15°

24°

Salute-Fitness

Anche a Parma è in arrivo la pillola abortiva

Anche a Parma è in arrivo la pillola abortiva
Ricevi gratis le news
0
di Ilaria Graziosi
Il via libera definitivo dell’Aifa - l’Agenzia italiana del Farmaco - alla commercializzazione della RU486, la pillola abortiva, è arrivato. 
La delibera, ora, dovrà essere pubblicata in Gazzetta Ufficiale, rendendo così il farmaco tra le possibilità di scelta delle donne che dovessero ricorrere a un’interruzione di gravidanza. 
L’atto dovrebbe essere pubblicato entro un mese, e da quel momento la pillola sarà disponibile per uso ospedaliero anche a Parma.                       
 «La pillola RU486 ha un verificato effetto abortivo - spiega  Giovanni Battista Nardelli, direttore della struttura complessa Ostetricia e Ginecologia dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma -. A base di mifepristone, è in grado di interrompere la gravidanza già iniziata con l’attecchimento dell’ovulo fecondato. L’aborto farmacologico tramite Ru486 prevede l’assunzione di due farmaci: la Ru486 appunto, che interrompe lo sviluppo della gravidanza, in abbinamento alla prostaglandina, che provoca le contrazioni uterine e l’espulsione dei tessuti embrionali».   
Secondo le disposizioni, per l’assunzione della pillola dovrà essere garantito il ricovero in una struttura sanitaria dal momento dell’assunzione del farmaco sino alla certezza dell’avvenuta interruzione della gravidanza. 
«L'aborto farmacologico prevede tre giorni di ricovero - prosegue Nardelli - a differenza di quello chirurgico che si effettua in "day surgery", ricovero di una giornata: non è difficile supporre, dunque, che subentreranno anche problemi di posti insufficienti nei reparti».
Nel rispetto della legge 194, il ricorso alla Ru486 prevede una stretta sorveglianza da parte del personale sanitario, cui è demandata la corretta informazione sul trattamento, sui farmaci da associare, sulle metodiche alternative disponibili e sui possibili rischi, nonché l’attento monitoraggio del percorso abortivo, onde ridurre al minimo le reazioni avverse come emorragie, infezioni ed eventi fatali. 
Proprio questo ha indotto il Cda dell’Aifa a limitare l’utilizzo del farmaco entro la settima settimana di gestazione anziché la nona, come invece avviene in gran parte d’Europa: tra la settima e la nona settimana, infatti, si registra il maggior numero di eventi avversi e il maggior ricorso all’integrazione con la metodica chirurgica. 
«Deve essere chiaro che abortire con la pillola comporta gli stessi effetti collaterali della procedura chirurgica - ricorda Nardelli - possibilità di emorragie, dolori addominali, disturbi gastrointestinali: rispetto all’intervento, però, non c'è il rischio di lesioni all’utero e nemmeno i rischi legati a qualsiasi anestesia».
Ovviamente, se il trattamento non ha effetto - prosegue Nardelli - «è necessario comunque procedere chirurgicamente».
Lo schema prevede la somministrazione di 600 milligrammi di mifepristone e, due giorni dopo, la somministrazione di prostaglandina: entro due settimane dalla somministrazione di quest’ultima, si produce l’aborto spontaneo, ma nel 75% dei casi l’aborto si verifica già entro ventiquattro ore dall’assunzione. 
«Complessivamente - conclude Nardelli - l'efficacia è del 95% circa, a patto che si agisca entro e non oltre la settima settimana di gravidanza». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Luca Carboni

Luca Carboni

MUSICA

Carboni, lo "Sputnik Tour" fa tappa anche a Parma

Ricovero urgente per Gallo, il bassista di Vasco

musica

Ricovero urgente per Gallo, il bassista di Vasco

Baccanale, gli amici di Angela: ecco chi c'era

FESTE PGN

Baccanale, gli amici di Angela: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Super torneo: qual è il miglior piatto della cucina parmigiana?

GAZZAFUN

Super torneo: qual è il miglior piatto della cucina parmigiana?

1commento

Lealtrenotizie

Maltrattamenti e violenze sui bimbi, arrestate due maestre a Colorno

colorno

Maestre arrestate per maltrattamenti: denuncia partita da una mamma Il video-choc

Le due hanno 47 e 59 anni, e da anni insegnavano nella scuola materna Belloni

6commenti

12 tg parma

Colorno, i carabinieri: "Bimbi terrorizzati e per ore in punizione" Video

COLLECCHIO

Conigli morti per avvelenamento? Chiuso l'intero parco Nevicati

Già partita una denuncia contro ignoti

4commenti

Azzardo

Entro l'anno via le slot da 252 esercizi pubblici

13commenti

12 tg parma

Parma in A, il Comune: " E ora ristrutturiamo il Tardini" Video

4commenti

calcio

Parma in A, Faggiano già al lavoro per costruire la squadra del prossimo anno Video

scomparso

James è stato ritrovato: era stato accompagnato in ospedale

Lutto

Muore campione di powerlifting

Bedonia

Telefonini, da 15 giorni l'Alta val Ceno è isolata

Il sindaco Berni: «Proteste dagli abitanti di Anzola, Volpara e Casalporino

1commento

Oltretorrente

Passante segue e fa arrestare un ladro

5commenti

Tribunale

Picchiava e violentava la moglie: condannato

1commento

IL CASO

Sorbolo Mezzani, molti cittadini a rischio truffa

Nella zona di via Montanara

Commessa vittima di uno stalker

Salsomaggiore

Morta a 102 anni Amelia Merusi , vedova del sindaco Negri

1commento

Cinema

«Ultimo tango» visto 45 anni fa da Baldassarre Molossi

Processo Aemilia

'Ndrangheta, chiesti 30 anni per il boss Bolognino

E' il presunto referente della cosca nel Parmense. Richiesta una pena pesante anche per Aldo Ferrari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Gli acculturati: i nuovi nemici da combattere

LA BACHECA

Ecco 20 nuove offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

taranto

Prof chiede la sospensione di uno studente, picchiato dal papà

lutto

Addio a Philip Roth, gigante della letteratura americana

1commento

SPORT

CALCIO

C'è l'accordo: Ancelotti allenerà il Napoli

calcio

L'Uefa rinvia a giudizio il Milan sui conti: Coppe a rischio

SOCIETA'

ARTE

Scoperto un nuovo Mantegna a Bergamo

SCUOLA

Anni di piombo: la lezione all'Astra con il Bertolucci e le ricerche del Toschi su Moro

MOTORI

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv

ANTEPRIMA

Nuova Audi A6, la tradizione continua. E il mild-hybrid è di serie