16°

28°

SAN POLO D'ENZA

Rissa nel parcheggio della piscina: 4 denunciati tra Traversetolo e Montecchio

Mazzate tra bagnanti nel parcheggio della piscina

Foto d'archivio

Ricevi gratis le news
2

Due ragazzi feriti, con prognosi di 27 e 10 giorni, e 4 persone denunciate con l’accusa di concorso in rissa aggravata. E' il bilancio di una rissa, scoppiata nel parcheggio della piscina di San Polo d’Enza, al termine di una giornata che doveva essere di assoluto relax per i bagnanti. Invece, nei giorni scorsi, decine di clienti hanno assistito a una rissa con tanto di ombrelloni da mare usati come bastoni. 
Protagonista della vicenda, un gruppo di giovani, tra cui i quattro denunciati - due fratelli di 30 e 26 anni residenti a Traversetolo e due amici che abitano a Montecchio Emilia e San Polo d’Enza - che si sono picchiati sotto gli occhi di numerose persone. Tra loro, famiglie con bambini. Due giovani del Reggiano sono rimasti seriamente feriti e sono fuggiti. 
Il motivo scatenante della lite è al vaglio dei carabinieri, così come il numero preciso di persone coinvolte. Stando ai primi accertamenti, la rissa sarebbe da ricondurre a screzi negli spogliatoi della piscina. Incomprensioni poi "regolate" nel vicino parcheggio della struttura dove, stando alle testimonianze, sono comparsi anche manici di ombrelloni da mare usati come bastoni. Alle prime quattro denunce potrebbero presto aggiungersene altre: secondo alcune testimonianze, nella rissa sarebbero state coinvolte anche delle donne. 

Due ragazzi feriti con prognosi di 27 e 10 giorni, 4 persone denunciate con l'accusa di concorso in rissa aggravata, bastoni per ombrelloni da mare tirati fuori durante la lite: questo a grandi linee il bilancio di una rissa verificatasi all’esterno di una piscina al termine di una giornata che doveva essere di assoluto relax per i bagnanti e che invece è culminata con una mxi rissa nel parcheggio all’esterno della piscina da parte di alcuni bagnanti che ora sono finiti nei guai in quanto i carabinieri di San Polo d’Enza li hanno denunciati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di reggio Emilia con l’accusa di concorso in rissa aggravata. Tra i quattro identificati (altri potrebbero presto aggiungersene) due hanno riportato serie lesioni giudicate guaribili, stando alla prima prognosi, in 27 e 10 giorni. Protagonisti un gruppo imprecisato di giovani tra cui gli odierni indagati (2 fratelli di 30 e 26 anni residente a Traversetolo e due amici abitanti a Montecchio Emilia e San Polo d’Enza) che se le sono date di santa ragione sotto gli occhi attoniti di numerose persone tra cui anche famiglie con bambini sino a quando chi ha avuto la peggio (i 2 giovani residenti nel reggiano rimasti seriamente feriti) si è dato alla fuga. Il motivo di questi momenti degni delle più violente liti da saloon del vecchio West? Sono ancora all’esatto vaglio dei Carabinieri, anche se, stando ai primi accertamenti sarebbero da ricondurre a futili motivi ricondotti a delle incomprensioni verificatesi all’interno degli spogliatoi della piscina dove i coinvolti si erano poco prima ritrovati. Incomprensioni poi “regolate” nell’attiguo parcheggio dove, stando anche a concordi testimonianze, sono comparsi bastoni per ombrelloni da mare. Entrambi le parti hanno fornito differenti versioni sostenendo di essere stati aggrediti ma le indagini dei Carabinieri di San Polo d’Enza hanno consentito di ricostruire la dinamica dei fatti e operare le prime 4 denunce a cui presto potrebbero aggiungersene delle altre in quanto nella rissa, secondo concordi testimonianze , pare siano state coinvolte anche delle donne.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • niky_93

    10 Agosto @ 01.37

    Per le gente come te, che nonostante ci siano le cose scritte due volte non hai capito nulla

    Rispondi

  • Gigi

    09 Agosto @ 16.26

    Meno male che erano amici. ...ma perché ripetete le stesse cose 2 volte?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Il New York Times: "Weinstein sarà arrestato domani "

Harvey Weinstein in una foto d'archivio

Molestie

Il New York Times: "Weinstein sarà arrestato domani"

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco

PGN

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Oggi nuovo esame di scienze: che voto ti darebbe Piero Angela?

GAZZAFUN

Esame di cultura nerd: scopri se Sheldon ti promuoverebbe!

Lealtrenotizie

Violenze alla materna, il giudice: «In classe un clima di terrore»

COLORNO

Violenze alla materna, il giudice: «In classe un clima di terrore»

COLORNO

Quel bimbo imboccato a forza fino a fargli rigurgitare tutto

Pronto soccorso

La vita in «trincea» di medici e infermieri

SERIE A

Parma: il futuro in tre mosse

Busseto

Straziante addio alla piccola Carla

Fidenza

Senza tesserino niente acqua gratis

La storia

I coniugi Mussolini chiamano il figlio Benito, ma il tribunale dice no

Ex Eridania

Allarme: tartarughe in agonia nelle vasche del parco

BASSA

Bimbi maltrattati a Colorno, le indagini continuano: genitori dai carabinieri Video

1commento

MAESTRE ARRESTATE

Una mamma: «Anche mio figlio maltrattato 4 anni fa» Video-choc

9commenti

triplice "salto"

Domenica festA al Tardini per la promozione del Parma: il programma

meteo

Le piogge si fermano: arrivano l'anticiclone e il grande caldo

Tra domenica e lunedì aumenta instabilità, a partire dal Nord

anteprima gazzetta

Il nome del figlio? Benito (Mussolini). Interviene il Tribunale Video

1commento

Sviluppo sostenibile

Sabato, prove di isola pedonale tra via Garibaldi e strada Repubblica Video

1commento

ufficiale

Insulti per il rigore sbagliato contro il Parma: Gilardino lascia lo Spezia

1commento

PARMA

Nella sua casa di via Buffolara teneva cocaina per 8mila euro: arrestato 22enne

Denunciato anche il coinquilino: aveva 10 grammi di hashish

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un nuovo premier e tante incognite

di Domenico Cacopardo

EDITORIALE

Le gesta del trio Salvini, Di Maio, Berlusconi

di Vittorio Testa

4commenti

ITALIA/MONDO

carabinieri di cavriago

Auto di lusso a prezzi bassissimi: ma è una truffa. 5 arresti

il caso

Femminicidio, il paese di Tenno non è unito: il sindaco si dimette

SPORT

Foruma Uno

"Libere" a Montecarlo, attacco tedesco: "Ferrari irregolare"

Bufera

In ginocchio durante l'inno per protesta. Bufera Nfl

SOCIETA'

Stati Uniti

Trump concede la grazia postuma al grande Jack Johnson

Cina

I vicini sono spider man e salvano il bimbo

MOTORI

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv