21°

carabinieri di cavriago

Auto di lusso a prezzi bassissimi: ma è una truffa. 5 arresti

Truffa delle auto di lusso: 5 persone denunciate dai carabinieri

carabinieri

Ricevi gratis le news
0

Effettuavano vendite “fantasma” “di auto di lusso che commercializzavano a prezzi assolutamente convenienti o praticando corposi sconti anche nell’ordine di 10.000 euro: una volta ottenuta la caparre per bloccare il mezzo e il saldo per la successiva vendita sono però spariti nel nulla. Numerose sarebbero le truffe compiute dai “soci” della concessionaria “fantasma” che vendevano a più clienti le poche auto esposte che ovviamente non venivano consegnate. A seguito delle indagini dei carabinieri di Cavriago, svolte in conseguenza alla denuncia anche di un reggiano incappato nella truffa, 5 persone (un 20enne trevigiano, un 44 vicentino, un 23enne trapanese, un 45enne romeno ed un 47enne rovigotto) sono state denunciate alla competente autorità giudiziaria per truffa in concorso. Gli indagati avevano scelto come luogo dove piazzare i loro "richiami per allodole" la provincia di Treviso creando una concessionaria: Bmw, Porsche e Audi, pochi gli automezzi esposti che tuttavia potevano essere toccati con mano nel caso qualcuno sospettasse che si trattasse di proposte di vendita farlocche, come di fatto poi è emerso. L'aggancio ai potenziali clienti avveniva attraverso noti siti specializzati di compravendita di auto. Ovviamente trattandosi di affari da decine di migliaia di euro, se gli acquirenti volevano toccare con mano bastava raggiungere la concessionaria, dove era possibile concludere l'affare in modo tradizionale. Ed era proprio qui che scattava la trappola, proponendo una offerta a cui non si poteva dire di no: sconti esorbitanti o prezzi assolutamente stracciati rispetti al reale valore di mercato. Le auto non avevano un solo acquirente: lo stesso mezzo veniva proposto a diversi clienti, ovviamente all'insaputa l'uno dell'altro ma ognuno contento di aver fatto un affarone. A questo punto si trattava di attendere la consegna: pronta arrivava la bella notizia in cui si chiedeva anche di saldare il resto dell'acquisto condizione necessaria per poter espelle tare tutte le pratiche. Le auto arrivavano dalla Germania, ed erano necessari parecchi passaggi per la loro re-immatricolazione. Parecchi passaggi, ovvero più giorni a disposizione da parte della banda per contattare tutti coloro che erano caduti nel raggiro. In questo modo un cavriaghese è caduto nella trappola: per acquistare un’Audi S3 messa in vendita a 21.900 euro ha versato prima 1.900 euro per poi dopo aver visto la macchina in concessionaria ed averla provata versare 20.000 a saldo in attesa della consegna. L’epilogo è di facile intuizione: ad un certo punto sono incominciati gli immancabili ritardi dovuti alla burocrazia per ingannare il tempo, poi gli annunci di consegna concentrati tutti in un medesimo periodo. Quindi l'amara constatazione da parte del malcapitato reggiano che l'auto non c'era più come del resto anticipo e saldo versati. Materializzato di essere rimasto vittima di una truffa la vittima si è rivolta ai carabinieri di Cavriago denunciando l’accaduto. Nel corso delle indagini i carabinieri di Cavriago oltre a ricostruire il “modus operandi” della banda hanno identificato i 5 responsabili che a vario titolo si sono resi responsabili del raggiro e che per questo motivo venivano denunciati per il reato di concorso in truffa. Con le stesse modalità gli stessi indagati hanno compiuto, nell’intero territorio nazionale, decine di truffe per un business del malaffare quantificato in svariate centinaia di migliaia di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' caccia all'errore nella fiction "Il nome della Rosa"

spettacoli

E' caccia all'errore nella fiction "Il nome della Rosa"

Elvis

PARMA

"Bravo cantante di ballate, ricordiamolo". Ma era Elvis... Fra storia e musica: video

Spring party al Colle San Giuseppe. Chi c'era: le foto

pgn

Spring party al Colle San Giuseppe. Chi c'era: le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Speciale vinili: mandate le foto della vostra collezione

PGN

Speciale vinili: mandate le foto della vostra collezione  Gallery

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto: gravissimo un motociclista

roccabianca

Tragico schianto contro un'auto: muore un motociclista

Testimonianza

«Mio padre sparito nel nulla, mia madre malata. E nessun aiuto»

OSPEDALE

Un nuovo Centro oncologico per il Maggiore

via la spezia

Scontro tra auto e bici a Baccanelli: ciclista ferito

WEEKEND

Tra spalla cruda, vinili e.. la caccia ai tesori di Parma: l'agenda di oggi

DOCUFILM

Finalmente il «mat» Sicuri arriva sul grande schermo

1commento

Assemblea

Avis, donatori ancora in calo ma crescono gli iscritti

LUTTO

Addio a Josè Rossi, il suo spirito manca già nel Montanara

SU SKY

Grignaffini giudice speciale di Masterchef

VOLARE

Fabio Ferrari, il «maestro» del parapendio

PARCO DEI POETI

La Festa della bicicletta debutta e fa il pieno

i like parma

Giornate di primavera: tutti a caccia di tesori nella città-museo Foto

PARMA

Incendio in una palazzina a Porporano  Video

CINEMA

"Ricordi?": Luca Marinelli, Linda Caridi e il regista Valerio Mieli si "confessano" al pubblico Video

Intervista di Filiberto Molossi nella redazione della Gazzetta di Parma

strage

51 tappeti a Parma per ricordare le 51 vittime della Nuova Zelanda Foto

PARMA

Torna la domenica ecologica: limitazioni al traffico entro l'anello della tangenziale Mappa

Limitazioni domenica 24 marzo, dalle 8.30 alle 18.30

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

CORSIVO

"Cara mamma, non è giusto"

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Parma 2020: l'Ateneo e il futuro della città

di Nicola Occhiocupo

ITALIA/MONDO

verbania

Famiglia travolta da un'auto impazzita, un morto e tre feriti

Roma

Esplode un villino a Frascati: due morti e un ferito

SPORT

RUGBY

Munster-Zebre 31-12: gli highlights della sfida Video

Nazionale

Qualificazioni europee: l'Italia batte la Finlandia (2-0) con i gol di Barella e Kean

SOCIETA'

VELLUTO ROSSO

Il "Barbiere", un Amleto "take away" e proposte "impertinenti" Video

bassa reggiana

Accusa un pirata della strada ma era caduta da sola: casalinga denunciata

MOTORI

ANTEPRIMA

La Porsche Cayenne diventa Coupé Foto

MOTORI

Techroad: Dacia si veste di rosso (e costa solo 3 euro al giorno)