-1°

Medicina

Trapianto record: donatrice a 94 anni. E noi...?

Trapianto record: donatrice a 94 anni
Ricevi gratis le news
1

Nuovo record per il Centro Trapianti di fegato della Città della Salute di Torino, il primo in Europa e il quarto al mondo. L’equipe del professor Mauro Salizzoni ha impiantato su una donna di 61 anni della provincia di Napoli il fegato di una 94enne, Virginia Bartoli. L’anziana, morta all’ospedale San Biagio di Domodossola, in provincia di Verbania, diventa così la più vecchia donatrice nella storia dei trapianti. Un estremo gesto d’amore, il suo, favorito dai parenti, che hanno acconsentito all’espianto.
Il trapianto è tecnicamente riuscito. La donna che ha ricevuto il fegato è ora ricoverata in terapia intensiva, all’ospedale Molinette di Torino ma, se il decorso post-operatorio continuerà ad essere regolare, tornerà a casa tra otto giorni. «Il fegato è una centrale biochimica in grado di rigenerare le proprie cellule - spiega il professor Salizzoni, vero e proprio luminare nel settore -, l’età del paziente a cui viene espiantato non ha alcuna influenza. E non incide sulla sopravvivenza di chi riceve l’organo».
In questo campo, il Centro Trapianti di fegato di Torino ha anticipato i tempi. «Fino a qualche anno fa - osserva Salizzoni - i donatori in età avanzata erano marginali, noi siamo stati pionieri, in Italia e non solo».
I numeri confermano che i donatori di fegato in età avanzata sono diventati la maggioranza: «Il rene è un filtro, e si consuma. Il cuore è una pompa, e si consuma anche quello. Il fegato, invece, no - sottolinea il direttore del Centro Trapianti di fegato delle Molinette -. Oggigiorno più del 60-70% degli espianti vengono effettuati su persone che superano i 70 anni».
Una opportunità preziosa, che consente di salvare un numero di vite sempre maggiore. Nella casistica del Centro Trapianti subalpino ci sono addirittura fegati che superano i cento anni, tra età del donatore e sopravvivenza del paziente ricevente. L’unica accortezza, dice Salizzoni, «è quella di effettuare un corretto abbinamento: è chiaro che ad un bambino di dieci anni non impianterei mai il fegato di un novantenne».
Storia nella storia quella della donatrice 94enne. Insegnante di lettere delle scuole Medie, è stata autrice di articoli e di saggi di storia locale. Firmò composizioni in dialetto e contribuì all’almanacco storico ossolano, con l’intenzione di tramandare le tradizioni della valle Antigorio, dove ha vissuto gran parte della sua vita.

...........................

La scelta di Virginia ha salvato la vita di un uomo. Ma nei giorni scorsi avevamo pubblicato un'altra storia, finita purtroppo tragicamente, di una bambina di 5 anni. Ognuno di noi può decidere se quando chiuderà la sua vita potrà salvarne un'altra. Pensiamoci...             Per saperne di più: guardate la sezione del sito del Ministero della salute

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    13 Febbraio @ 11.59

    C' è chi dona , e chi riceve , e chi riceve , ma non dona. E , chi ha orecchie per intendere , intende.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il concerto di Natale di Ian Anderson e Andrea Griminelli a Reggio Emilia

Musica

Il concerto di Natale di Ian Anderson e Andrea Griminelli a Reggio Emilia Video

Rock senza tempo: 60 anni dopo Buddy Holly torna nella Top 10 in Inghilterra

musica

Rock senza tempo: 60 anni dopo Buddy Holly torna nella Top 10 in Inghilterra

Miss Reginetta d'Italia

Foto da Facebook

fidenza

Miss Reginetta d'Italia: casting domenica con Passion model

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

WORLD CAT

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

Lealtrenotizie

Mirella, stroncata da una malattia a 8 anni

TIZZANO

Mirella, stroncata da una malattia a 8 anni

politica

Pizzarotti: "La Lega blocca i soldi dei Comuni". La Cavandoli: "Bugiardo. Abbassi le tasse" Videointervista

3commenti

SQUADRA MOBILE

"Tira fuori la droga": tre dominicani rapiscono un uomo e lo torturano a Vicofertile Video

Emergono nuovi particolari sui tre arrestati. Violenze inaudite su un connazionale per questioni legate allo spaccio

LA SFIDA

Il miglior anolino 2018 è di "Greci". Guarda il podio e la classifica

anteprima gazzetta

Come difendersi dagli amministratori "infedeli"

Soragna

Installata e subito rimossa la pista di pattinaggio

1commento

Zona Montebello

Bollette non pagate, palazzo al freddo

2commenti

Curiosità

Pausa caffè a Parma per Valentino Rossi e la fidanzata Francesca Sofia Novello

RUGBY

Zebre, ecco il calendario contro l'omofobia

Strasburgo

Il salsese Marco Ricorda racconta il dramma nell'Europarlamento

SOLIGNANO

Addio al ristoratore Giovanni Pettenati

12Tg Parma

Santa Lucia ha portato i suoi doni all'Ospedale dei Bambini Video - Gallery

FORNOVO

Galleria di Citerna: senso unico alternato anche nel fine settimana

La Provincia ha reso noto che è impossibile aprire al traffico nei due sensi, a causa dei lavori in corso

Intervista a Munari

«Sono pronto. Vorrei ancora giocare in A»

1commento

Calcio

Fidenza, tre squadre sono molte. Troppe?

12 tg parma

Cantiere sotto sequestro in via Spezia Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Poveri figli se i genitori rinunciano a educare

di Vittorio Testa

3commenti

ASTRI

L'oroscopo 2019 segno per segno

ITALIA/MONDO

GIALLO

Italiano rapinato e ucciso in Costa Rica

GUASTALLA

Travolta e uccisa da un'auto pirata nel Reggiano

SPORT

calciopoli

Juve a bocca asciutta, Cassazione: lo scudetto 2005/2006 resta all'Inter

EUROPA LEAGUE

Crollo Milan in Grecia: rossoneri eliminati

SOCIETA'

PGN

La passerella per le spose di Asa T. da Bertinelli Foto

NATALE

I video-auguri dei bambini albini della Tanzania

MOTORI

IL TEST

Honda CR-V diventa ibrida E cambia le regole

SUV

Seat, l'anno del «Triplete»: fate largo a Tarraco