16°

27°

Salute-Fitness

Il tumore al polmone aumenta tra le donne: sotto accusa le sigarette light

Il tumore al polmone aumenta tra le donne: sotto accusa le sigarette light
Ricevi gratis le news
4

ANSA/ (di Manuela Correra)
CHICAGO, 4 GIU – Il tumore al polmone sta diventando sempre di più un 'big killer' tra le donne, anche tra le non fumatrici. Le proiezioni di mortalità per neoplasie nel 2012 indicano infatti che il tasso di incidenza del cancro al polmone tra gli uomini è destinato a scendere del 10%, mentre nelle donne la mortalità legata a questo tipo di tumore è prevista salire del 7%: colpirà cioè con un tasso di 13.4/100.000, quasi raggiungendo il numero di decessi causato dal tumore al seno (14.9/100.000). A puntare i riflettori sulle 'differenze di generè per questo tipo di tumore sono gli esperti al congresso della Società americana di oncologia clinica (Asco), in corso a Chicago.
Due le principali ragioni alla base dell’aumento del cancro al polmone tra le donne: il maggior numero delle donne fumatrici ma, anche, la crescità dell’incidenza della malattia tra le donne che non fumano a causa, spiegano gli oncologi, di fattori genetici e di una possibile interazione tra meccanismi ormonali e ambientali. Ma anche se il 20% di tutti i tumori al polmone si registra proprio tra i non fumatori, soprattutto le donne, il fumo resta comunque tra i principali fattori di rischio. Sotto accusa sono però non solo le classiche 'biondè, ma anche le sigarette light sulla cui pericolosità gli esperti rinnovano l'allarme: «questo tipo di sigarette – afferma Cesare Gridelli, direttore del Dipartimento di onco-ematologia dell’ospedale Moscati di Avellino – apparentemente è meno pericoloso. Proprio il maggiore utilizzo di sigarette light ha portato il fumatore ad aspirare più profondamente facendo si che il fumo e i suoi agenti cancerogeni arrivino nella parte più profonda dell’albero bronchiale, causando la maggiore insorgenza di adenocalcinomi». Le ultime statistiche confermano l’allarme: il tumore al polmone è la forma di cancro più diffusa a livello mondiale e quella maggiormente letale, provocando la morte di 1,3 milioni di persone l’anno. Le previsioni dicono inoltre che, solo in Italia, ci saranno circa 45 mila nuovi casi nel 2020 e 51.500 nel 2030. La buona notizia però, affermano gli oncologi, è che la ricerca sta portando a farmaci di nuova generazione sempre più efficaci. È il caso del nuovo trattamento a base della molecola Pemetrexed, che – come dimostra lo studio internazionale 'Paramount', presentato all’Asco, e di cui Gridelli è coordinatore per l’Italia – aumenta la sopravvivenza dei pazienti con la forma più comune di calcinoma polmonare, con una riduzione del 22% del rischio di mortalità e del 38% di progressione della malattia. Oggi la sopravvivenza di questi pazienti sta, dunque, sempre più migliorando: «si è infatti passati da quattro mesi per le forme inoperabili ai dodici mesi con i trattamenti terapeutici tradizionali fino – conclude Gridelli – ai 17 mesi di media grazie alle ultime terapie disponibili».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • GIALLOBLU'

    05 Giugno @ 13.03

    @mario dei monti purtroppo il fumo non è poi così determinante a provocare un tumore. Molta gente è morta di questa orrenda malattia e non ha mai toccato una sigaretta.Naturalmente ci sono casi dove è colpevole al 100% il , ma non è solo la sigaretta la sola responsabile. Si pensi anche a tutto il veleno che è nell'aria e che respiriamo e a quello che mangiamo. Ho anche visto dei bambini malati di tumore e non penso che abbiano il vizio del fumo

    Rispondi

  • Francesco

    05 Giugno @ 10.48

    E' COLPA DELL' INCENERITORE DI UGOZZOLO !

    Rispondi

  • NONNO VIGILE

    04 Giugno @ 21.53

    E NON FUMARE?

    Rispondi

  • Dedo

    04 Giugno @ 18.05

    Forse è meglio scrivere polmone invece di pomone

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Il New York Times: "Weinstein sarà arrestato domani "

Harvey Weinstein in una foto d'archivio

Molestie

Il New York Times: "Weinstein sarà arrestato domani"

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco

PGN

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Lealtrenotizie

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto

carabinieri

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto Video

12Tg Parma

Gli audio dei rapinatori: "Faranno un film su di noi"

COLORNO

Quel bimbo imboccato a forza fino a fargli rigurgitare tutto

COLORNO

Violenze alla materna, il giudice: «In classe un clima di terrore» Video

incidente

L'auto finisce fuori strada e si ribalta: un ferito a Citerna

12Tg Parma

Varco Ztl di piazzale D'Acquisto, nel primo mese 1.800 passaggi accertati Video

Busseto

Straziante addio alla piccola Carla

SERIE A

Parma: il futuro in tre mosse

La storia

I coniugi Mussolini chiamano il figlio Benito, ma il tribunale dice no

1commento

Pronto soccorso

La vita in «trincea» di medici e infermieri

Ex Eridania

Allarme: tartarughe in agonia nelle vasche del parco

2commenti

gazzareporter

"Il Parco Falcone e Borsellino maltrattato"

Fidenza

Senza tesserino niente acqua gratis

triplice "salto"

Domenica festA al Tardini per la promozione del Parma: il programma

felino

Sfalci: arrivano le multe contro l'incuria e abbandono dei terreni

MAESTRE ARRESTATE

Una mamma: «Anche mio figlio maltrattato 4 anni fa» Video-choc

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il nodo Savona e lo scontro istituzionale con Mattarella

di Stefano Pileri

EDITORIALE

Le gesta del trio Salvini, Di Maio, Berlusconi

di Vittorio Testa

4commenti

ITALIA/MONDO

roma

Scritta "Br" sul monumento a Moro e ai caduti di via Fani: un denunciato

carabinieri di cavriago

Auto di lusso a prezzi bassissimi: ma è una truffa. 5 arresti

SPORT

Foruma Uno

"Libere" a Montecarlo, attacco tedesco: "Ferrari irregolare"

Bufera

In ginocchio durante l'inno per protesta. Bufera Nfl

SOCIETA'

cultura

Il documentario sulle pastore alla volata finale del crowdfunding

Stati Uniti

Trump concede la grazia postuma al grande Jack Johnson

MOTORI

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv