13°

26°

Convegno

Nel 2020 a Parma 18mila malati di Alzheimer

Nel 2020 a Parma 18mila malati di Alzheimer

Malati di Alzheimer

Ricevi gratis le news
2

In Italia sono oltre 500mila i malati di Alzheimer e oggi, in provincia di Parma ci sono circa 10mila casi, 6.600 solo in città ma se si guarda alle previsioni per il futuro il dato diventa veramente inquietante: nel 2020 nel parmense si arriverà a 18mila ammalati di cui 12mila in città. E non è una malattia riservata alla terza età: la più giovane parmigiana affetta dal morbo di Alzheimer ha 39 anni, ma in Italia è stato diagnosticato a una donna di 24. A riferirlo è stato Claudio Secchi, presidente di Aima sezione di Parma, l’Associazione italiana ammalati di Alzheimer, intervenuto al convegno organizzato da Anap Confartigianato per parlare dei temi medici, legali e sociali legati al morbo. «Questi numeri pongono seriamente la questione della riorganizzazione dei servizi – ha aggiunto Secchi».

«La malattia non è curabile ma è gestibile – ha spiegato Vincenzo Marigliano, Ordinario di Gerontologia e Geriatria Policlinico Umberto I- Facoltà di Medicina e Chirurgia Università Sapienza di Roma – per questo va diagnosticata tempestivamente. Si possono individuare i sintomi già 15 anni prima che si manifesti. Primo fra tutti i segnali è la depressione. Ci sono dei fattori di rischio che possono portare all’Alzheimer: fumo, alcool, ipercolesterolemia, diete ricche di grassi, diabete mellito; fondamentale è sono il patrimonio genetico ma l’ambiente in cui viviamo, eventuali agenti tossici che abbiamo incontrato e soprattutto come ci nutriamo sono cose che possono modificare il nostro genoma». Per Marigliano, oltre a una sana alimentazione, è importante mantenere attivo il nostro cervello, non impoverire le relazioni sociali e dedicarsi il più possibile ad attività creative, affrontare esperienze nuove e scoprire ogni giorno il lato positivo delle cose. E naturalmente la medicina predittiva: «Il futuro è incerto se ci affidiamo al caso e non al patrimonio genetico. Non sottovalutiamo questi problemi perché siamo perché ricordiamo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • alfredo

    17 Aprile @ 19.15

    I numeri mi sembrano un po' strani o sballati. Se oggi, in provincia di Parma ci sono circa 10mila casi, 6.600 solo in città e siamo nel 2015, come si fa ad ipotizzare 18.000 casi in provincia di cui 10.000 solo in città. Cosa c'è in atto una epidemia virale!?!? o semplicemente sono numeri buttati così.... possibile che in 5 anni raddoppino??? Anche l'esempio dei 500.000 casi in Italia oggi, e visto che ci sono 100 province è ipotizzabile che nella provincia di Parma siano oggi 5.000. Mah.....

    Rispondi

    • fernand

      17 Aprile @ 21.50

      le medicine il cibo migliore non hanno allungato la vita ,hanno allungato la vecchiaia,diciamo che sono aumentati i problemi non solo per coloro che vivono con questa malattia ma anche per coloro che devono seguire gli ammalati .per le spese da sostenere per le sofferenze future eccetera. basta vedere parma pullula di badanti.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

USA

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

FESTE PGN

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

Chiara Francini

Chiara Francini

30 GIUGNO

"Mia madre non lo deve sapere": Chiara Francini presenta il suo libro a Parma

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Cartoni che passione! Scegli il miglior cartone animato degli anni '80 e '90

Lealtrenotizie

Gdf: in un anno e mezzo scoperti 64 evasori fiscali totali per 55 milioni di euro Il bilancio dell'attività

Parma

Gdf: in un anno e mezzo scoperti 64 evasori fiscali totali per 55 milioni di euro Il bilancio dell'attività

Tragedia in A15

Angelo, 24 anni, è morto travolto da un camion davanti al padre

2commenti

Viale Vittoria

«Se compri la droga ti fotografo»: (Sono già spariti) i cartelli sugli alberi - Gallery

10commenti

L'evento dell'anno

Ennio Morricone incanta Parma e la Cittadella Gallery

1commento

L'INTERVISTA

Malmesi: «Faremo la A»

3commenti

Il presidente Upi

Annalisa Sassi: «Legame col territorio sempre più forte»

NOCETO

Matilde, la youtuber che insegna ad amare i libri

METEO

Maltempo: forti temporali (e calo delle temperature) in arrivo al Nord

TIZZANO

Restituito al proprietario il Ciao rubato 31 anni fa

Dramma

Superchi, il dolore dell'amico medico: «Se n'è andato un combattente»

operazione nostalgia

Le leggende del Parma in campo (domani) al Tardini

COLLECCHIO

Adriano, modello per Dolce & Gabbana

AUTOSTRADE

Incidente mortale in Autocisa: operaio travolto e ucciso da un camion

2commenti

caso whatsapp

"Pippein", "cazzein" ecco i tre messaggi di Calaiò. Esperto: "accuse deboli" Video

8commenti

caso whatsapp

Ceravolo: "Accuse infamanti: il Parma non perderà la A per un pippein"

La solidarietà del sindaco Pizzarotti: "Sto con il Parma senza se e senza ma"

9commenti

industriali

La Sassi nuovo presidente Upi: obiettivo "innovazione e crescita" Video

L'ex presidente Figna: "Il mio un bilancio positivo: imprese in crescita"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Contro il Parma il più assurdo dei processi

di Michele Brambilla

SONDAGGIO

Estate, tempo di musica e tormentoni: vota la tua hit Anni '80 preferita

ITALIA/MONDO

Rimini

Molestava e palpeggiava le ragazzine sul bus: arrestato autista

paura

Terremoto di magnitudo 2.8 vicino Amatrice

SPORT

mondiali

Caos Argentina, il ct Sampaoli: "Colpa mia". I giocatori: "Cacciatelo ora"

RUSSIA 2018

Disastro Argentina: perde con la Croazia ed è quasi fuori

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

MODENA

L'Osteria Francescana di Massimo Bottura è ancora il ristorante migliore del mondo

2commenti

MOTORI

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse

ANTEPRIMA

Ecco la nuova S60, la prima Volvo costruita negli Usa