16°

29°

news

Elettricità: via libera Ue ad agevolazioni Italia

Elettricità: via libera Ue ad agevolazioni Italia
Ricevi gratis le news
0
BRUXELLES - Via libera da parte della Commissione Ue alle agevolazioni fiscali dell'Italia per il mercato elettrico. Il meccanismo di capacità italiano che riguarda l'intero mercato è infatti in linea con le norme Ue sugli aiuti di stato. Una decisione simile è stata presa anche per altri 5 Paesi (Polonia, Germania, Francia, Belgio e Grecia).   Questi sistemi di incentivi che regolano la capacità della produzione energia elettrica, sottolinea l'Antitrust Ue, contribuiranno a garantire la sicurezza dell'approvvigionamento, salvaguardando al contempo la concorrenza nel mercato unico. Il meccanismo di capacità italiano è stato approvato per 10 anni, durante cui l'Italia attuerà alcune riforme del mercato per rimediare ai rischi strutturali dell'approvvigionamento elettrico. In base a questo sistema, i fornitori di capacità possono ottenere una compensazione finanziaria in cambio della disponibilità a produrre energia elettrica o, nel caso degli operatori della gestione della domanda, della disponibilità a ridurne il consumo.   L'Italia, spiega l'Antitrust Ue, ha dimostrato che il meccanismo di capacità è necessario e, collaborando strettamente con la Commissione, ha adottato diverse modifiche del progetto per garantirne la conformità con le regole Ue sugli aiuti di stato e in particolare quelle a favore di ambiente ed energia 2014-2020. Primo: il sostegno viene fornito per affrontare rischi alla sicurezza dell'approvvigionamento "chiaramente individuati e quantificati". L'Italia ha infatti dimostrato che i ricavi previsti provenienti dalla vendita di energia elettrica non sono probabilmente tali da coprire i costi di produzione di un volume sufficiente di capacità di energia elettrica. Quantitativi sempre maggiori di capacità rischiano pertanto di uscire dal mercato, a fronte di una situazione in cui è improbabile che vengano realizzati nuovi investimenti.   Secondo, il meccanismo di capacità sarà accompagnato da alcune riforme del mercato. L'Italia intende infatti migliorare la propria rete di trasmissione nazionale, investire nella capacità di trasmissione transfrontaliera e realizzare una serie di riforme del mercato che consentiranno ai mercati dell'energia elettrica di inviare segnali di investimento più chiari. Queste riforme, però, non risultano sufficienti a garantire il livello auspicato di sicurezza dell'approvvigionamento a breve termine, ed è per questo che, alla luce delle attuali circostanze, il meccanismo di capacità si rivela necessario.   Terzo, il meccanismo è aperto a tutti i potenziali fornitori di capacità e i costi a carico dei consumatori sono mantenuti bassi grazie all'organizzazione di periodiche aste competitive. I fornitori di capacità, quindi, saranno selezionati sulla base di aste periodiche, aperte ai generatori di energia esistenti e nuovi (compresi i generatori di energie rinnovabili, gli operatori della gestione della domanda e i sistemi di stoccaggio). Vengono poi prese in considerazione anche le importazioni di energia elettrica, permettendo ai fornitori di capacità situati in Paesi Ue limitrofi di competere per un determinato quantitativo di capacità e contribuendo così all'integrazione del mercato interno dell'energia. Inoltre il fatto che il meccanismo sia aperto è garanzia di concorrenza tra le diverse tecnologie. Questo assicura a sua volta che la capacità sarà acquisita al minor costo per i consumatori e saranno evitate distorsioni nel mercato.   Infine, sottolinea ancora la Commissione Ue, "il meccanismo italiano possiede anche un elemento speciale che ne garantisce l'efficacia": quando i prezzi dell'energia elettrica raggiungono un determinato livello, scatta l'obbligo per le centrali elettriche selezionate mediante le aste di rimborsare una parte degli aiuti di stato, che possono finanziare con le entrate provenienti dalla vendita di elettricità. Il sistema, quindi, non solo assicura che la capacità sia disponibile, ma fornisce alle centrali elettriche un incentivo a utilizzarla per offrire la propria produzione sul mercato in situazione di carenza. Per questo l'Antitrust Ue ha concluso che il meccanismo di capacità è conforme alle regole Ue sugli aiuti di stato. Del resto, ricorda la stessa Bruxelles, sistemi analoghi a quello italiano hanno già ricevuto il via libera per la Gran Bretagna, la Francia, l'Irlanda e, oggi, per la Polonia.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Trovato a terra sulla pista da motocross: è gravissimo

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

5commenti

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

10commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

3commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

verdi off

Bianchi, rossi, verdi: variazioni (e sorrisi) a tema pic-nic al Parco Ducale Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Firenze

Un sedicente artista rompe un quadro in testa a Marina Abramovic

Genova

Ricostruzione ponte Morandi, Pizzarotti: "Toti commissario"

1commento

SPORT

3a giornata

Roma ko a Bologna, crisi nera. E quel Parma lì, chi l'avrebbe detto Risultati, classifica

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

LA PROVA

Kia Sportage diventa «Mild Hybrid»

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse