14°

CALCIO

Reggiana nel baratro, Piazza getta la spugna e scrive una lettera alla città: "Troppi oneri e contenziosi"

Il presidente attacca gli imprenditori locali che doveva incontrare, gli ex soci e il mondo del calcio in generale

Reggio Emilia

Mike Piazza e la moglie Alicia

Ricevi gratis le news
0

Caos nella Reggiana: Mike Piazza e la moglie Alicia gettano la spugna e la società rischia la liquidazione o il fallimento. 
Non è avvenuto il già annunciato incontro con gli imprenditori locali che avrebbero dato una mano ai coniugi, proprietari della squadra. Piazza ha ricevuto una delegazione dei tifosi nella sede della società, in via Mogadiscio a Reggio Emilia. Mike Piazza alla fine ha confermato quanto già annunciato dalla moglie Alicia: la Reggiana non sarà iscritta al campionato di serie C 2018/19, proprio nell'anno che avrebbe portato al centenario e alle relative celebrazioni. Invece è crisi nera. Il 30 giugno scadono i termini per l'iscrizione al campionato e da Piazza è arrivata solo una chiusura. Si avvicina sempre di più il rischio di liquidazione o di fallimento, a meno di colpi di scena degli ultimi giorni. 
Non ci sono stati problemi di ordine pubblico ieri a Reggio, ma in serata una pattuglia dei carabinieri ha presidiato la villa di Mike e Alicia Piazza a Quattro Castella. 

Piazza ha pubblicato una lettera aperta alla città (o, come dice il titolo originale, "alle persone di Reggio Emilia") sul sito della Reggiana. Unalettera in cui il presidente attacca un po' tutti, lamentando la propria delusione e i "molti oneri che soffocano la società" e "cause e contenziosi". La partita di Siena (la corsa playoff persa per un contestato rigore al 97') è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. 

Ecco la lettera di Piazza: 

A tutti i tifosi ed i sostenitori preoccupati di Reggio Emilia,

Dopo che il presunto incontro con il Sindaco e/o gli imprenditori è stato cancellato, dallo stesso gruppo di imprenditori e non da me, ufficializzo che la famiglia Piazza non parteciperà al finanziamento della squadra il prossimo anno. Ci sono state solamente discorsi o rumors di collaborazioni, deve ancora esserci qualcuno che ha fatto un passo avanti.

Ci sono molti oneri che soffocano la società. Il problema dello stadio non è stato risolto ed io mi rifiuto di accettare le loro condizioni. Dal mio arrivo non abbiamo mai avuto partners in grado di capitalizzare le perdite. Non abbiamo mai costretto nessun socio a lasciare la società. Si sono semplicemente rifiutati di contribuire alle responsabilità finanziarie della squadra sotto la loro gestione.

La conclusione di tutto questo è, che abbiamo delle grandi difficoltà, che sono fatte di continue cause e contenziosi. Inoltre il problema dello stadio, l’aumento dei prezzi, nessun aiuto dal comune, e la goccia che ha fatto traboccare il vaso, la partita di Siena. È impossibile portare avanti una società con queste difficoltà. Malgrado questi abusi abbiamo continuato a spingere e abbiamo assemblato una squadra competitiva per due stagioni consecutive. Siamo orgogliosi del lavoro che abbiamo fatto ci auguravamo di poter continuare ad elevare il valore del marchio Reggiana. Questo era il nostro obiettivo.

Mi dispiace per quelli che si sentono feriti e delusi. Sappiate che ci sentiamo estremamente tristi, commossi, arrabbiati e sconfitti, che il nostro sogno di portare la squadra in Serie B non sia diventato realtà. Ci siamo spesso domandati se tutto fosse già scritto che dovessimo avere così tanti ostacoli non necessari. Non lo sapremo mai.

Spero che nel tempo voi possiate capire quanto abbiamo sacrificato. Questo è stato un impegno dovuto all’amore, un’avventura che è stata guidata dalle emozioni in un tutt’uno con la città. I tifosi sono stati spesso una luce che ci ha guidati attraverso i periodi più duri, quando ci siamo sentiti attaccati e da soli. Saremo sempre vicini alla squadra come fosse una parte delle nostre vite per sempre.

Con sincerità 
Mike Piazza

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

The Voice, no a Sfera Ebbasta fra i giudici: "Non ha dato chiarimenti ai parenti delle vittime di Corinaldo"

Sfera Ebbasta

TALENT SHOW

The Voice, no a Sfera Ebbasta fra i giudici

Happy Days, coriandoli d'America

C'ERA UNA VOLTA

Happy Days, coriandoli d'America

Lady Gaga e Christian Carino

Lady Gaga e Christian Carino

GOSSIP

Lady Gaga torna single: rotto il fidanzamento con Christian Carino

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'auto trema. E non solo per la Brexit

EDITORIALE

Via anche Honda, l'auto trema. E non solo per la Brexit

di Aldo Tagliaferro

Lealtrenotizie

Falsità e silenzi sulla violenza al collettivo di via Testi: cinque condanne

STUPRO

Falsità e silenzi sulla violenza al collettivo di via Testi: cinque condanne

Carabinieri

Trova uno sull'auto: era un ladro seriale, appena uscito dal carcere

SORAGNA

Addio a Franco Concari

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Monchio

Vittorio Rozzi: taglialegna e pastore di giorno, drag queen e pole dance di sera

TRUFFA

Ruba l'identità all'amica e chiede prestiti a suo nome: condannata

SALSOMAGGIORE

«La ciclabile per Ponte Ghiara è un percorso a ostacoli»

LUTTO

Addio a Lucilla Bassotti, docente di matematica

Calcio

Capitano coraggioso

TERZA CATEGORIA

Botte in campo: squalifica di 8 turni per l'aggressore, 5 giornate al terzino picchiato

L'Inter Club mette fuori rosa l'aggressore

12Tg Parma

Truffa dei diamanti: 200 parmigiani coinvolti. La testimonianza di Angela Video

FATTO DEL GIORNO

Stupro di via Testi: condannati 5 testimoni accusati di aver mentito al processo

PARMA

Servizi senza autorizzazione nel baby parking: multe da Ausl e Comune

Sanzionata una struttura che erogava alcuni servizi senza autorizzazione. Nessuna chiusura ma dovrà limitarsi ai servizi ricreativi

PENSIONI

Quota 100, «assalto» ai patronati

3commenti

LACTALIS

Parmalat: ministero dello Sviluppo economico disponibile ad aprire un tavolo di confronto

L'assessore regionale Palma Costi incontra Bernier: "Emilia-Romagna strategica per il gruppo"

questura

Nuove espulsioni: pusher su un volo per Tunisi, via anche l'aggressore del bus

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Va sempre peggio, arriverà un'altra manovra?

di Aldo Tagliaferro

4commenti

CHICHIBIO

"Mulino di Casa Sforza": tanta tecnica e ottima qualità in cucina

ITALIA/MONDO

GENOVA

Ponte Morandi: a terra la seconda trave tampone Le foto della demolizione

CUNEO

"Trattamento inumano in carcere": sconto di pena per Pasquale Zagaria, boss dei Casalesi

SPORT

CHAMPIONS

Juve spenta, l'Atletico la punisce: 2-0

il caso

"Frasi sessiste", le scuse non bastano: la Rai sospende Collovati

3commenti

SOCIETA'

natura

La superluna incanta (anche) Parma - Gallery 1 - Gallery 2- Invia i tuoi scatti

USA

Grand Canyon, spunta l'allarme uranio per i visitatori del museo

MOTORI

AL VOLANTE

Skoda Kodiaq RS: il Suv con 240 Cv

ANTEPRIMA

UX 250h, il nuovo crossover di Lexus