12°

20°

Rugby

Benetton, altro che festa

Sconfitta pesante per il Benetton Treviso alla centesima apparizione nelle coppe europee, contro i campioni d'Inghilterra.

Benetton, altro che festa
Ricevi gratis le news
0
Sconfitta pesante per il Benetton Treviso alla centesima apparizione nelle coppe europee, contro i campioni d'Inghilterra.
 
Il grosso problema per il XV della Marca resta la mischia, con Matteo Muccignat adattato a pilone destro, Albert Anae tallonatore e scelte obbligate anche in panchina.
 
Due calci di punizione arrivano subito nei primi dieci minuti e al 12' senza nemmeno concedere una prova d'appello, l'arbitro Gauzere penalizza Antonio Pavanello e compagni con una meta tecnica.
 
Al 17' è Meyer Swanepoel ad entrare in una ruck lateralmente e a ricevere dal fischietto francese le prime raccomandazioni.
 
Il calcio di punizione viene sfruttato con una rimessa laterale che innesta poi il maul avanzante.
 
Fotuali'i toglie palla velocemente per George Pisi che fissa Simone Ragusi e serve alla chiusa North, lesto a liberarsi dell'ultimo tentativo di placcaggio e a segnare la sua quinta meta europea di stagione.
 
Appena dopo il primo quarto di gara si capisce che sarà una giornata da dimenticare per i Leoni.
 
Jayden Hayward calcia in profondità, trovando schierata la difesa dei padroni di casa. I Saints tuttavia non si accontentano di liberare e partono con il contrattacco dai ventidue.
 
Serie di passaggi e splendidi ricicli con protagonisti soprattutto i fratelli Pisi, finchè la palla arriva al mediano di mischia Fotuali'i, che resiste al tentativo di aggrapparsi ai suoi pantaloncini da parte di Meyer Swanepoel, disorienta completamente con una finta Edoardo Gori e realizza la terza meta.
 
Basta poco più di mezz'ora agli inglesi per il punto di bonus.
 
I biancoarancioni (divisa di coppa) restano con l'uomo in meno per un cartellino giallo comminato a Marco Fuser e al 34' Northampton dà ancora prova delle grandi abilità in attacco, in particolar modo con l'ala gallese North.
 
Palla persa dal Benetton vicino ai ventidue avversari, immediato contropiede impostato da Stephenson che serve North, il quale inizia uno slalom tra gli italiani prima di servire con un ottimo sottomano Clark.
 
Il terza linea corre alcuni metri e poi serve Ken Pisi approfittando della maggior velocità dell'ala che può schiacciare all'angolo.
 
La prima frazione di gioco termina così 24-0.
 
La ripresa non si apre tanto meglio, con i Saints che segnano quasi subito dopo alcune fasi in attacco, con George Pisi che riesce a resistere al tentativo di tenerlo alto da parte di Enrico Bacchin. 
 
Il fratello risponde solo due minuti più tardi, realizzando la doppietta personale. 
 
Stephenson si inserisce tra i due centri ospiti e viene placcato a pochi metri dalla linea, riuscendo però a passare all'interno a Ken Pisi, che si inserisce con ottimo timing e schiaccia in meta.
 
Al 17' Courtney Lawes potrebbe ulteriormente aumentare le distanze, ma il tmo ravvisa un doppio movimento nella sua marcatura. 
 
La settima meta, tuttavia, non tarda ad arrivare e la realizza il terza linea Manoa, praticamente appena entrato.
 
Il terza linea si ripete pochi minuti più tardi, fintando il passaggio quasi da trequarti puro e sprintando tra Amar Kudin e Marco Fuser, lasciando poi sul posto anche Ruggero Trevisan per arrivare al centro dei pali.
 
E la tripletta, nonostante i pochi minuti giocati, arriva nel finale da maul avanzante. Hat trick anche per Ken Pisi che a quattro dalla fine lascia sul posto un paio di avversari e schiaccia all'angolino.
 
L'undicesima meta è persino tragicomica. Ancora un break di Manoa, placcato fuori riesce comunque a riciclare all'interno. Simone Ragusi e Ruggero Trevisan si scontrano e per Foden è un gioco da ragazzi recuperare l'ovale e andare in meta. 
 
Finisce fortunatamente qui, con un match da archiviare in fretta.
 
Per la seconda volta in stagione, dopo il 43-0 del 20 settembre a Llanelli contro gli Scarlets, il Benetton Treviso resta senza punti e senza alcuna occasione per marcarne.
 
Dalla settimana prossima si ricomincia in Guinness PRO12. 

Benetton, altro che festa

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Ken Kercheval: Cliff Barnes, il rivale di JR in Dallas

Lutto

E' morto Ken Kercheval: Cliff Barnes, il rivale di JR in Dallas

Torna Springsteen... in stile Burt Bacharach: Western Stars esce il 14 giugno

nuovo album

Torna Springsteen... in stile Burt Bacharach: Western Stars esce il 14 giugno

La donna più bella del mondo (secondo "People") è Jennifer Garner

donne

La donna più bella del mondo (secondo "People") è Jennifer Garner

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Una visita virtuale a Notre-Dame

HI-TECH

Una visita virtuale a Notre-Dame

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Sassaiola contro auto e garage in via Ilaria Alpi

SAN LEONARDO

Sassaiola contro auto e garage in via Ilaria Alpi

Fidenza

Il quartiere Luce? Troppo spento: «Vogliamo più feste»

Il concerto

La notte parmigiana di Mahmood

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Polesine Zibello

Per la poltrona di sindaco sarà sfida tra Spigaroli e Galli

Serie A

Il «vecchio» e il bambino

STORIA

«Resistenti» premiati nel nome di Giacomo Ferrari, il comandante Arta

Salsomaggiore

«Ma quella fontana non costa un po' troppo?»

DECRETO CRESCITA

Confedilizia Parma: «Sugli immobili continua l'accanimento»

Liberazione

25 Aprile, Parma scende in piazza e canta "Bella Ciao" - I discorsi - Video 

3commenti

12Tg Parma

Raid notturno nella zona di via Langhirano

ANTEPRIMA GAZZETTA

San Leonardo, residenti esasperati dai misteriosi lanci di sassi

tempo libero

Mercatino di via Spezia, il 25 Aprile tra bancarelle e curiosità - Le foto

fidenza

Oltre 150 mezzi militari per la rievocazione storica "Colonna della Libertà" Fotogallery Video

Liberazione

Moni Ovadia: "Salvini ignora le leggi: non sa cosa sia il 25 Aprile" - Video

Intervista post orazione

3commenti

paura ieri sera

Si accende una sigaretta (elettronica?) in sala: allarme, evacuato il "Cinema Space Campus". Centinaia di persone in strada - Video

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

«Le faremo sapere». E i talenti fuggono

di Patrizia Ginepri

4commenti

EDITORIALE

L'eredità del 25 Aprile va coltivata, non sperperata

di Franco Mosconi (Università di Parma)

ITALIA/MONDO

Piacenza

Ancora nessuna traccia della donna scomparsa

reggio emilia

Parto precipitoso a Castelnovo Monti, il bimbo nasce in ambulanza

SPORT

COPPA ITALIA

L'Atalanta piega la Fiorentina: è in finale con la lazio

calcio

Quando a vincere è il marketing: Juve, nuova maglia, via alle strisce. Tifosi (non tutti) in rivolta

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Frittelle di zucchine

L'ESPERTO

Redditi all'estero, chi risiede in Italia deve dichiararli

MOTORI

IL TEST

Alfa Romeo Stelvio, il lato sportivo del Suv

motori

Esaurita sul web in poche ore l'Aprilia RSV4 X