15°

25°

Salute-Fitness

Insonnia: ne soffrono 60mila parmigiani

Insonnia: ne soffrono 60mila parmigiani
Ricevi gratis le news
0

Ilaria Graziosi
Dormire poco o male complica la vita. Lo sanno bene i dodici milioni di italiani che ne soffrono, di cui circa 800 mila nella sola regione Emilia Romagna. Sono 60 mila i parmigiani che trascorrono notti insonni, di cui 20 mila in città e altri 40 mila in provincia.         Le conseguenze? Purtroppo si fanno sentire non solo di notte, ma anche di giorno.        
«Lo dicono le cifre: otto insonni su dieci presentano almeno un fastidio anche durante la giornata - spiega il professor Mario Giovanni Terzano, responsabile del Centro di medicina del sonno - e il 46 per cento di chi fatica a riposare ha difficoltà di memoria e concentrazione il giorno successivo».
Proprio per informare i cittadini e offrire un supporto a chi soffre di questi disturbi, ieri mattina l’Aims - Associazione italiana medicina del sonno - ha promosso la 9ª edizione della Giornata nazionale del dormire sano, cui hanno partecipato numerosi cittadini che hanno potuto chiedere consigli ad esperti e valutare la qualità del proprio sonno.                    
Parma e Bologna risultano essere le due città che vantano i migliori centri di medicina del sonno a livello nazionale. Sono 1.200 le persone in cura a Parma, con liste di pazienti che arrivano fino a due anni d’attesa. «I primi disturbi iniziano in età precoce - spiega Terzano - talvolta già in fase adolescenziale. In età adulta risulta essersi modificata la gravità del disturbo, che determina ripercussioni sulla vita diurna (in termini di incidenti stradali) in ambito lavorativo (di astensione dal lavoro) e, più in generale, di riduzione della qualità della vita».
Nonostante queste inequivocabili prove scientifiche, gli italiani sembrano ancora sottovalutare il problema insonnia: secondo i dati del progetto Morfeo 2, raccolti sulle informazioni relative a 11.000 adulti reclutati dai medici di medicina generale sotto il coordinamento di sedici centri di medicina del sonno sparsi sul territorio nazionale, il 56 per cento degli insonni non si cura, quattro persone su dieci rifiutano le terapie e addirittura il 7,3 per cento delle persone sceglie la via dell’automedicazione, con esiti il più delle volte insoddisfacenti.
C'è ancora molta strada da fare per aiutare i dodici milioni di connazionali che fanno i conti con l’insonnia. «Per questo motivo - conclude Terzano - bisogna continuare a organizzare e portare avanti le campagne di sensibilizzazione sul tema, per educare sempre di più le persone ad avere attenzione per la qualità del sonno».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bellezze...mondiali (sugli spalti) Gallery

tifo e tifose

Bellezze...mondiali (sugli spalti) Gallery

Traversetolo: calici e musica sul tramonto

FESTE PGN

Traversetolo: calici e musica sul tramonto Foto

Morto Vinnie Paul, batterista e co-fondatore Pantera

musica

E' morto Vinnie Paul, batterista dei Pantera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Ballottaggi

Salsomaggiore : Fritelli verso la vittoria

Chiusi i seggi a Salso. Affluenza in calo: ha votato il 49,6% dei salsesi

Violenza

La gelosia come ossessione: in carcere il partner-aguzzino

Anteprima gazzetta

Incidente nel Reggiano, grave un motociclista parmigiano Video

football americano

Panthers battuti dai Giants Bolzano nella semifinale scudetto

La sconfitta arriva al Tardini per 30-25

Cantieri

Opere incompiute: le date del taglio del nastro

3commenti

pericolo

Voragine in via Volturno, via Musini La foto

1commento

appuntamenti

Dopo la rugiada, una domenica di eventi nel Parmense Agenda

cus parma

Triathlon Campus e Duathlon Francigeno Guarda chi c'era

evento

Il dj set di Digitalism, ha chiuso il Cittadella Music festival Gallery

2commenti

Turismo

Pochi wc pubblici. Botta e risposta fra Comune e Confesercenti

7commenti

calcio e tribunale

Caso whatsapp-Parma (e match Frosinone), il Palermo: "Siamo parte lesa"

10commenti

Rapina

Incappucciato aggredisce una donna per rubarle l'auto: arrestato

12 tg parma

Disabili e lavoro: a Parma numeri in crescita ma liste d'attesa ancora lunghe Video

1commento

FIDENZA

Sicurezza, in arrivo 84 «occhi intelligenti»

Fontanellato

Morto il direttore della banda

BENECETO

L'abbraccio della maestra e dell'ex allieva

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Come potranno motivare una condanna?

di Michele Brambilla

LA PEPPA

Fusilli estivi, pasta fredda protagonista

ITALIA/MONDO

belluno

Turista si lancia dalla cima di un monte con tuta alare e muore

REGGIO EMILIA

Urla in casa, arrivano i carabinieri e sequestrano marijuana

SPORT

calcio

Giappone e Senegal, gol e spettacolo: finisce 2-2

RUSSIA 2018

Colombia travolgente: la Polonia è già fuori

SOCIETA'

cani

Sos per Tito, uno splendido esemplare di bracco ungherese

cina

Il bus si ribalta e i passeggeri volano fuori dal finestrino

MOTORI

MOTORI

Hyundai i20: restyling di sostanza

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse