10°

23°

MEDICINA

A CheckUp su Tv Parma si parlerà di problemi respiratori e di smog

Il logo della trasmissione di Tv Parma "CheckUp"

Il logo della trasmissione di Tv Parma "CheckUp"

Ricevi gratis le news
0

 

Respirare è in assoluto l’azione basilare, indispensabile per la vita umana. Nel nostro corpo e di conseguenza nel flusso sanguigno entra più aria di qualsiasi altra sostanza.
 La qualità dell'aria che introduciamo nel nostro organismo non è, tuttavia, sempre ottimale e spesso siamo esposti ad una serie di sostanze inquinanti  che comportano conseguenze a carico della salute, costituendo fattori di rischio importanti per molte patologie. Come difendersi da quel nemico invisibile rappresentato dall'inquinamento e quali le cure o i trattamenti necessari una volta individuata la patologia: saranno questi i temi al centro della nuova puntata di CheckUp, in onda questa sera alle 21.15 su TvParma. Ampio spazio verrà dato poi anche ai consigli e agli accorgimenti da adottare per ridurre al minimo i danni conseguenti all'esposizione ad agenti inquinanti, presenti sia all'aperto ma anche negli ambienti chiusi, soprattutto nel periodo autunnale ed invernale. Insieme a Francesco Silva saranno presenti in studio esperti e professionisti a discutere delle malattie dovute o aggravate dall'inquinamento: Alfredo Chetta, responsabile del dipartimento Funzionalità polmonare dell'Ospedale di Parma, Vittorio Franciosi della struttura complessa di Oncologia Medica e infine la pediatra Giovanna Pisi, specializzata in malattie polmonari infantili. Durante la diretta sarà possibile sottoporre le domande da casa chiamando il numero di telefono 0521.464227 oppure inviando un sms al numero 333.9200170 o, infine, scrivendo un’e-mail all’indirizzo salute@tvparma.it. r. c.
 
Respirare è in assoluto l’azione basilare, indispensabile per la vita umana. Nel nostro corpo e di conseguenza nel flusso sanguigno entra più aria di qualsiasi altra sostanza. La qualità dell'aria che introduciamo nel nostro organismo non è, tuttavia, sempre ottimale e spesso siamo esposti ad una serie di sostanze inquinanti  che comportano conseguenze a carico della salute, costituendo fattori di rischio importanti per molte patologie. Come difendersi da quel nemico invisibile rappresentato dall'inquinamento e quali le cure o i trattamenti necessari una volta individuata la patologia: saranno questi i temi al centro della nuova puntata di CheckUp, in onda questa sera alle 21.15 su TvParma. Ampio spazio verrà dato poi anche ai consigli e agli accorgimenti da adottare per ridurre al minimo i danni conseguenti all'esposizione ad agenti inquinanti, presenti sia all'aperto ma anche negli ambienti chiusi, soprattutto nel periodo autunnale ed invernale. Insieme a Francesco Silva saranno presenti in studio esperti e professionisti a discutere delle malattie dovute o aggravate dall'inquinamento: Alfredo Chetta, responsabile del dipartimento Funzionalità polmonare dell'Ospedale di Parma, Vittorio Franciosi della struttura complessa di Oncologia Medica e infine la pediatra Giovanna Pisi, specializzata in malattie polmonari infantili. Durante la diretta sarà possibile sottoporre le domande da casa chiamando il numero di telefono 0521.464227 oppure inviando un sms al numero 333.9200170 o, infine, scrivendo un’e-mail all’indirizzo salute@tvparma.it. r. c. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

A Fidenza i party cult Foto

PGN FESTE

A Fidenza i party cult Foto: ecco chi c'era 

Lisa Ginzburg a Radio Parma

LIBRI

Lisa Ginzburg e il suo libro su pagine intonse: l'intervista di Radio Parma Ascolta

Mita Medici/Michela Murgia, ore 17.30 alla Casa della Musica

casa della musica

Mita Medici/Michela Murgia: conversazione sull'emancipazione femminile

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

ALLUVIONE

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

Il sindaco su Fb: "Oggi ci vuole un pazzo per fare il sindaco"

5commenti

ASSEMBLEA

Parmalat: Bernier conferma i target 2018. Scontro con il fondo Amber

PARMA

Auto si ribalta in via Montebello: ferita una 72enne Video

1commento

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

20commenti

L'INCHIESTA

Maxi frode, via agli interrogatori di garanzia

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

PROGETTO

Esselunga, formazione per nuove assunzioni

la foto

Intervento dei vigili dei fuoco in via Mantova

tg parma

Circolo La Raquette: indetto il nuovo bando per la gestione Video

PARMA

Trovata una bicicletta: di chi è?

La polizia municipale pubblica la foto su Twitter

tg parma

Scontro auto-scooter in viale Pasini: un ferito, disagi al traffico Video

L'incidente si è verificato attorno alle 11

Montecchio

«Nuvola», morta la maestra paladina della natura

SERIE B

Parma: stop anche per Dezi

3commenti

Sala

Colpi a raffica: rubati soldi, gioielli e una banana

mezzani

Rems più sicura: dopo la fuga di Solomon saranno alzate le recinzioni

2commenti

Varese Ligure

Comune vs parroco: la "guerra" di don Sandro, podista per protesta

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Guerre, sete, matrimoni e calci di rigore

di Michele Brambilla

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

ITALIA/MONDO

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

PALERMO

Messina Denaro: scoperta la rete dei "pizzini". I boss al telefono: "E' come Padre Pio"

1commento

SPORT

Calcio

E Simy fa Ronaldo

Calciomercato

Morata, ecco il bomber di ritorno

SOCIETA'

SALUTE

Dall'analisi del sangue la diagnosi precoce per il tumore al polmone

l'intervista

Isabella Rossellini: "Io stuprata, ma è tardi per denunciare"

1commento

MOTORI

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti

ANTEPRIMA

Ford, ecco la nuova Focus. Da 20mila euro Fotogallery