettivi, tre mesi dopo il voto, è iniziato il confronto per una possibile riedizione della cosiddetta 'Groko', la difficile alleanza fra Angela Merkel e Martin Schulz, che potrebbe risolvere il dilemma dell'esecutivo.   La cancelliera vuole stabilità e si dice ottimista, Schulz non vuole "tirare linee rosse" ma spingerà a sinistra, mentre il collega di partito Sigmar Gabriel ha affermato: "L'Europa dovrà stare al centro del prossimo accordo di programma". Non bisogna ripetere l'errore del 2013, ha spiegato il ministro degli Esteri in un'intervista alla tv Ard, quando ci si concentrò di più sulla politica interna e poco sull'Europa: "Fu un mio personale errore", ha aggiunto. "È ora che la Germania dia una risposta alle proposte di riforma di Macron". Il ministro ha ritirato fuori un argomento usato in campagna elettorale: una vera e propria confessione, dal momento che il partito, guidato all'epoca proprio da lui, abdicò completamente sulle politiche europee, cedute ai falchi dell'austerity, pur di portare a casa il salario minimo. Ma il vento è girato da tempo, e i socialdemocratici mirano al ministero delle Finanze, lasciato libero da Wolfgang Schaeuble (per la trattativa poi naufragata coi liberali).   Del resto le pressioni di Emmanuel Macron sul recalcitrante Schulz - che fino a qualche settimana fa voleva restare all'opposizione per curare il partito crollato il 24 settembre al 20,5% dei voti - hanno mostrato quanto sia delicata e interessante per tutti la partita in gioco all'ombra della Porta di Brandeburgo, dove i colori del prossimo governo saranno decisivi per le riforme dell'Ue. Il prenegoziato dovrebbe risolversi dunque rapidamente: i possibili futuri partner vogliono avere un orizzonte chiaro già giovedì, evitando gli errori fatti nel primo tentativo, fra Unione, Verdi e Liberali, fallito dopo un mese di colloqui per l'eclatante passo indietro di questi ultimi.   Cambia vistosamente quindi anche il metodo: il proposito è di bandire dal tavolo i dettagli, perseguendo la sintesi nel più assoluto silenzio stampa. Quindici gruppi tematici di lavoro dovranno elaborare un documento finale di un paio di paginette (erano 60 quelle del testo su cui ha litigato la 'Giamaica'). I negoziatori sono 39, tredici per ogni partito, e ieri si sono già visti dopo un primo incontro fra i leader e i capogruppo parlamentari di Cdu, Csu e Spd.   "Possiamo riuscirci", ha affermato la cancelliera, ribadendo: "La Cdu entra in questi colloqui con l'obiettivo di mettere i presupposti per un governo stabile". Niente esecutivi di minoranza o esperimenti quindi. "Ma c'è un enorme lavoro da fare nei prossimi giorni", ha avvertito. "Parlare di meno e lavorare di più", le ha fatto eco Horst Seehofer, della Csu, il partito bavarese che potrebbe mettere il bastone fra le ruote, impuntandosi soprattutto sui profughi. Venerdì il sostegno fornito a Viktor Orban, invitato a una riunione a porte chiuse dei cristiano-sociali, ha fatto suonare il campanello d'allarme nella Willy-Brandt Haus. Ieri però Seehofer ha usato toni concilianti: "Non vogliamo cancellare il nostro profilo, ma non porremo subito condizioni". A questo tavolo si gioca il futuro degli attuali leader politici tedeschi.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Emma e il post sessista,"Non saro' mai come chi mi ha offesa"

ancona

Emma dopo gli insulti sessisti, in lacrime sul palco: "Non odierò come voi" Video

La vera festa é sempre in cucina Federer e Oldani Scaldano il party nel nuovo spot Barilla con una travolgente “spaghettata” improvvisata

Gusto

Federer-Oldani (e la Shiffrin): quando una spaghettata accende la festa (Nuovo spot Barilla) Video

Porno online nel mirino degli hacker: raddoppiano gli utenti sotto attacco

INTERNET

Porno online nel mirino degli hacker: raddoppiano gli utenti sotto attacco

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Mulino di casa Sforza" Tanta tecnica e ottima qualità in cucina

CHICHIBIO

"Mulino di Casa Sforza": tanta tecnica e ottima qualità in cucina

Lealtrenotizie

L'ex sindaco di Polesine Zibello Censi lascia i domiciliari

Bassa

Revocati i domiciliari all'ex sindaco di Polesine Zibello Censi Video

CARABINIERI

Controlli con 100 carabinieri, due arresti. Inseguimento nella Bassa: recuperato fuoristrada rubato Video

1commento

Domani

Parma-Napoli, al Tardini si entra solo con il "segnaposto" - Video

1commento

gazzareporter

C'è da pulire il parcheggio? Qualcuno "ci mette" l'aspirapolvere ma non la civiltà

GAZZAREPORTER

Camioncino in fiamme: traffico in tilt in via Emilio Lepido e tangenziale nord in tarda mattinata Foto

Code anche in via Emilia Est dopo le 11

Baganzolino

Incendio in strada Moletolo tetto semidistrutto: soccorsa una donna - Le foto

INCIDENTE MORTALE

Parmigiano investito in A22 dopo il maxi-incidente: due indagati per omicidio stradale Foto

Il numero degli indagati sembra destinato ad aumentare: sulle due carreggiate sono avvenuti 22 incidenti

Alpe di Succiso

Abbattuta la croce del monte Casarola con un seghetto

INCIDENTE

Non ce l'ha fatta il maresciallo Gildo Marioni

VARCHI

Benassi: «Basta auto per accedere in centro»

Lunedì entreranno in funzione le telecamere che sorveglieranno l'isola ambientale di borgo Giacomo Tommasini e di via Nazario Sauro

13commenti

agenda weekend

Il cibo degli dei in piazza Garibaldi. Ma non solo cioccolata a Parma e provincia

PARMA

Nigeriano fugge dalla polizia: un passante interviene e lo fa cadere

Denunciato un romeno trovato grazie al sistema elettronico X-Law

2commenti

POLITICA

Italia in Comune: "Pronti ad allargarci a forze europeiste e progressiste"

Il sindaco di Parma Federico Pizzarotti ha partecipato alla convention «Onda Verde e Civica» a Roma

1commento

Stalking

Perseguita l'amante del marito: condannata

IMPRESE

Made in Fidenza le luci della Tour Eiffel

PARMA

Chiusi per vento Parco Ducale e Cittadella

Malumori fra i cittadini fatti uscire per la chiusura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il mondo come vorremmo che fosse e come invece è

di Michele Brambilla

NOVITA'

"Breaking News": ora puoi riceverle anche via WhatsApp. Ecco come Video

ITALIA/MONDO

CINEMA

E' morto il regista Stanley Donen, il re dei musical

aeronautica

"Spettacolare" soccorso di un ferito sull'Isola di Ponza

SPORT

serie A

Il Toro strapazza l'Atalanta e sente il profumo d'Europa - La classifica

Sport Invernali

Sofia Goggia vince la discesa libera di Crans Montana

SOCIETA'

MODENA

Fotografa le atlete nello spogliatoio, denunciato un allenatore

teatro

Brachetti incanta il Regio con la magia del suo "Solo" Ecco chi c'era: foto

MOTORI

IL TEST

Ecco la nuova Mazda3. In 5 mosse

AL VOLANTE

Skoda Kodiaq RS: il Suv con 240 Cv