news

Ue apre procedura contro Italia, viola appalti difesa

Ue apre procedura contro Italia, viola appalti difesa
Ricevi gratis le news
0
BRUXELLES - La Commissione Ue ha aperto una procedura d'infrazione nei confronti di Italia, Danimarca, Olanda, Polonia e Portogallo per non aver applicato correttamente le norme Ue in materia di appalti pubblici nei mercati della difesa e della sicurezza. In particolare l'Italia è finita nel mirino per "l'aggiudicazione diretta a fornitori nazionali" di sei pattugliatori polivalenti d'altura, violando le norme sugli appalti nel settore della difesa.  La Commissione, che sta cercando di costruire un mercato europeo della difesa, ha deciso di intervenire per la prima volta sulla questione degli appalti del settore per dare un segnale agli Stati. "Sin dall'inizio del suo mandato, la Commissione Juncker si è impegnata per costruire un'Europa forte, in grado di difendere e proteggere i suoi cittadini sul suo territorio e all'estero. Quest'ambizione non può diventare realtà senza mettere in comune gli investimenti nel settore della difesa e senza rafforzare le condizioni per un mercato della difesa aperto e competitivo in Europa", scrive Bruxelles.   A Italia, Polonia e Portogallo, la Commissione contesta di aver violato la direttiva appalti. Essa prevede che "le amministrazioni aggiudicatrici siano tenute ad aggiudicare gli appalti - ad eccezione di casi rigorosamente definiti - mediante una delle procedure stabilite all'articolo 25 della direttiva 2009/81/CE e a rendere note le loro intenzioni pubblicando un bando di gara nella banca dati Tenders Electronic Daily (TED)". L'Italia, invece, ha assegnato l'appalto per i sei pattugliatori tramite l'Occar, l'organizzazione sovranazionale per la cooperazione in materia di armamenti. Il sospetto di Bruxelles è che sia stato un espediente per evitare la gara d'appalto a condizioni di mercato, che fino ad oggi veniva sistematicamente fatto dai Paesi per le commesse della difesa giustificandolo con l'eccezione della sicurezza nazionale. Una cosa che d'ora in poi, per il bene del progetto di difesa comune e degli investimenti ad essi collegati, la Commissione non vuole più tollerare.   Nonostante Bruxelles avesse da tempo acceso un faro sulle assegnazioni dirette degli appalti da parte di alcuni ministeri della Difesa, nessuno si aspettava che sarebbe andata avanti, aprendo una procedura formale. Che però non dovrebbe essere una dichiarazione di guerra, ma soltanto un modo per costringere i ministeri a sedersi al tavolo con Bruxelles, per stabilire d'ora in avanti quali saranno gli investimenti da poter fare nell'ambito della sicurezza nazionale e quali invece dovranno rigidamente seguire le norme Ue sugli appalti. Del resto, intorno al settore difesa gravitano moltissimi interessi: "Il Fondo europeo per la difesa potrebbe generare un investimento complessivo in ricerca per la difesa e sviluppo delle capacità pari a 5,5 miliardi di euro l'anno dopo il 2020", ha detto la commissaria al mercato interno Elzbieta Bienkowska.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il party con Tino Asprilla: le foto

FESTE PGN

Il party con Tino Asprilla: le foto

Nadia Toffa in ospedale per le terapie: "Non so se la chemio mi guarirà..."

La "lotta"

Nadia Toffa in ospedale per le terapie: "Non so se la chemio mi guarirà..."

Belen presenta il suo "playboy", Mirco Levati

gossip

Belen presenta il suo "playboy", Mirco Levati

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la nuova classifica settimanale: scopri le new entry

WORLD CAT

Ecco la nuova classifica settimanale: scopri le new entry

Lealtrenotizie

Incidente sulla via Emilia a Parola: soccorritori al lavoro

INCIDENTE

Scontro auto-camion tra Sanguinaro e Parola: un morto e un ferito grave. Via Emilia bloccata per ore Video

ANTEPRIMA GAZZETTA

Il ladro morsicò una mela: incastrato dal Dna

carabinieri

Inseguimento fra Sant'Ilario e Parma: i ladri gettano la refurtiva dal finestrino

All'arrivo dei carabinieri, un'auto con tre persone a bordo è fuggita. I malviventi sono riusciti a dileguarsi

carabinieri

Aemilia, in carcere 29 condannati. Tra loro anche il referente della cosca per Salso

PARMA

Mall di Baganzola: il cantiere resta sotto sequestro

Lo ha deciso il tribunale del Riesame

PARMA

Perdita d'acqua, forti disagi in Borgo Carissimi Foto

12 tg parma

Chi fa la spesa nel mirino dei ladri, due donne derubate Video

sorbolo

"Svitate leggermente le grondaie": il vademecum anti-ladri del sindaco

11commenti

La storia

Michele e Paula, Olanda addio: Berceto è più «green»

12Tg Parma

"Marijuana light": ecco come funziona (e quanto si allarga) il business a Parma Video

Intervista a Luca Marola, che ha lanciato la startup Easyjoint

SANITA'

Visite medico sportive, tempi lunghi. Ed è protesta

13commenti

REGIONE

A Parma 1.066 famiglie ricevono il reddito di solidarietà

I dati della Regione: in poco più di un anno in Emilia-Romagna è stato erogato a oltre 10.500 famiglie (più di 25mila persone)

APPENNINO

Anziano si perde nella zona del passo del Chiodo: recuperato dal Soccorso alpino

L'uomo ha chiamato i carabinieri, che hanno allertato i tecnici del Soccorso alpino

novità

Nidi e scuole d’infanzia, da gennaio le iscrizioni saranno solo online Video-tutorial

In viale Mentana

Parrucchiera derubata due volte in un mese

2commenti

LAVORI

Via Europa, sottopasso chiuso

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd in cerca del segretario. Ma la strada è in salita

di Luca Tentoni

CHICHIBIO

Hostaria "Da Dome", l'autentico e semplice cibo nostrano

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ROMA

Le ossa trovate non sono della Orlandi: vecchie di cento anni

roma

Casamonica: ruspa in azione, al via l'abbattimento delle ville Video Foto

SPORT

gazzareporter

Calciomercato, Balotelli avvistato a Parma?

4commenti

12 tg parma

Parma, il ds Faggiano: "Il rinnovo è il punto di partenza" Video

SOCIETA'

VIDEOGAME

Le nuove guerre digitali

VENEZIA

In monopattino in piazza San Marco: multato bimbo di 5 anni

MOTORI

Mercedes

Il diesel è vivo e vegeto: chiedetelo alla Classe A

moto

Benelli 752S , la naked di mezzo