16°

27°

Salute-Fitness

Nasce un bambino? Ecco cosa bisogna sapere

Nasce un bambino? Ecco cosa bisogna sapere
Ricevi gratis le news
0

di Alessia Ferri
Diventare genitori, un’esperienza che riempie di felicità il cuore di chi la vive ma, allo stesso tempo, di timori. Cosa fare prima e dopo il lieto evento? Come? A chi rivolgersi? Tante domande alle quali, non sempre, corrispondono risposte adeguate. Per questo, l’Ausl, l’Azienda Ospedaliera di Parma e i Comuni di Parma, Colorno, Mezzani, Sorbolo e Torrile, hanno realizzato il «Percorso nascita».
Aiuti al genitori
 «Si tratta di un’idea nata per aiutare i genitori ad affrontare, nel migliore dei modi, tutte le fasi del cammino che li porta, dall’inizio della gravidanza al primo anno di vita del figlio», spiegano Marilena Toscani e Giuseppina Mormile, ostetriche del consultorio, in occasione della presentazione ufficiale del progetto, che mira a far conoscere il più possibile, i tanti servizi esistenti, tra i quali è possibile orientarsi.
L'impegno dei futuri papà
«L' iniziativa è frutto di un grande sforzo organizzativo, che conta sulle competenze di medici, ostetriche, operatori sanitari e sociali, in grado di seguire i futuri genitori in qualunque momento», continuano le ideatrici del servizio. Diverse le mamme in attesa presenti all’incontro, ognuna con i propri dubbi e timori. «Io sono alla prima esperienza e, per me, è tutto nuovo», spiega Marina, al sesto mese di gravidanza. Come lei, tante «debuttanti», alcune accompagnate anche da agitatissimi futuri papà, desiderosi di sapere come vivere al meglio l’incredibile esperienza della nascita di un figlio.
L'incontro con l'ostetrica
 «Per prima cosa, è fondamentale incontrare al più presto un’ostetrica, in grado di indirizzare la paziente verso il tipo di percorso pre-natale più adatto a lei», precisano le ostetriche del consultorio. Percorso che, oltre alle procedure e agli esami medici di routine, prevede l’opportunità di frequentare corsi di preparazione alla nascita, «utili per confrontarsi con altri genitori che si trovano a vivere la stessa esperienza».
Il parto a casa
Al momento della nascita, poi, è possibile decidere se recarsi in ospedale o restare in casa, facendone richiesta all’Ausl entro la trentaduesima settimana. Tante le opzioni tra le quali scegliere prima del parto, così come numerose sono quelle previste dopo. Per iniziare con il piede giusto, il rapporto genitore-figlio, il Percorso nascita, prevede il servizio «Dimissione appropriata» che, grazie alla visita domiciliare di un’ostetrica del Consultorio, entro 48 ore dalla dimissione dall’ospedale, riesce a garantire continuità assistenziale. Assistenza che prosegue anche nel corso dell’allattamento al seno e durante la scelta del pediatra.
Il primo figlio
«Grazie a questa iniziativa, cerchiamo di fare il possibile per mettere a proprio agio i genitori, specialmente se alla prima esperienza, mettendo al centro di ogni nostra azione, il bene della famiglia», concludono Marilena Toscani e Giuseppina Mormile.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Il New York Times: "Weinstein sarà arrestato domani "

Harvey Weinstein in una foto d'archivio

Molestie

Il New York Times: "Weinstein sarà arrestato domani"

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco

PGN

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Lealtrenotizie

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto

carabinieri

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto Video

12Tg Parma

Gli audio dei rapinatori: "Faranno un film su di noi"

COLORNO

Quel bimbo imboccato a forza fino a fargli rigurgitare tutto

COLORNO

Violenze alla materna, il giudice: «In classe un clima di terrore» Video

incidente

L'auto finisce fuori strada e si ribalta: un ferito a Citerna

12Tg Parma

Varco Ztl di piazzale D'Acquisto, nel primo mese 1.800 passaggi accertati Video

Busseto

Straziante addio alla piccola Carla

SERIE A

Parma: il futuro in tre mosse

La storia

I coniugi Mussolini chiamano il figlio Benito, ma il tribunale dice no

1commento

Pronto soccorso

La vita in «trincea» di medici e infermieri

Ex Eridania

Allarme: tartarughe in agonia nelle vasche del parco

2commenti

gazzareporter

"Il Parco Falcone e Borsellino maltrattato"

Fidenza

Senza tesserino niente acqua gratis

triplice "salto"

Domenica festA al Tardini per la promozione del Parma: il programma

felino

Sfalci: arrivano le multe contro l'incuria e abbandono dei terreni

MAESTRE ARRESTATE

Una mamma: «Anche mio figlio maltrattato 4 anni fa» Video-choc

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il nodo Savona e lo scontro istituzionale con Mattarella

di Stefano Pileri

EDITORIALE

Le gesta del trio Salvini, Di Maio, Berlusconi

di Vittorio Testa

4commenti

ITALIA/MONDO

roma

Scritta "Br" sul monumento a Moro e ai caduti di via Fani: un denunciato

carabinieri di cavriago

Auto di lusso a prezzi bassissimi: ma è una truffa. 5 arresti

SPORT

Foruma Uno

"Libere" a Montecarlo, attacco tedesco: "Ferrari irregolare"

Bufera

In ginocchio durante l'inno per protesta. Bufera Nfl

SOCIETA'

cultura

Il documentario sulle pastore alla volata finale del crowdfunding

Stati Uniti

Trump concede la grazia postuma al grande Jack Johnson

MOTORI

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv