12°

26°

Salute-Fitness

"Ospedale aperto" per la Giornata mondiale di lotta all'Ictus

Ricevi gratis le news
0

La sezione parmense di A.L.I.Ce (Associazione per la Lotta all’Ictus Cerebrale), in collaborazione con l’Azienda Ospedaliero-Universitaria, promuove sabato 29 ottobre l’iniziativa “Ospedale aperto”, in occasione della Giornata mondiale di lotta all’Ictus cerebrale, giunta alla settima edizione. La Giornata vuole offrire ai soggetti con maggiore probabilità di incorrere in un ictus, o in altro evento avverso vascolare, l’opportunità di valutare il proprio grado di rischio. Gli specialisti nel settore della prevenzione cardiovascolare che operano presso l’ospedale Maggiore incontreranno i cittadini sabato 29 ottobre, dalle 9 alle 12.30 e dalle 15 alle 18, presso gli ambulatori della Clinica geriatrica, al primo piano del padiglione Cattani. È indispensabile la prenotazione al numero telefonico dell’associazione 346.9892871 (dalle 10 alle 14 e dalle 16 alle 20), oppure a mezzo e-mail: alice.parma@virgilio.it.
Durante l’incontro con i medici sarà effettuata una valutazione personale dei fattori di rischio con le misurazioni del colesterolo totale e HDL tramite prelievo di sangue capillare (al dito), della pressione e del polso. Sarà compilato per ogni intervenuto un questionario con domande sui principali fattori di rischio cardiovascolare (fumo, colesterolo, pressione), sulla base del quale sarà rilasciata una breve relazione finale. Per i cittadini con elevato rischio sarà programmato un eco-color doppler delle arterie cerebrali da eseguirsi presso i laboratori dell’area “Stroke Care” (strutture Clinica geriatrica e Neurologia).
L’ictus è il risultato di un’interruzione del flusso del sangue in una parte del cervello. Può essere ischemico (necrosi dei tessuti per ostruzione di un vaso) o emorragico (rottura di un vaso).
La prevenzione dell’ictus rimane l’arma migliore per ridurre la mortalità e migliorare la qualità di vita dei pazienti sopravvissuti, spesso con disabilità. In Italia si registrano infatti circa 200mila nuovi casi di ictus all’anno nonostante, grazie alla prevenzione primaria, in pochi anni la mortalità sia passata dal 20 al 15 per cento. Ma non si può dimenticare il milione di disabili sopravvissuti al danno cerebrale, in tendenziale aumento.
Fondamentale è la diffusione di corrette informazioni sui fattori di rischio (colesterolo, ipertensione arteriosa, malattie cardiache e anche diabete) e i segnali precoci della malattia (paralisi e difficoltà a parlare).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina è... in mostra Video

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Istagram. La rabbia dei fan Foto

social network

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Instagram. La rabbia dei fan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Fanno bere alcol a una bimba di 4 anni, denunciati

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia parmigiana denunciata per maltrattamenti

2commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

3commenti

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

cosa fare oggi

Domenica al profumo di fiori e di prugnoli: l'agenda

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

ipercoop

"Scassina" le custodie anti-taccheggio e tenta il furto di videogiochi: denunciato

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

Intervista

Mara Redeghieri: «Recidiva e resistente in piazza Garibaldi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

francia

Riapre il Mont Saint Michel. Ricercato un uomo che ha minacciato poliziotti

FURTI

Romano Prodi è dal Papa, i ladri svaligiano la sua casa a Bologna

SPORT

Calcio

Parma, tre punti costosi

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

SOCIETA'

tg parma

The Cos-Fighters: in arrivo il secondo Albo del fumetto tutto parmigiano Video

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover