16°

28°

IL CASO

Malati psichici, l'Ausl perde la causa ma non restituisce i soldi

Prelievi dai conti dei pazienti: vanno rimborsati quasi 153mila euro

la Comunità per malati psichici Primo Maggio

la Comunità per malati psichici Primo Maggio

Ricevi gratis le news
4

Torna alla ribalta la battaglia sui prelievi ingiustificati dai conti bancari dei malati psichici del Primo Maggio. Lella Fulgoni, presidente del Comitato difesa malati psichici, e Franco Buratti, del Comitato utenti familiari e dell'associaizone Liberi, rivendicano al restituzione dei soldi (152.848 euro comprese le spese processuali e soldi morali, ma i soldi sottratti dai conti sono circa 115mila euro) dall'Ausl: "E' un atto dovuto - dicono -. L'Ausl è stata condannata alla restituzione delle somme prese ai pazienti della Comunità Primo Maggio ma non l'ha ancora fatto. Stiamo aspettando i soldi da mesi". L'Ausl replica però con una nota secca: "Si tratta di cause non definite, che sono in appello>. Ma il Comitato non ci sta: "Ci sono atti di precetto, sono passati sei mesi dalla condanna. Siamo pronti a chiedere ils equestro dei beni". ...................L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio

    23 Dicembre @ 10.18

    Fare causa a questi "onnipotenti" è una lotta coi mulini a vento, oltre al danno si rischia la beffa!

    Rispondi

  • Roberto

    22 Dicembre @ 21.05

    E' una vergogna avere un'Ausl che si comporta in questo modo. Quoto al 101% il primo commento, abbiamo dei rais onnipotenti e indecenti. Invece di difendere e aiutare i cittadini nel momento del bisogno, li lasciano soli a lottare contro il sistema. Tanto prima o poi cedono..... Loro invece usano anche i tuoi soldi per combatterti ad ogni costo. E nessuno che spenda una parola, nessuno a contestare, tutti riconoscenti a capo chino....

    Rispondi

  • Vercingetorige

    22 Dicembre @ 11.44

    QUESTO CI RIPORTA A QUANTO GIA' ABBIAMO DETTO , A COMMENTO DI UN ALTRO ARTICOLO , SULL' INFAUSTA , INUTILE , E, SPESSO , PERICOLOSA, "AZIENDALIZZAZIONE" DELLE STRUTTURE SANITARIE , PARTORITA , NEGLI ANNI NOVANTA , DALL' INEFFABILE ROSY BINDI.. A capo di ciascuna di esse c' è un Direttore Generale , che dovrebbe simulare di essere il "padrone" dell' Azienda . Se veramente lo fosse , fallirebbe in una settimana , perchè nessuno di loro è mai riuscito a guadagnare neanche una lira. In compenso però , ha poteri assoluti. Dipende direttamente dalla Regione. Non deve render conto né al Sindaco , né alla Provincia.... A nessuno.....All' Assemblea dei Comuni va solo a fare un discorsetto di circostanza una volta all' anno.....Può licenziare in tronco un Medico o un Infermiere perchè non lo ha salutato incontrandolo in corridoio. ... Neanche il cavaliere Benito Mussolini ai tempi d' oro aveva tanto potere...... Può nominare Primario il suo cavallo , come Caligola in Senato..... Nomina il Direttore Sanitario , il quale , di conseguenza , non può opporsi ad una decisione che non ritiene nell' interesse degli ammalati , se non vuol finire a pascolar pecore in Barbagia........Vabbè , scandalizziamoci pure, ma, intanto , così è , se vi pare...... PERO' IO DICO CHE , SECONDO ME , LOGICA VORREBBE CHE, A POTERE ASSOLUTO, CORRISPONDESSE UNA RESPONSABILITA' ASSOLUTA, INVECE NO ! QUANDO LE COSE VAN BENE E' MERITO SUO , QUANDO VAN MALE E' COLPA DEGLI ALTRI ! Se un chirurgo di guardia , che sta lavorando ininterrottamente in Reparto da 18 - 20 ore , commette un errore , Direttore Generale e Direttore Sanitario mettono sotto accusa il chirurgo , che, forse , potrà anche aver sbagliato , ma condivide la sua responsabilità con chi lo ha lasciato a lavorare ininterrottamente 18 o 20 ore. ALLORA , IO CREDO CHE IL FURTO DEI SOLDI DEGLI PSICOPATICI INTERNATI NON SIA STATO FATTO DALLA DIREZIONE DELL' AUSL , BENSI' DA QUALCHE OPERATORE DISONESTO , PERO' LA RESPONSABILITA' "OGGETTIVA" DEI DIRETTORI MI PARE FUOR DI DUBBIO. Adesso l' AUSL approfitta del fatto che, col suo Ufficio Legale, può trascinare una "causa" anche per decenni , a nostre spese, naturalmente , mentre i parenti dei ricoverati probabilmente non possono fare altrettanto , per cui si cerca di far loro accettare i "pochi, maledetti e subito".....................

    Rispondi

  • Ilaria

    22 Dicembre @ 11.02

    Dire che i soldi li deve restituire l'AUSL è una vergogna! Perchè non fanno il nome della persona che si è impossessata dei soldi?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

2commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

3commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ASTI

Il pick-up del padre lo investe: muore un bimbo di tre anni

brescia

Carabiniere dà fuoco ai peluches della figlia e la chiude nella casa in fiamme

SPORT

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

Tour Championship

Il ritorno della tigre: tutti pazzi per Tiger Woods Video

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"