primopiano

Gentiloni, Med-7 Paesi europeisti, crediamo nel futuro dell'Ue

Gentiloni, Med-7 Paesi europeisti, crediamo nel futuro dell'Ue
Ricevi gratis le news
0
ROMA - "Se dovessi sintetizzare lo spirito che ci accomuna è che siamo Paesi decisamente europeisti", questo vertice "non si caratterizza per separarsi dal resto d'Europa ma per discutere, ragionare, fare proposte a beneficio dell'Ue perché crediamo nel futuro dell'Ue". Lo ha detto il premier Paolo Gentiloni al vertice di Villa Madama tra i sette Paesi mediterranei della Ue. "La domanda di Europa a livello globale e il momento positivo per tutte le economie europee fanno sì questo sia il momento giusto per fare uno sforzo per una maggiore coesione europea", ha detto il presidente del Consiglio, sottolineando che l'incontro dei Med-7 "vuole ridurre le differenze tra nord e sud Europa, tra est e ovest": "il momento per farlo è questo in cui la congiuntura economica consente investimenti sul futuro".   "Dopo un decennio di crisi economica, l'Europa è tornata a crescere, durante le difficoltà ha sviluppato nuovi strumenti di governance e ha rafforzato la sua capacità di reagire alle sfide globali". Lo si legge nel documento finale del vertice dei paesi dell'Europa del Sud, secondo i quali ora "l'Europa è più forte, ma molto resta da fare".   "La gestione dei flussi migratori sarà una sfida fondamentale per l'Ue nei prossimi anni. I paesi del sud Europa sono particolarmente preoccupati e colpiti, dal momento che sono in prima linea sui confini dell'Ue. Il nostro ruolo fondamentale nella protezione dei confini e il peso di questo compito devono essere riconosciuti e condivisi dall'Ue", afferma il documento finale del vertice.    "Bisogna compiere i passi necessari per completare l'unione monetaria ed economica, per garantire una crescita sostenibile e bilanciata", si legge nel testo finale del vertice. I sette leader sottolineano che "completare l'unione bancaria è una priorità". Consultazioni popolari in tutta Europa dalla prossima primavera per sentire i cittadini sul futuro dell'Unione europea. E' la proposta lanciata dai leader dei paesi del Sud che nel documento finale del vertice di Roma fanno propria la proposta del presidente francese Emmanuel Macron. Sì anche alle liste transnazionali per le elezioni del Parlamento europeo, convinti che questo possa "rafforzare la dimensione democratica dell'Unione".   I leader dei paesi del Med-7 "ribadiscono il sostegno ad un accordo attuabile a Cipro che riunisca Cipro e la sua gente, e che garantisca la sovranità, indipendenza e integrità territoriale di Cipro, senza la necessità di garanti. La Repubblica di Cipro è e resta un membro dell'Ue, e esser parte dell'Ue è la migliore garanzia per una Cipro riunificata", afferma il documento finale del vertice Med-7 di Villa Madama. Il prossimo vertice dei sette paesi del sud dell'Unione europea si terrà proprio a Cipro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Parsons Dance: 16 e 17 febbraio 2019

spettacoli

Parsons Dance, la magia della danza atletica sbarca al Regio

Wanda Nara

Wanda Nara

"STRISCIA"

Tapiro d'oro a Wanda Nara: "Icardi? Rinnova..."

Melissa Satta e Kevin Prince Boateng: matrimonio (e amore) al capolinea

gossip

Melissa Satta e Kevin Prince Boateng: matrimonio (e amore) al capolinea

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Nonostante, libera" di Bruna Orlandi

La copertina del libro

LIBRI

"Il Bugiardino" di Marilù Oliva - "Nonostante, libera" di Bruna Orlandi

Lealtrenotizie

Arrestato dalla Polizia di Stato con 24 gr. di cocaina

OLTRETORRENTE

Via Musini, quel via vai da una casa che ha insospettito i residenti: pusher arrestato Video

2commenti

SERIE A

Parma, riparti col piede giusto (Con Baraye, l'ultimo "reduce" - leggi)

incidente

Scontro in centro paese a Corcagnano: una delle auto si ribalta Video

2commenti

borgo retto

Sorpresi dai vicini mentre scassinano le porte di alcune abitazioni: arrestati Video

Prevenzione

Via Trento, bar chiuso per ordine del questore

BERCETO

Montagna 2000, i lavoratori contro Lucchi: "A rischio 42 posti in un territorio difficile"

2commenti

climber

Folla di fans per Adam Ondra: "Ecco cosa mi ha dato l'arrampicata" Video

WEEKEND

Un sabato d'inverno tra sci, teatro e... festa del gelato: l'agenda

FIDENZA

Muore all'improvviso l'appuntato Biagio Vetrugno

QUATTRO CASTELLA

Bianello: il fantasma «parmigiano» entra nel percorso turistico

la segnalazione

Corcagnano e Carignano senza luce da ore

12 tg parma

A Parma il fenomeno "Momo": allarme sui cellulari dei giovanissimi Video

LANGHIRANO

Banda del buco svaligia la tabaccheria

TRAVERSETOLO

Addio a Valter Petrolini, pilastro del volontariato e della Barilla

12 tg parma

Borgotaro: sarà triplicata la linea di produzione alla Laminam, 100 assunzioni Video

POLIZIA STRADALE

Nel 2018 aumentati gli incidenti e le vittime

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il pasticciaccio del reddito di cittadinanza

di Domenico Cacopardo

1commento

IL DISCO

Led Zeppelin I, quando la leggenda ebbe inizio Video

di Michele Ceparano

ITALIA/MONDO

Usa

Prete cattolico arrestato per pedofilia

bolzano

Valanga travolge e uccide giovane, sciava fuoripista

SPORT

formula uno

E' ufficiale, Schumi jr. entra alla Ferrari Academy

Australia

Federer bloccato dallo steward inflessibile: senza badge non entri Video

SOCIETA'

società

Lunedì arriva il blue monday, il giorno più triste dell'anno

USA

Class action contro Oracle: paga meno le donne

MOTORI

CROSSOVER

Fiat 500X: ecco la versione Mirror Cross

PROMOZIONE

Suv, l'offensiva "doppio zero" di Hyundai