19°

29°

UE

Migrazione, arriva la "bozza zero" per la riforma di Dublino

Migrazione, arriva la "bozza zero" per la riforma di Dublino
Ricevi gratis le news
0

BRUXELLES - Ricollocamenti dei migranti non obbligatori e non automatici. E' uno degli scenari su cui si sta muovendo la presidenza bulgara di turno del Consiglio Ue, nel tentativo di portare a casa la riforma del regolamento di Dublino entro la fine del proprio mandato, riuscendo così dove i predecessori non ce l'hanno fatta. Il premier bulgaro Boiko Borissov parlerà dei progressi fatti ai leader europei al vertice di domani, ma non sono previste discussioni sul punto.   Secondo fonti Ue, la tessitura del testo, iniziata a metà gennaio, è affidata agli 'Amici della presidenza per il Comitato strategico su migrazione, frontiere e asilo (SCIFA)', uno speciale gruppo, che si riunisce due volte al mese, in cui sono rappresentati tutti i 28. Il lavoro, in cui sono confluite le esperienze delle presidenze maltese, slovacca, ed estone, ha prodotto una 'bozza zero', portata alla valutazione dello SCIFA (tecnici) una settimana fa. La speranza è di poter discutere del testo a livello ministeriale, prima di portarlo al summit dei leader Ue, di maggio, a Sofia, per chiuderlo a giugno.   Tra le ipotesi al vaglio, quella del livello di 'crisi uno', in cui lo Stato membro si trova ad accogliere il 100% in più della sua 'giusta quota', ed in cui scattano una serie di misure, dal supporto finanziario, al sostegno rafforzato di Frontex. In pratica, in questa fase vengono messi in campo tutti gli strumenti auspicati dai quattro Paesi di Visegrad (Ungheria, Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia) lo zoccolo duro contrario ai ricollocamenti.   Se tuttavia le misure non dovessero essere sufficienti ad arginare la crisi, si potrebbe fare ricorso ad altri meccanismi come i 'resettlement' e le 'relocation', su proposta della Commissione, ma con una decisione finale del Consiglio, senza cioè meccanismi automatici.   Secondo le fonti, attorno al tavolo dei negoziati, si riscontra una certa flessibilità, desiderio di avanzare sul dossier, ed una chiara presa di coscienza della necessità di riformare il regolamento di Dublino, prima che vi sia una nuova crisi migratoria, anche alla luce del risultato delle elezioni italiane.     Ci si aspetta che a sbloccare la situazione possano essere anche le elezioni in Ungheria, previste per l'8 aprile. Tra i punti, la necessità di mettere insieme una posizione non troppo distante da quella emersa dal Parlamento europeo, per evitare che il dossier si areni di nuovo nelle trattative tra istituzioni Ue (triloghi).  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Prosciugano il conto corrente di un pensionato di Zibello: cinque denunciati

truffa online

Prosciugano il conto corrente di un pensionato di Zibello: cinque denunciati

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

3commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

1commento

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

1commento

FONTANELLATO

Brucia la corte dei Boldrocchi: addio al recupero?

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

cagliari

In attesa del medico impegnato in una consulenza: "Tutta colpa di un negro"

INDIA

Panico in volo: passeggeri, sangue da naso e orecchie

SPORT

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

SOCIETA'

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

sospetto

Test di medicina, picco su Google: "Qualcuno ha barato"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse