15°

24°

SUMMIT

Aumentano le malattie respiratorie

Al terzo posto fra le malattie più diffuse. Il «Respiration day» fa il punto sulla ricerca

Aumentano le malattie respiratorie
Ricevi gratis le news
0

Il «Respiration day» - il summit internazionale che riunisce circa 700 esperti di malattie respiratorie, organizzato all'auditorium Paganini dall'Università di Parma in collaborazione con la Fondazione Chiesi - compie 10 anni. Un'occasione per fare un bilancio di cosa è cambiato in un decennio nello sviluppo e nella cura di queste patologie, ma anche una panoramica sulle prospettive della ricerca.
Primo dato, non confortante: «Le malattie respiratorie erano fino a qualche anno fa al quinto posto fra le patologie più diffuse e gravi, oggi sono al terzo, precedute solo da malattie cardiovascolari ed ictus», spiega Dario Olivieri, docente di malattie respiratorie dell'Università di Parma e coordinatore dell'incontro. Smog, fumo, esposizione ad agenti lesivi fra le cause del boom di queste patologie, che «stanno diventando un problema sociale ed economico, soprattutto perchè, se non individuate in tempi rapidi, tendono a cronicizzarsi», aggiunge Olivieri.
Che fare? A livello istituzionale, occorrono politiche ambientali per ridurre i fattori di rischio, come l'inquinamento. «Per quanto riguarda la prevenzione personale, consiglio una spirometria completa, anche se non si hanno sintomi, così come periodicamente ci si sottopone ad altri esami di routine» dice Olivieri.
Fibrosi polmonari, asma e broncopatie croniche fra i temi della giornata di studio. Patologie che Chiesi considera strategiche nel suo sviluppo industriale. «Per quanto riguarda la cura dell'asma abbiamo in Europa una quota di mercato che oscilla fra il 12 e il 20% e siamo fra le tre aziende leader», spiega Alberto Chiesi, presidente di Chiesi Farmaceutici. Un risultato tanto più soddisfacente, fa notare Paolo Chiesi, vicepresidente dell'azienda e presidente della Fondazione Chiesi Onlus, perchè «ci confrontiamo, noi nati come piccola azienda familiare, con colossi multinazionali». L'ambizione dell'azienda ora è affermarsi nel mercato Usa grazie alla creazione di Chiesi Usa «che si sta specializzando su malattie rare come la sindrome da distress respiratorio nel neonato e la fibrosi cistica», dice Paolo Chiesi.
Intanto la ricerca Chiesi ha messo a punto risultati importanti ed innovativi: «Abbiamo capito che nella terapia in forma aerosolica dell'asma riducendo il diametro della sospensione nebulizzata a due micron il prodotto penetra in profondità negli alveoli e non si ferma ai bronchi grossi», dice Alberto Chiesi. L'altro recente fiore all'occhiello dell'azienda (è commercializzato da un anno) è un farmaco in polvere, una miscela di broncodilatatore e corticosteroide, che si assume per aspirazione con un dispositivo creato ad hoc «amichevole, sicuro e facile da usare», dice Alberto Chiesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Luca Carboni

Luca Carboni

MUSICA

Carboni, lo "Sputnik Tour" fa tappa anche a Parma

Ricovero urgente per Gallo, il bassista di Vasco

musica

Ricovero urgente per Gallo, il bassista di Vasco

Baccanale, gli amici di Angela: ecco chi c'era

FESTE PGN

Baccanale, gli amici di Angela: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Super torneo: qual è il miglior piatto della cucina parmigiana?

GAZZAFUN

Super torneo: qual è il miglior piatto della cucina parmigiana?

1commento

Lealtrenotizie

Maltrattamenti e violenze sui bimbi, arrestate due maestre a Colorno

colorno

Maestre arrestate per maltrattamenti: denuncia partita da una mamma Il video-choc

Le due hanno 47 e 59 anni, e da anni insegnavano nella scuola materna Belloni

6commenti

12 tg parma

Colorno, i carabinieri: "Bimbi terrorizzati e per ore in punizione" Video

COLLECCHIO

Conigli morti per avvelenamento? Chiuso l'intero parco Nevicati

Già partita una denuncia contro ignoti

4commenti

Azzardo

Entro l'anno via le slot da 252 esercizi pubblici

13commenti

12 tg parma

Parma in A, il Comune: " E ora ristrutturiamo il Tardini" Video

4commenti

calcio

Parma in A, Faggiano già al lavoro per costruire la squadra del prossimo anno Video

scomparso

James è stato ritrovato: era stato accompagnato in ospedale

Lutto

Muore campione di powerlifting

Bedonia

Telefonini, da 15 giorni l'Alta val Ceno è isolata

Il sindaco Berni: «Proteste dagli abitanti di Anzola, Volpara e Casalporino

1commento

Oltretorrente

Passante segue e fa arrestare un ladro

5commenti

Tribunale

Picchiava e violentava la moglie: condannato

1commento

IL CASO

Sorbolo Mezzani, molti cittadini a rischio truffa

Nella zona di via Montanara

Commessa vittima di uno stalker

Salsomaggiore

Morta a 102 anni Amelia Merusi , vedova del sindaco Negri

1commento

Cinema

«Ultimo tango» visto 45 anni fa da Baldassarre Molossi

Processo Aemilia

'Ndrangheta, chiesti 30 anni per il boss Bolognino

E' il presunto referente della cosca nel Parmense. Richiesta una pena pesante anche per Aldo Ferrari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Gli acculturati: i nuovi nemici da combattere

LA BACHECA

Ecco 20 nuove offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

taranto

Prof chiede la sospensione di uno studente, picchiato dal papà

lutto

Addio a Philip Roth, gigante della letteratura americana

1commento

SPORT

CALCIO

C'è l'accordo: Ancelotti allenerà il Napoli

calcio

L'Uefa rinvia a giudizio il Milan sui conti: Coppe a rischio

SOCIETA'

ARTE

Scoperto un nuovo Mantegna a Bergamo

SCUOLA

Anni di piombo: la lezione all'Astra con il Bertolucci e le ricerche del Toschi su Moro

MOTORI

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv

ANTEPRIMA

Nuova Audi A6, la tradizione continua. E il mild-hybrid è di serie