15°

25°

Salute-Fitness

Amnesie: la memoria perde colpi già a 45 anni

Ricevi gratis le news
3

Prima del primo capello bianco, per uomini e donne, arriva il declino cognitivo, la perdita di funzioni del cervello che già a partire dai 45 anni fa rilevare alcune inefficienze nella memoria breve e nella capacità di ragionamento. Diventa, quindi, la 'mezza eta» e non più i 60 anni, la soglia dell’inizio dell’invecchiamento del cervello. L'anticipo di tre lustri è stato decretato dai risultati di un imponente studio condotto dall’University College di Londra.

Gli uomini e le donne tra i 45 e i 49 anni coinvolti nella ricerca sono stati sottoposti a test di memoria, ragionamento e padroneggiamento del vocabolario e hanno fatto registrare un calo del 3,6% delle funzioni cognitive, rispetto alla fascia d’età più giovane. Una situazione che è pure peggiorata con l'aumentare degli anni: -9,6% negli uomini tra i 65 e i 70 anni e -7,4% nelle donne della stessa età.

Ad ospitare la ricerca che ha coinvolto oltre 7.000 inglesi seguiti dai ricercatori per dieci anni, (il campione comprendeva tutti dipendenti pubblici di diversi gradi gerarchici) è stato l'autorevole British Medical Journal ed è facile ipotizzare che questi risultati apriranno un dibattito sull'anticipo, di almeno 15 anni, delle azioni di prevenzione per la demenza senile e l'Alzheimer, considerato anche l’aumento dell’aspettativa di vita in molti Paesi, soprattutto occidentali.

I primi 'intoppì, da un punto di vista clinico, nel cervello di un quarantacinquenne interessano «le capacità esecutive che implicano destrezza e velocità nel prendere decisioni e la memoria a brevissimo termine – afferma all’ANSA, Niccolò Marchionni, past president della Società Italiana di Geriatria e Gerontologia – . Ma queste capacità sono compensate da un aumento della ponderatezza, dovuta all’esperienza. Per questo e per le migliorate condizioni di salute, gli anziani di oggi sono più 'smart', in condizioni migliori rispetto a venti anni fa».

«In futuro, la ricerca deve identificare le determinanti del declino cognitivo e valutare la misura in cui gli esiti sono modificabili – si legge nello studio guidato da Archana Singh-Manoux – . Un cruciale passo successivo sarà quello di determinare la finestra d’età in cui gli interventi di prevenzione sono più vantaggiosi».

Alcune indicazioni sono già chiare alla scienza: «l'effetto sinergico della dieta mediterranea e dell’attività fisica - aggiunge Marchionni – determina condizioni migliori nella prevenzione

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Roberto

    08 Gennaio @ 13.48

    Quello che non ammette Silvio Berlusconi.

    Rispondi

  • CLAUDIO

    08 Gennaio @ 12.53

    Bravo Straiè sono d'accordo con te ,adesso capisco i politici perdono la memoria sulle promesse ,ma stranamente non dimenticano di ritirare il copioso salario (che strano) CLAUDIO LIBERO OPINIONISTA OPINABILE

    Rispondi

  • Straiè

    07 Gennaio @ 13.30

    Ecco finalmente spiegato il motivo per cui i politici dimenticano subito le promesse fatte in campagna elettorale! È il cervello che li tradisce!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bellezze...mondiali (sugli spalti) Gallery

tifo e tifose

Bellezze...mondiali (sugli spalti) Gallery

Traversetolo: calici e musica sul tramonto

FESTE PGN

Traversetolo: calici e musica sul tramonto Foto

Morto Vinnie Paul, batterista e co-fondatore Pantera

musica

E' morto Vinnie Paul, batterista dei Pantera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Si schianta contro un suv: motociclista in Rianimazione

INCIDENTE

Si schianta contro un suv: motociclista in Rianimazione

Lavoro

Donne in divisa, quattro storie di coraggio

Carabinieri

In manette il «ras» dei pusher nordafricani

BILANCIO

Salso calcio, è dei tanti giovani il «miracolo» dell'Eccellenza

Scomparsa

Busseto e Polesine piangono Elisabetta

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

STORIE DI EX

Veron: «Il Parma merita la A»

Nuoto

Ghiretti, pioggia di medaglie a Palermo

Strumento

Da Parma un «naso elettronico» per scovare le bombe

Ballottaggi

Salsomaggiore: Fritelli vince per 100 voti

Chiusi i seggi a Salso. Affluenza in calo: ha votato il 49,6% dei salsesi

Violenza

La gelosia come ossessione: in carcere il partner-aguzzino

Anteprima gazzetta

Incidente nel Reggiano, grave un motociclista parmigiano Video

football americano

Panthers battuti dai Giants Bolzano nella semifinale scudetto

La sconfitta arriva al Tardini per 30-25

Cantieri

Opere incompiute: le date del taglio del nastro

3commenti

pericolo

Voragine in via Volturno, via Musini La foto

1commento

appuntamenti

Dopo la rugiada, una domenica di eventi nel Parmense Agenda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Come potranno motivare una condanna?

di Michele Brambilla

LA PEPPA

Fusilli estivi, pasta fredda protagonista

ITALIA/MONDO

belluno

Turista si lancia dalla cima di un monte con tuta alare e muore

REGGIO EMILIA

Urla in casa, arrivano i carabinieri e sequestrano marijuana

SPORT

calcio

Giappone e Senegal, gol e spettacolo: finisce 2-2

RUSSIA 2018

Colombia travolgente: la Polonia è già fuori

SOCIETA'

cani

Sos per Tito, uno splendido esemplare di bracco ungherese

cina

Il bus si ribalta e i passeggeri volano fuori dal finestrino

MOTORI

MOTORI

Hyundai i20: restyling di sostanza

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse