21°

Rugby

Parisse sogna un'altra impresa

"Firenze non può che richiamare i ricordi di un anno fa, della storica vittoria contro il Sudafrica. Chi quel giorno come me era in campo ricorderà sempre quella giornata”.

Parisse sogna un'altra impresa
Ricevi gratis le news
0
“Firenze non può che richiamare i ricordi di un anno fa, della storica vittoria contro il Sudafrica. Chi quel giorno come me era in campo ricorderà sempre quella giornata”.

Un anno dopo il successo sugli Springboks, per sua stessa ammissione la vittoria più importante nella storia della Nazionale, Sergio Parisse torna nella sala stampa del “Franchi” di Firenze alla vigilia della sfida contro l’Argentina (domani ore 15, diretta DMAX canale 52 dalle 14.15 con Rugby Social Club), secondo dei Crédit Agricole Cariparma Test Match di novembre 2017.

“Siamo felici di aver portato a casa la gara di Catania contro Fiji – dice in conferenza il capitano dell’Italrugby, domani al cap numero 128 – ma la partita contro i Pumas sarà molto diversa, molto più difficile. A questo dobbiamo essere preparati”.

Battuta per l’ultima volta nel 2008 dall’Italia a Cordoba, ma reduce da una serie di sette sconfitte consecutive nel Championship e contro l’Inghilterra, l’Argentina per Parisse non appare in crisi: “Sono abituati a giocare ad altissimo livello, batterli sarà un’impresa non inferiore a quella di un anno fa contro il Sudafrica”

Il gruppo azzurro, per il capitano, ha le qualità per riuscirci: “E’ un gruppo giovane, estremamente sano sotto ogni punto di vista. Per me è un piacere farne parte: cerco di conoscere meglio i ragazzi, di condividere il tempo fuori dal campo con loro, aiutarli dove posso. Contro Fiji ero alla mia seconda partita in sei giorni, non mi sentivo in grande forma, domani spero di alzare la mia performance”.

“Pazienza e disciplina, come ha detto Conor, saranno le chiavi del match. I Pumas sono abituati a conservare il possesso in attacco, a costruire moltissime fasi: per segnare la meta all’Inghilterra ne hanno giocate trenta. Dovremo essere prontin a difendere, a fronteggiare la loro aggressività ed a mantenere la disciplina. Sarà – conclude Parisse – una sfida molto difficile e intensa”.

Prima di quella di Parisse, nella sala stampa del Franchi è andata in scena un'altra conferenza stampa.

Associazione Nazionale Italiana Atleti Diabetici (A.N.I.A.D.) e Federazione Italiana Rugby (F.I.R.) hanno presentato la campagna “Diabete: LIBERI di vincerlo - Alleniamoci a farlo!”. L’iniziativa di sensibilizzazione è nata dalla certezza che il diabete non deve essere considerato un limite nella pratica di un'attività sportiva e in generale nella vita. Eppure ancora oggi, secondo gli ultimi dati Istat, la maggioranza delle persone con diabete over45 (il 64%) non pratica alcuna attività fisica e uno su quattro è obeso (il 26%).

La campagna che ha preso il via oggi allo Stadio Franchi di Firenze prevede la distribuzione di un vademecum dove i diabetici potranno trovare una miniera di informazioni per praticare attività fisica e sportiva in sicurezza, disponibile anche online, Nei prossimi mesi la campagna arriverà in alcune piazze italiane per avvicinare alla pratica sportiva le persone con diabete. Le tappe saranno annunciate sul sito ANIAD e sui social network.

Ma qual è il decalogo degli esperti ANIAD per praticare attività sportiva in sicurezza?
1.    Tutte le persone con diabete dovrebbero praticare attività fisica come parte integrante della gestione del controllo glicemico/metabolico e della salute in generale
2.    Il programma di attività fisica deve essere iniziato con prudenza e proseguire con graduali aumenti
3.    Sono raccomandati gli sport aerobici (jogging, corsa lenta, sci di fondo, nuoto, ciclismo, danza aerobica, pattinaggio) e anche gli sport di squadra (calcio, basket, pallavolo, ecc.) che sono aerobici-anaerobici alternati
4.    Si consiglia l’esercizio quotidiano, o almeno non lasciare trascorrere più di due giorni consecutivi tra le sessioni di esercizio, per migliorare l’azione dell’insulina
5.    Gli adulti con diabete tipo 2 dovrebbero eseguire sia l’allenamento aerobico sia l’esercizio di resistenza per ottenere risultati glicemici ottimali e un buono stato di salute 
6.    I giovani e gli adulti con diabete tipo 1 possono praticare attività fisica e l’attività dovrebbe essere raccomandata a tutti, in questo caso le risposte della glicemia sono altamente variabili in base al tipo di attività e durata e richiedono differenti regolazioni 
7.    I bimbi con diabete possono svolgere quasi tutte le attività motorie e l’attività dovrebbe essere raccomandata a tutti, in base alle loro preferenze e caratteristiche fisiche e al livello di abilità sviluppato
8.    Donne incinta con o a rischio di diabete gestazionale dovrebbero effettuare 20-30 minuti di esercizio di moderata intensità nella maggior parte o in tutti i giorni della settimana
9.    In caso di terapia con insulina e anti-diabetici orali controllare sempre la glicemia prima e dopo l’esercizio fisico e, se l’allenamento è lungo, anche durante
10.    Regolare l’alimentazione e la terapia insulinica in funzione dell’intensità e della durata dell’allenamento previsto, in accordo con il diabetologo

Parisse sogna un'altra impresa

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Charlize Theron

Charlize Theron

usa

Charlize Theron confessa, mio figlio Jackson e' una bambina

Corona: giudici, per lui carcere soluzione adeguata

gossip

Corona, i giudici: "Per lui il carcere è la soluzione adeguata"

Virginia Saba, sexy  foto inedite della fidanzata di Di Maio

GOSSIP

Virginia Saba, sexy foto inedite della fidanzata di Di Maio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

IL DISCO

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Travolto dall'albero che stava tagliando: è grave

borgotaro

Travolto dall'albero che stava tagliando: è grave

L'INTERVISTA

Polizia municipale: ecco il nuovo comandante. «Così dirigerò Parma»

WEEKEND

Castelli, musica, escursioni. L'agenda del sabato

ELEZIONI

Parlamento europeo, tutti i candidati che si sfideranno il 26 maggio

Tardini

Oggi Parma-Milan all'ora di pranzo: le modifiche alla viabilità

2commenti

l'appello

Via Torelli, i commercianti: «Ingiusto chiudere la strada anche il sabato di Pasqua»

BORGOTARO

Addio a Joe, il re della pizza

Inchiesta

Aree cani: le regole dividono i proprietari

Traversetolo

Multe fino a 500 euro a chi non cura il verde privato

SPETTACOLI

Mike Lennon, il principe dell'asian rap viene da Parma

COLLECCHIO

Un altro capriolo investito, è polemica

2commenti

gazzareporter

Torrechiara e la luna rosa del Venerdì Santo

PUGILATO

Carafa, un campione italiano venuto dal Salento

TRAFFICO

Nuovo pass elettronico per l’accesso e la sosta in centro storico

Istruzioni per il rinnovo 2019

4commenti

TORRILE

Colpo da 200mila euro: nella banda c'era anche una «talpa»

12 tg parma

Parma-Milan. La vigilia di D'Aversa e Gattuso Video

L'allenatore crociato: "In queste partite il 100% potrebbe non bastare. I ragazzi andranno oltre"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CINEFILO

Dalla Cortellesi 007 al Campione: tutti i film di Pasqua - Il video

di Filiberto Molossi

EDITORIALE

E' amaro l'uovo di Pasqua del Def

di Marco Magnani

ITALIA/MONDO

frosinone

Bimbo di 2 anni ucciso dalla madre: fermato anche il padre

SALUTE

Influenza più aggressiva, 8 milioni colpiti e quasi 200 morti

SPORT

BASEBALL

Parma subito super: battuto 12-2 il Godo

TENNIS

Montecarlo: Fognini vola in semifinale contro Nadal. Cade Djokovic

SOCIETA'

HI-TECH

Nel futuro degli esports anche la realtà virtuale? Sony continua a credere nel visore Psvr

La storia

Il giorno della finta laurea a Roma scappa per la vergogna: rintracciata a Firenze

MOTORI

IL SALONE

New York, news e curiosità dagli stand

MOTORI

Arona, Ibiza e Leon a tutto gas: il senso di Seat per il metano