10°

27°

primopiano

Repubblica Ceca sceglie di nuovo Zeman, populista euroscettico

Repubblica Ceca sceglie di nuovo Zeman, populista euroscettico
Ricevi gratis le news
0
PRAGA - La svolta che metà del Paese attendeva non ci sarà: presidente della Repubblica ceca resterà Milos Zeman, il populista euroscettico e filo-russo che ha promesso il suo assoluto sostegno al premier Andrej Babis, e che sabato ha vinto il ballottaggio con i 51,3% dei voti. Nella seconda elezione presidenziale diretta, i cechi hanno preferito il veterano della sinistra del Paese, che oggi ha 73 anni, allo scienziato europeista Jiri Drahos, promotore del cambiamento. Il progetto di quest'ultimo però ha perso per poco, ed è stato approvato dal 48,6% degli elettori. Un risultato interessante, anche alla luce dell'affluenza da record al 66,6%. E da sconfitto, Drahos, si è mostrato comunque soddisfatto: "Non abbiamo vinto, ma non abbiamo neanche perso. Questa immensa ondata di energia che si era manifestata non può sparire. Non lascerò la vita pubblica. Andiamo avanti", ha rassicurato.   Con Zeman Praga resterà comunque orientata verso l'est dell'Europa, allacciata alla Polonia, l'Ungheria e la Slovacchia. Secondo alcuni commentatori questa vittoria andrebbe spiegata con la paura dei migranti, cavalcata dal presidente in campagna elettorale. Per lui hanno votato 2.819.000 elettori, che ritengono sia "l'unico vero uomo di stato, un patriota, un eroe, un difensore intransigente degli interessi nazionali". E Zeman ha accolto la fiducia con entusiasmo, ripromettendosi di essere però "meno arrogante" per il futuro e più disposto ad "ascoltare opinioni diverse dalle proprie". "Vado incontro ai prossimi 5 anni, carico dell'energia datami dai cittadini e credo di non deludere le loro speranze. Prometto di continuare a lavorare così come ho lavorato fino adesso", ha affermato, ricordando la carriera alle spalle da economista e il percorso affrontato da "deputato solitario e individualista" nell'Assemblea federale cecoslovacca, dopo la caduta del comunismo nel 1989.   Assunse la leadership del partito dei democratici sociali (Cssd) nel 1993, poi divenuto il più forte della sinistra. Zeman fu presidente del Parlamento fra il 1996 e il 1998, e subito dopo premier fino al 2002. Dopo l'insuccesso nell'elezione presidenziale indiretta nel 2003 Zeman si ritirò dalla politica, per tornare dieci anni dopo nel 2013, anno in cui fu eletto presidente. Si dichiara eurofederalista, sarebbe favorevole alla politica estera e di difesa comune europea, unite dovrebbero essere anche le politiche sociali ed ecologiche. È invece contrario all'accoglienza dei migranti e all'islam. La crisi migratoria sarebbe dal suo punto di vista "un'invasione organizzata". "Questo paese è nostro e non può essere per tutti", ha martellato più volte.   Filorusso e filocinese, sotto il pretesto degli interessi economici orienta la Repubblica ceca verso l'est. In Cina è andato a "imparare come si rende stabile la società", ed è contrario alle sanzioni Ue alla Russia e ritenendo l'annessione della Crimea "un fatto compiuto". Con il vincitore si è subito congratulato Andrej Babis al quale Zeman ha promesso di affidare il secondo tentativo di formare il governo, nonostante l'accusa di frode che pesa su di lui. "Ho sempre creduto che la campagna basata sugli attacchi contro di lui non avrebbe avuto successo e sono contento che non mi ero sbagliato", ha scritto su twitter. "Mi auguro un governo stabile per i prossimi 4 anni - ha aggiunto - e collaboro volentieri con il presidente nel promuovere gli interessi del nostro paese e nell'unire la società".  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, nel mirino sponsorizzazioni a squadra di basket parmigiana

16 indagati e sequestro per 25 milioni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

gazzareporter

La segnalazione: "Capolinea del bus davanti a passo carrabile?"

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

libri

Jeffery Deaver, il maestro del thriller americano  torna a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

genova

Toti: "Il ponte si può costruire in 12-15 mesi: non accetteremo ritardi"

vezzano sul crostolo

Pizzaiolo coltiva marijuana in un bosco, preso con la "fototrappola"

1commento

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

l'indiscrezione

Versace in vendita a un gruppo americano?

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street