13°

26°

Medicina

Staminali contro la Sla: forse anche a Parma sperimentazione nel 2016

Medico: foto d'archivio

Foto d'archivio

Ricevi gratis le news
0

Un risultato «ottimo», ma è ancora presto per cantare vittoria. Angelo Vescovi, responsabile della sperimentazione clinica che utilizza il trapianto di cellule staminali cerebrali umane per il trattamento della Sclerosi laterale amiotrofica (Sla), non nasconde la gioia e la soddisfazione ma si appella alla prudenza: la fase I della sperimentazione su 18 pazienti, mirata a dimostrare la sicurezza del trattamento, ha dato risultati più che positivi, mostrando pure evidenze di benefici neurologici su 3 malati ma, dice all’ANSA, «la cautela è d’obbligo».
«L'obiettivo della fase I - spiega - era verificare che le staminali utilizzate non producessero danni sui pazienti. Possiamo dire che su tutti i 18 i pazienti che hanno ricevuto il trapianto, i risultati di sicurezza sono stati ottimi ed i tempi di ricovero eccellenti».
Confermato per il 2016 dunque l’avvio della fase II per dimostrare l’efficacia del trattamento per arrestare la malattia, annuncia, «che riguarderà 70-80 pazienti, sempre italiani, e sarà condotta in vari centri di eccellenza su tutto territorio nazionale, da San Giovanni Rotondo a Terni, Milano e forse Parma. Le cellule staminali - sottolinea - sono già pronte».
Ma a lasciare ben sperare è anche l’ulteriore risultato ottenuto: «In tre pazienti - afferma Vescovi - si è pure evidenziato un beneficio neurologico rispetto alla malattia, e in un paziente, in particolare, i benefici sono stati osservati per un periodo di 8 mesi. Questi risultati sono stati pubblicati sul Journal of transational Medicine. Tuttavia - avverte - non si può ancora dire che si è trovata una cura ed è necessario continuare la sperimentazione su un campione più ampio».
Il "metodo italiano", inoltre, mira a superare i problemi di natura etica: «Ad essere utilizzate - precisa l’esperto - sono infatti staminali fetali da aborti spontanei, con un prelievo che segue le regole previste per i trapianti d’organo a partire dal consenso informato. Così, con pochissimi campioni di cellule fetali neuronali prelevate da aborti spontanei è possibile produrre una quantità illimitata di cellule staminali. In questo modo - conclude lo specialista - la questione etica non si pone».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

USA

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

FESTE PGN

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

Chiara Francini

Chiara Francini

30 GIUGNO

"Mia madre non lo deve sapere": Chiara Francini presenta il suo libro a Parma

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Cartoni che passione! Scegli il miglior cartone animato degli anni '80 e '90

Lealtrenotizie

Gdf: in un anno e mezzo scoperti 64 evasori fiscali totali per 55 milioni di euro Il bilancio dell'attività

Parma

Gdf: in un anno e mezzo scoperti 64 evasori fiscali totali per 55 milioni di euro Il bilancio dell'attività

Tragedia in A15

Angelo, 24 anni, è morto travolto da un camion davanti al padre

2commenti

Viale Vittoria

«Se compri la droga ti fotografo»: (Sono già spariti) i cartelli sugli alberi - Gallery

10commenti

L'evento dell'anno

Ennio Morricone incanta Parma e la Cittadella Gallery

1commento

L'INTERVISTA

Malmesi: «Faremo la A»

3commenti

Il presidente Upi

Annalisa Sassi: «Legame col territorio sempre più forte»

NOCETO

Matilde, la youtuber che insegna ad amare i libri

METEO

Maltempo: forti temporali (e calo delle temperature) in arrivo al Nord

TIZZANO

Restituito al proprietario il Ciao rubato 31 anni fa

Dramma

Superchi, il dolore dell'amico medico: «Se n'è andato un combattente»

operazione nostalgia

Le leggende del Parma in campo (domani) al Tardini

COLLECCHIO

Adriano, modello per Dolce & Gabbana

AUTOSTRADE

Incidente mortale in Autocisa: operaio travolto e ucciso da un camion

2commenti

caso whatsapp

"Pippein", "cazzein" ecco i tre messaggi di Calaiò. Esperto: "accuse deboli" Video

8commenti

caso whatsapp

Ceravolo: "Accuse infamanti: il Parma non perderà la A per un pippein"

La solidarietà del sindaco Pizzarotti: "Sto con il Parma senza se e senza ma"

9commenti

industriali

La Sassi nuovo presidente Upi: obiettivo "innovazione e crescita" Video

L'ex presidente Figna: "Il mio un bilancio positivo: imprese in crescita"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Contro il Parma il più assurdo dei processi

di Michele Brambilla

SONDAGGIO

Estate, tempo di musica e tormentoni: vota la tua hit Anni '80 preferita

ITALIA/MONDO

Rimini

Molestava e palpeggiava le ragazzine sul bus: arrestato autista

paura

Terremoto di magnitudo 2.8 vicino Amatrice

SPORT

mondiali

Caos Argentina, il ct Sampaoli: "Colpa mia". I giocatori: "Cacciatelo ora"

RUSSIA 2018

Disastro Argentina: perde con la Croazia ed è quasi fuori

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

MODENA

L'Osteria Francescana di Massimo Bottura è ancora il ristorante migliore del mondo

2commenti

MOTORI

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse

ANTEPRIMA

Ecco la nuova S60, la prima Volvo costruita negli Usa