10°

24°

Donne

Le donne incinte dopo i 30 anni vivono più a lungo

Studio dei ricercatori della Boston University e del Boston Medical Center

Le donne incinte dopo i 30 anni vivono più a lungo
Ricevi gratis le news
4

Le donne che sono in grado di rimanere incinte naturalmente e partorire dopo i 30 anni tendono a vivere più a lungo: a rivelarlo è uno studio dei ricercatori della Boston University e del Boston Medical Center.
Secondo gli scienziati, le donne che hanno un figlio dopo i 33 anni hanno due volte le probabilità di vivere fino a 95 anni rispetto a quelle che hanno partorito a 29 anni.
«Le donne non dovrebbero ritardare ad avere un figlio sulla base di questo studio», ha spiegato in un’intervista ai media statunitensi il dottor Thomas Perls, co-autore della ricerca. Tuttavia a suo parere tali risultati dovrebbero fare riflettere chi critica le donne che restano incinte naturalmente alla soglia della mezza età. «I critici dicono che saranno troppo vecchie per prendersi cura dei loro ragazzi - ha sottolineato - invece vorrei scommettere che queste donne stanno invecchiando eccezionalmente bene».
Perls ha poi fatto l’esempio dell’attrice Halle Berry, rimasta incinta a 46 anni. «Sembra incredibilmente giovane», ha detto il medico. I critici tuttavia ribattono che il caso della star è l’eccezione, non la regola, poichè la fertilità diminuisce con l’età, e molte donne si devono rivolgere a tecniche di riproduzione assistita per rimanere incinte intorno ai 40 anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • federicot

    27 Giugno @ 09.45

    federicot

    ho un po' di dubbi su questa statistica.... i figli si fanno nella maggior parte dei casi quando si può. Chi fa figli sopra i 30 anni ha una condizione generale ( fisica, ma anche di ambiente, ecc...) diversa e forse più favorevole rispetto a chi fa figli prima dei 30 . Per sintetizzare: una Laureata e una operaia hanno vite totalmente diverse, condizioni fisiche diverse. Altri studi hanno confermato che la longevità spesso è legata anche all'attività intellettuale ( Hack, Montalcini solo per citare 2 casi noti emblematici....) . Avere figli oltre i 30 anni è una conseguenza di altri fattori che, ritengo , abbaiano una maggiore influenza sulla longevità

    Rispondi

  • Margherita

    27 Giugno @ 09.19

    Quando una donna non sta bene o deperisce, la prima cosa che fa il corpo e' bloccare il ciclo perché in condizioni di debilitazione una gravidanza sarebbe pericolosa per la mamma ed il bimbo. Questo studio evidenzia non tanto il fatto che aver figli quando non si è giovanissime sia un elisir di longevità, ma piuttosto come una donna che arrivi ad essere fertile ed in grado di affrontare una gestazione senza problemi anche dopo una certa età, abbia buone condizioni di salute , che sono indispensabili per invecchiare bene e vivere a lungo.

    Rispondi

  • LaMicky

    27 Giugno @ 08.59

    non credo Sig. Davide, nell'articolo c'è scritto "dopo i trenta", non a 50.... se ci basiamo sul buon senso, siamo tutti (o quasi) d'accordo che le mamme-nonne non sono l'ideale...

    Rispondi

  • killer

    26 Giugno @ 21.31

    Questa e' una brutta notizia

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

gazzareporter

La segnalazione: "Capolinea del bus davanti a passo carrabile?"

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

libri

Jeffery Deaver, il maestro del thriller americano  torna a Parma

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

genova

Toti: "Il ponte si può costruire in 12-15 mesi: non accetteremo ritardi"

vezzano sul crostolo

Pizzaiolo coltiva marijuana in un bosco, preso con la "fototrappola"

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

l'indiscrezione

Versace in vendita a un gruppo americano?

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

1commento

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno