13°

28°

Reggio Emilia

Uno chef per i migranti dopo le proteste sul cibo

Reggio Emilia (da wikipedia)

Reggio Emilia (foto d'archivio)

Ricevi gratis le news
11

Alla mensa frequentata dai profughi di Reggio Emilia, dopo la protesta dei richiedenti asilo, arriva uno chef specializzato in piatti africani e pachistani. Il ristorante "Il locomotore" - riporta il Carlino Reggio - ha cambiato il proprio menù per venire incontro alle rimostranze dei profughi, che mercoledì scorso avevano vivacemente protestato contro la qualità delle pietanze nella sede della Questura di Reggio Emilia.
Sulla questione, la Lega Nord solleva una polemica. «E' uno schiaffo a tutti i cittadini reggiani che devono affrontare la crisi in silenzio - commenta il commissario della Lega Nord reggiana, Matteo Melato - dato che lo stato italiano per loro non prevede nulla. Persone che in teoria scappano dalla guerra non dovrebbero avere di questi problemi, anzi, dovrebbero ringraziare il Paese che li ospita». La Lega Nord «chiede di verificare al più presto lo status di queste persone; quando avranno riscontrato che sono finti profughi chiediamo l'espulsione immediata».
Il Carroccio annuncia anche un presidio di protesta sabato 14 maggio davanti alla sede del Consorzio Oscar Romero, di cui fa parte la Dimora D’Abramo, cooperativa che gestisce l’accoglienza dei profughi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Oberto

    03 Maggio @ 21.46

    Mi sa che mio papà e mio zio mi raccontavano delle gran balle, mi hanno sempre detto che nel periodo di guerra, quando erano ragazzi, non c'era da mangiare e quindi quando finalmente capitava qualcosa si mangiava con grande appetito, senza tante storie, e senza neanche far cadere una briciola.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    03 Maggio @ 20.03

    E' pazzesco ! Pensate che questa gente è mantenuta da noi . Non fa niente ! Passa la giornata dormendo , mangiando , bevendo , guardando la televisione , messaggiando sul telefonino e bighellonando per le strade. Chiedono asilo politico perché il Pakistan è governato da una dittatura militare , sostenuta dagli Americani , ma noi riconosciamo quel governo e siamo amici degli Americani ( almeno ufficialmente) .......

    Rispondi

  • jeffroy

    03 Maggio @ 19.47

    dài paghiamo loro anche qualche escort dopo il lungo viaggio che hanno fatto per portarci progresso e nuove culture ! serve altro ? per colpa di chi li accoglie e li idolatra siamo lo zimbello per il terzo mondo, coi soldi che lo stato ci estorce per far fare loro la bella vita. che vergogna di paese !

    Rispondi

  • filippo

    03 Maggio @ 19.39

    ma gli elettori reggiani del PD, ( circa il 60%) lo sanno CHE IN PAKISTAN NON CI STA ALCUNA GUERRA? oppure il PD gli ha bruciato il cervello? per i pakistani chef e ricchi premi...per i reggiani tasse e degrado

    Rispondi

  • allucinante

    03 Maggio @ 18.45

    mi sembrava logico...... avrei anche io delle rimostranze da fare dove mi devo rivolgere??? a no sono Italiano.......... mi sono scordato questo dettaglio.....

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

IL FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Incendio in una ditta di luminarie natalizie. Il Comune: "Chiudete le finestre"

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno