16°

28°

incontro

Casi di dislessia a scuola. Le istruzioni contro il disagio

Mercoledì al Bodoni di viale Piacenza

Casi di dislessia a scuola. Le istruzioni contro il disagio
Ricevi gratis le news
1

 

«Condivisione delle caratteristiche dei Dsa con i compagni di scuola, condivisione di esperienze». E' il titolo dell'incontro previsto per domani alle 17 all'istituto Bodoni di viale Piacenza. Un appuntamento organizzato da Centro di supporto territoriale di Felino, Ufficio scolastico e Provincia in collaborazione con l’Associazione Italiana Dislessia. Relatrice sarà Giovanna Lami, dell'Università di Modena e Reggio Emilia, presidente Age.
«E’ molto importante - spiegano gli organizzatori - cercare di creare un dialogo costruttivo tra scuola, famiglia e servizi (tecnico che ha redatto la diagnosi) nel rispetto delle reciproche competenze. La collaborazione è determinante per il benessere scolastico che deve essere l’obbiettivo di tutte le parti. E’ importante la condivisione anche con i compagni di classe. La scuola identifica, possibilmente già dalla scuola d’infanzia, i casi sospetti, si adopera per un potenziamento e, se le difficoltà persistono, indirizza la famiglia ad una consultazione per una possibile diagnosi (si parlerà di diagnosi di dislessia e disortografia solo alla fine della seconda elementare e di discalculia solo in terza elementare, mentre prima è molto efficace la riabilitazione). La scuola è tenuta ad adottare tutte le misure che applicherebbe se ci fosse già una diagnosi dal momento in cui la famiglia comunica l’inizio dei test confermanti la diagnosi, ma con riserva».
Sarà poi la famiglia a restituire alla scuola il risultato di tale consultazione e, insieme al tecnico consultato si provvederà alla stesura del piano didattico personalizzato. Spesso, troppo spesso, si pretende che la persona con dsa che deve accettare di avere un modo di apprendere che in qualche modo si differenzia da quello degli altri, dimostri apertamente di essere “diverso”, in età, quella scolare, che comporta già tanti problemi. La classe non viene informata del perchè il compagno di classe improvvisamente può portare a scuola il computer, può usare le mappe, avere le interrogazioni programmate e una riduzione del 30% delle verifiche: questo può provocare un grosso disagio, facilmente superabile. «Occorre che a scuola si faccia una integrazione inclusiva: è il luogo preposto per un’educazione volta al pluralismo, all’accettazione dell’altro. La persona con dsa deve imparare ad usare al meglio il computer e può sicuramente essere un arricchimento per la classe la condivisione delle sue conoscenze; le strategie adottate sono utilissime per tutti. E’ la non conoscenza che determina disagio. Spesso capita che ragazzi gettino la spugna ed abbandonino la scuola pur di non far sapere che si è dislessici: la dislessia è una semplice neurodiversità, non è una malattia».Per informazioni:
www.centrobes.it
www.aidparma.wordpress.com
parma@dislessia.it 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    18 Febbraio @ 16.50

    Signora Giovanna, Mika è un dislessico, ma non ha avuto bisogno delle associazioni in rubrica e tanto meno dell'Age; è divenuto una star della canzone ed è una persona di cultura e di intelletto superiori alla media.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Foto d'archivio

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

2commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

3commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Radio Colonia

La Germania pensa di espellere gli italiani senza lavoro

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

SPORT

il videocommento

Grossi: "La "fame" di vittoria funziona. La squadra ha dato cuore e polmoni" Video

1commento

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"