14°

26°

salute

Dopo le abbuffate diete equilibrate e attività fisica

I consigli dell'esperto per perdere i chili in eccesso. Beltrami: «Molta verdura ed evitare i digiuni Gli avanzi di Natale? Meglio farli sparire»

Dopo le abbuffate diete equilibrate e attività fisica
Ricevi gratis le news
0

Passate le feste, il senso di colpa per gli eccessi alimentari natalizi e di San Silvestro viene un po’ a tutti. E così in tanti si ripromettono di espiare buttando giù qualche chilo di troppo. La prima regola del dopo-bagordi è quella di evitare di essere drastici, perché se si è sbagliato una volta mangiando troppo, non si può sbagliare una seconda volta convertendosi improvvisamente a digiuni o diete troppo rigide. Seconda regola, un po' radicale ma utile a evitare dannosi «cedimenti»: far letteralmente sparire tutto quello che in casa è avanzato in termini di dolci e tentazioni gastronomiche varie, perché se uno se le trova in bella mostra in dispensa, è inevitabilmente portato a mangiarsele.
Sono questi i primi consigli che arrivano da Gianfranco Beltrami, medico specialista in medicina dello sport e nutrizionista. Che però ricorda anche quello che deve rimanere un punto fermo per chi, dopo gli eccessi alimentari natalizi, intenda darsi una regolata: «Il caposaldo fondamentale - dice - deve essere quello di riprendere subito l'attività fisica per chi già la faceva, dalla palestra a qualsiasi tipo di sport, e di iniziarla per chi non la faceva». Per questi ultimi, in particolare, Beltrami raccomanda di darsi un obiettivo: «Dovrebbero fare una specie di fioretto e proporsi di far sì che il 2015 sia un anno all'insegna dell'attività fisica, che al di là dei chili di troppo che si vogliono smaltire, ha indotti positivi per la salute a tutti i livelli, sia fisico che mentale».
Ma tornando a cosa mangiare e cosa evitare, Beltrami suggerisce di «cercare di eliminare dolci, zuccheri semplici, grassi e alcol, e aumentare invece il consumo di verdure. Masticare bene, bere molta acqua, fare possibilmente una colazione un po’ abbondante e due spuntini nel corso della giornata, magari a base di frutta, uno a metà mattina e uno a metà pomeriggio, alleggerendo il pasto serale». In generale, la dieta deve essere «varia ed equilibrata: ad ogni pasto una porzione di cereali, meglio se integrali, e una piccola porzione di proteine, che possono essere legumi, carni magre o pesce». In generale, occorre privilegiare «cibi sani, freschi, naturali, non conservati, cercando di tornare alla genuinità e alla qualità dei cibi. La prima vera regola è imparare a fare la spesa».
Ma i sacrifici alimentari non sono sufficienti se non accompagnati da un minimo di attività fisica. Ovviamente per chi comincia da zero è bene essere particolarmente graduali. «L’ideale - osserva Beltrami - è una regola validata anche dalle società scientifiche, che prevede di partire con un minimo di due ore e mezza o tre ore alla settimana di camminata veloce, per arrivare gradualmente a 40-60 minuti tutti i giorni». La corsa? «Fa bene, ma meglio non partire correndo. Magari si può alternare la marcia a qualche minuto di corsa lenta, ma anche qui il percorso è individuale e dipende dalle caratteristiche di ciascuno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Traversetolo: calici e musica sul tramonto

FESTE PGN

Traversetolo: calici e musica sul tramonto Foto

Morto Vinnie Paul, batterista e co-fondatore Pantera

musica

E' morto Vinnie Paul, batterista dei Pantera

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon  Gallery

newcastle

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Opere incompiute: le date del taglio del nastro

Cantieri

Opere incompiute: le date del taglio del nastro

Ballottaggi

Urne aperte a Salso: alle 12 ha votato il 18,36%

pericolo

Voragine in via Volturno, via Musini La foto

appuntamenti

Dopo la rugiada, una domenica di eventi nel Parmense Agenda

Turismo

Pochi wc pubblici. Botta e risposta fra Comune e Confesercenti

3commenti

calcio e tribunale

Caso whatsapp-Parma (e match Frosinone), il Palermo: "Siamo parte lesa"

evento

Il dj set di Digitalism, ha chiuso il Cittadella Music festival Gallery

1commento

Rapina

Incappucciato aggredisce una donna per rubarle l'auto: arrestato

FIDENZA

Sicurezza, in arrivo 84 «occhi intelligenti»

Fontanellato

Morto il direttore della banda

BENECETO

L'abbraccio della maestra e dell'ex allieva

Il ministro Centinaio

«Il caso sms? Finirà in nulla»

1commento

Violenza

La gelosia come ossessione: in carcere il partner-aguzzino

CALCIO

Asprilla, Veron, Apolloni e gli altri: la giornata "Parma Legends" al Tardini Foto

La partita è finita 5-2

12Tg Parma

Ladri scatenati a Felino: settimana di furti in paese

SORBOLO

Si sente male in casa, salvato da sindaco e carabinieri Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Come potranno motivare una condanna?

di Michele Brambilla

LA PEPPA

Fusilli estivi, pasta fredda protagonista

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Urla in casa, arrivano i carabinieri e sequestrano marijuana

Superenalotto

Esce il 6: vinti oltre 51 milioni di euro

SPORT

Calcio

Mondiali: la Germania in 10 soffre ma piega la Svezia (2-1)

FORMULA UNO

Mercedes davanti a tutti: non è solo questione di gomme

SOCIETA'

cultura

E' morta Chichita, la moglie di Italo Calvino

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

MOTORI

Hyundai i20: restyling di sostanza

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse