16°

28°

Salute-Fitness

Guido Barilla agli studenti di Napoli: "Il nutrizionista? Sarà sempre più importante"

Guido Barilla agli studenti di Napoli: "Il nutrizionista? Sarà sempre più importante"
Ricevi gratis le news
0

Il ruolo del nutrizionista diventerà estremamente importante e ciò sia per l’aumento della popolazione anziana sia per la necessità che ci siano figure professionalmente adeguate. È il pensiero di Guido Barilla, presidente dell’omonima azienda fondata a Parma nel 1877, intervenuto oggi all’inaugurazione del Corso di laurea magistrale di Nutrizione Umana della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università "Federico II" di Napoli, avvenuta nel II Policlinico.
«I motivi sono due - ha spiegato Barilla -. Per prima cosa ci saranno sempre più anziani che dovranno essere seguiti non solo da un punto di vista medico, ma anche dal punto di vista di una più adeguata alimentazione. Poi c'e da dire che attualmente la nutrizione è affidata a figure non professionali e invece occorrono persone specializzate che approfondiscano questi studi».

Al corso di laurea magistrale possono iscriversi tutti i laureati di primo livello che provengono da facoltà scientifiche e anche da dietistica. La Barilla - è stato ricordato - da tempo è impegnata su queste tematiche. Nel 2004 ha aperto al pubblico l’Academia Barilla con 8.500 volumi per promuovere, difendere e sviluppare l’arte della Gastronomia italiana e soprattutto la società ha costituito la Barilla Center for Food Nutrition. Il centro valuta il mondo della nutrizione e dell’alimentazione con un approccio multidisciplinare che mette in relazione economia, medicina, nutrizione, sociologia e ambiente. «La nostra azienda cura queste tematiche - ha affermato Barilla - perché sono fondamentali per la resa del prodotto che non sia solo buono, ma anche il più sano possibile. Nel nostro staff abbiamo già molti nutrizionisti a consigliarci».

L'importanza del nuovo corso di laurea e della figura specializzata del nutrizionista che può trovare lavoro nella ricerca universitaria e industriale, ma anche di istituti specifici è stata sottolineata dal rettore della «Federico II', Guido Trombetti, che ha aperto il convegno e dall’intervento di Franco Salvatore, che ha istituito il Corso di laurea magistrale di Nutrizione Umana della «Federico II».
«La nuova frontiera che si apre con questo nuovo corso di studi - ha evidenziato Gabriele Riccardi, attuale presidente del Corso di laurea magistrale di Nutrizione Umana - è quella di stabilire come conservare la salute delle persone ancora sane e giovani con un’alimentazione e uno stile di vita corretti. La medicina ha allungato la vita, ma non è riuscita a prevenire le malattie solo a limitarne l’efficacia mortale. La giusta nutrizione può fungere da prevenzione».
Alla base la dieta mediterranea. «Quello che è stato studiato nel periodo che va dagli inizi del Novecento agli anni Cinquanta ce lo dimostra - ha concluso Riccardi - e per ritornare a quello stile, dato che i tempi sono molto cambiati, è necessario che l’industria ci venga incontro. Sono temi che nei Paesi scandinavi, nel Nord Europa, ma anche in Francia sono già avviati, mentre in Italia stiamo appena cominciando»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Il New York Times: "Weinstein sarà arrestato domani "

Harvey Weinstein in una foto d'archivio

Molestie

Il New York Times: "Weinstein sarà arrestato domani"

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco

PGN

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Oggi nuovo esame di scienze: che voto ti darebbe Piero Angela?

GAZZAFUN

Esame di cultura nerd: scopri se Sheldon ti promuoverebbe!

Lealtrenotizie

Violenze alla materna, il giudice: «In classe un clima di terrore»

COLORNO

Violenze alla materna, il giudice: «In classe un clima di terrore»

COLORNO

Quel bimbo imboccato a forza fino a fargli rigurgitare tutto

Pronto soccorso

La vita in «trincea» di medici e infermieri

SERIE A

Parma: il futuro in tre mosse

Busseto

Straziante addio alla piccola Carla

Fidenza

Senza tesserino niente acqua gratis

La storia

I coniugi Mussolini chiamano il figlio Benito, ma il tribunale dice no

Ex Eridania

Allarme: tartarughe in agonia nelle vasche del parco

BASSA

Bimbi maltrattati a Colorno, le indagini continuano: genitori dai carabinieri Video

1commento

MAESTRE ARRESTATE

Una mamma: «Anche mio figlio maltrattato 4 anni fa» Video-choc

9commenti

triplice "salto"

Domenica festA al Tardini per la promozione del Parma: il programma

meteo

Le piogge si fermano: arrivano l'anticiclone e il grande caldo

Tra domenica e lunedì aumenta instabilità, a partire dal Nord

anteprima gazzetta

Il nome del figlio? Benito (Mussolini). Interviene il Tribunale Video

1commento

Sviluppo sostenibile

Sabato, prove di isola pedonale tra via Garibaldi e strada Repubblica Video

1commento

ufficiale

Insulti per il rigore sbagliato contro il Parma: Gilardino lascia lo Spezia

1commento

PARMA

Nella sua casa di via Buffolara teneva cocaina per 8mila euro: arrestato 22enne

Denunciato anche il coinquilino: aveva 10 grammi di hashish

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un nuovo premier e tante incognite

di Domenico Cacopardo

EDITORIALE

Le gesta del trio Salvini, Di Maio, Berlusconi

di Vittorio Testa

4commenti

ITALIA/MONDO

carabinieri di cavriago

Auto di lusso a prezzi bassissimi: ma è una truffa. 5 arresti

il caso

Femminicidio, il paese di Tenno non è unito: il sindaco si dimette

SPORT

Foruma Uno

"Libere" a Montecarlo, attacco tedesco: "Ferrari irregolare"

Bufera

In ginocchio durante l'inno per protesta. Bufera Nfl

SOCIETA'

Stati Uniti

Trump concede la grazia postuma al grande Jack Johnson

Cina

I vicini sono spider man e salvano il bimbo

MOTORI

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv