13°

primopiano

La crisi della sinistra europea, perso anche il bastione Italia

La crisi della sinistra europea, perso anche il bastione Italia
Ricevi gratis le news
0
BRUXELLES - Sinistra europea sempre più in crisi dopo il tracollo del Pd, che ha confermato una tendenza che attraversa da tempo tutto il Continente. La disfatta dei dem segue infatti quelle dei socialisti degli anni scorsi in Francia, Spagna, Olanda e da ultimo nelle elezioni in Germania. Sembra una foto di altri tempi quella istantanea del settembre 2014 che ritraeva i leader della sinistra europea alla festa dell'Unità di Bologna con Matteo Renzi. Uniti in un abbraccio, l'ex premier francese Manuel Valls, il segretario del Psoe Pedro Sanchez e altri leader socialisti si presentarono sul palco in camicia bianca. Quasi una nuova uniforme della sinistra dopo il gessato di Silvio Berlusconi e il loden di Mario Monti. Giovani ed emergenti, lanciarono un messaggio di unità e di sfida alle forze popolari europee. Un messaggio evidentemente non colto dagli elettori, affascinati invece negli anni a venire dalle ricette dei partiti popolari ma anche e soprattutto dei movimenti populisti e dell'ultradestra, anche xenofoba.   La debacle più forte è avvenuta in Francia, con il crollo dei socialisti passati dal 51,4% del 2012 ad un misero 6,3% alle elezioni nella primavera 2017 e il premier socialista Valls travolto dall'ondata di En marche! guidata da Emmanuel Macron e dall'avanzata dei lepenisti. L'emorragia a sinistra ha messo in crisi anche i socialisti spagnoli, con il loro leader, Pedro Sanchez, persosi nella lunga crisi politica spagnola. Il suo Psoe, dopo i deludenti risultati alle regionali, è passato dal 28,7% del 2010 al 22,6 del 2017. Altro astro caduto, rispetto agli incoraggianti sondaggi iniziali, è stato il tedesco Martin Schulz. L'Spd è passata infatti dallo già striminzito 25,7% ottenuto nel 2013 al 20,08% alle recenti elezioni politiche, il risultato peggiore dell'antica socialdemocrazia tedesca. Non ultimi i laburisti olandesi, crollati nelle elezioni di un anno fa al 5,7% dal 28,4 del 2012.   Da quel settembre 2014, l'unico a restare ancora alla guida di un esecutivo è il greco Alexis Tsipras. E in tutta Europa a far breccia ai governi conservatori restano il premier sloveno Robert Fico, il portoghese Antonio Costa, il premier maltese Joseph Muscat, quello svedese Stefan Lofven e la primo ministro romena Viorica Dancila.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Adriano Panatta e Serena Grandi

Adriano Panatta e Serena Grandi

GOSSIP

Serena Grandi: "Storia d’amore segreta con Panatta durata 2 anni»

Musica: Laura Pausini trionfa ai Latin Grammy Awards

musica

Laura Pausini trionfa ai Latin Grammy Awards

Maneskin

Maneskin

MUSICA

Primo tour in Europa per i Maneskin. Ecco le date all'estero e in Italia

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cucina di casa alla parmigiana con fantasia

CHICHIBIO

Trattoria Vigolante: cucina di casa alla parmigiana con fantasia

Lealtrenotizie

Michelin

AUDITORIUM PAGANINI

Guida Michelin: Napoli e la Lombardia i più stellati. Il Sud batte il Nord. Le "stelle" parmigiane restano quattro. Le 29 new entry 

A Piacenza la presentazione della Guida nel 2019, grande evento europeo a Parma nel 2020

2commenti

gazzareporter

Vetro del bus in frantumi: paura sul bus numero 12

1commento

gazzareporter

Anche stasera, in zona Cittadella, ci sono strade al buio: pericoli e...paura

1commento

anteprima gazzetta

Notte di paura a Collecchio e a Sorbolo

sorbolo

Svegliati del crepitio delle fiamme: scappano dalla finestra grazie a un muletto Video

GENOVA

Ponte Morandi: la Pizzarotti e la Siag di Danilo Coppe fra le 10 aziende contattate per la ricostruzione

Lettera anche per il gruppo Fagioli

via emilia

Tamponamento a San Prospero: tre auto coinvolte, lunghe code

trasporti

Treno Parma- Brescia, ancora disagi e ritardi: situazione insostenibile Video

PARMA

Ladri dal parrucchiere: rubati tablet e monitor in viale Mentana

E' il secondo furto nel giro di una settimana

2commenti

ILLUMINAZIONE

Luci a led, strade più buie

9commenti

Violenza

Aggredì senza motivo un ragazzo: condannato il capo di una baby gang

1commento

IL PARMA

Quale coppia-gol del Parma vi piace di più? Sondaggio

BASILICANOVA

Ladri messi in fuga dai cani

INTERVISTA

Malmesi: «Il Parma è sano. Noi di passaggio»

LUTTO

Fede e impegno, addio alla «prof» Onelia Ravasini

1commento

AUTOSTRADA

Incidente: coda in A1 fra Campegine e Parma questa mattina

Autocisterna si rovescia in A13: gasolio sulla carreggiata da ieri sera fino a questa mattina

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit: la May si è cacciata in una strada senza uscite

di Paolo Ferrandi

GAZZAFUN

10 negozi che hanno fatto la storia di Parma: quale ti manca di più?

2commenti

ITALIA/MONDO

FOLGARIA

Ammazza il figlio della compagna e si uccide

USA

Tempesta di neve su New York, 8 morti. La più grande bufera da 80 anni

1commento

SPORT

gossip

Cristiano Ronaldo e Georgina Rodriguez vicini alle nozze Foto

CALCIO

Lizhang verso l'acquisizione del Tondela in Portogallo Video

2commenti

SOCIETA'

Tabacco

Gli Stati Uniti verso la messa al bando delle sigarette al mentolo

Irlanda

Stupratore assolto, protesta: deputata mostra un tanga in Parlamento

MOTORI

AMBIENTE

In Emilia Romagna 596 auto elettriche (+19,7% rispetto al 2016). Parma è quarta

IL TEST

Jeep Compass, il Suv buono per tutte le stagioni