20°

32°

primopiano

Juncker vede Gentiloni, 'l'Italia troverà soluzione'

Juncker vede Gentiloni, 'l'Italia troverà soluzione'
Ricevi gratis le news
0
BRUXELLES - Mentre a Roma riparte da zero il lavoro sulle presidenze delle Camere, a Bruxelles si aspetta in silenzio che si alzi la nebbia anche sulla possibile alleanza da cui nascerà il futuro Governo. C'è curiosità per il corso che prenderà il Paese dopo il sorprendente esito elettorale, ma anche fiducia verso una solida democrazia che - è il sentire comune - saprà cavarsela anche stavolta. Nonostante l'Europa non sia preoccupata, per il premier Paolo Gentiloni è proprio in questo momento che bisogna mantenere un dialogo costante e a tuttotondo con le istituzioni Ue. "Proprio in una fase così particolare delle cose italiane, in queste settimane di transizione è importante tenere un rapporto con la Commissione europea. E' il motivo per cui vado da Juncker", ha detto il premier poco prima del bilaterale con il lussemburghese, a margine del vertice europeo. Forse il suo ultimo summit a Bruxelles, perché a quello di giugno potrebbe volare il nuovo inquilino di Palazzo Chigi. Ma non per questo Gentiloni rallenta l'impegno europeo e la trama tessuta in questi anni di stretta collaborazione e scambi proficui con l'Ue, dalla battaglia per la flessibilità dei conti pubblici a quella sui migranti.   Con Juncker il premier si confronta a lungo sul commercio, tema del giorno affrontato alla luce degli annunci dagli Stati Uniti. Il discorso tocca brevemente anche l'immigrazione e la web tax, sulla quale ribadisce l'apprezzamento dell'Italia verso la proposta di Bruxelles di tassare al 3% alcuni ricavi dei big della rete. Tema che slitta comunque a giugno, perché c'è un fronte ampio di Paesi contrari e quindi i più convinti dovranno organizzare una cooperazione rafforzata per progredire. Compito che molto probabilmente toccherà al nuovo premier italiano, che dovrà creare una convergenza con Merkel, Macron, Rajoy e la May, cioè quel G5 che vuole andare avanti veloce. Gentiloni ha anche aggiornato Juncker sulla situazione politica italiana, sempre foriera di molte domande da parte dei partner europei.   Le geometrie molto variabili di questa tornata elettorale sono difficili da prevedere a Roma, impossibili da capire per Bruxelles. Che però continua ad avere piena fiducia: "L'Italia è l'Italia, è una antica democrazia", ha detto Juncker, convinto che i 'decision maker', Mattarella in testa, "troveranno una soluzione per quella che non è ancora una crisi". Un modo diplomatico per dire che l'Europa resta all'erta.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia

PGN

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia Foto

I commercianti: «Miren venga incontro alla città»

CONCORSO

Accordo su Miss Italia: finale a Milano in diretta su La7

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

LONDRA

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Vita "green": domani con la Gazzetta lo speciale "Ambiente"

INSERTO

Vita "green": con la Gazzetta lo speciale "Ambiente"

Lealtrenotizie

L'Onu dichiara guerra al Parmigiano: come il fumo. Coro di critiche

Il caso

L'Onu dichiara guerra al Parmigiano: come il fumo. Coro di critiche

SPACCIO

Affari d'oro con i ragazzini: condannati i baby pusher di piazzale Borri

TRIBUNALE

La insegue e quando lei scende dall'auto la molesta: condannato

Soragna

Morto il professor Demaldè una vita per i campi e per l'Università

COLORNO TORRILE

Dai sindaci il sì alla fusione: «Una grande opportunità»

Varano

Addio a Villani, una vita per l'agricoltura

Processo sms

La Procura picchia duro

Bedonia

Maturità da applauso allo Zappa Fermi con jeep e degustazioni

parma calcio

Chiuso il processo per il caso sms: le maxi-richieste della Procura, l'"estate di lacrime" di Calaiò Foto

19commenti

il caso

E' morto il 66enne che ha tentato di uccidere la moglie a Martorano

ANTEPRIMA GAZZETTA

Sale e grassi: prosciutto e Parmigiano Reggiano nel mirino di Onu e Oms

PARMA

Scontro auto-scooter a Fontanini: un ferito grave

VIOLENZA

Chiusa in casa per anni, picchiata e allontanata dai figli: fugge e fa bloccare il compagno

1commento

12 tg parma

Pusher arrestato in viale Vittoria: i residenti applaudono i carabinieri Video

5commenti

Paura

Adolescente scompare nel nulla. Ore di angoscia per i genitori

lavori

Nuovo ponte della Navetta: venerdì la posa della prima pietra

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le donne e quei maschi da educare

di Georgia Azzali

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

Bologna

Confiscati beni per 7 milioni a un evasore "socialmente pericoloso" 

CARABINIERI

Concussione, peculato e mobbing: arrestato il vicecomandante dei vigili dell'Unione Val d'Enza

SPORT

CALCIO

Giornata di nervi tesi anche in ritiro. Amichevole con Naturno e Lana: il Parma vince 6-1 Video

calcio

Processo Figc: il procuratore chiede 15 punti di penalizzazione per il Chievo

SOCIETA'

VINO

Alessandro Borghese condurrà i Lambrusco Awards 2018: gara fra 248 vini "pop"

CALCIO

Reggiana verso il fallimento: il titolo sportivo è nelle mani del sindaco

MOTORI

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani