15°

24°

Salute-Fitness

Gastroenterologia, Parma sulla ribalta mondiale

Gastroenterologia, Parma sulla ribalta mondiale
Ricevi gratis le news
1

Damiano Ferretti

La struttura complessa di Gastroenterologia ed Endoscopia digestiva del Maggiore, diretta dal professor Gian Luigi de’ Angelis, ha partecipato al «Digestive Disease Week», una delle rassegne mondiali più importanti in tema di gastroenterologia, che si è svolta a San Diego in California. Durante il congresso, Barbara Bizzarri e Alessia Ghiselli - dirigenti mediche del  centro di Gastroenterologia - hanno avuto l’opportunità di esporre uno studio prospettico sul «controllo intraoperatorio delle anastomosi coliche «basse» dopo resezione»: un’esperienza che ha preso il via due anni fa in seguito ad una stretta collaborazione tra il reparto diretto dal professor de’ Angelis e l’Unità operativa di Chirurgia d’urgenza (nell’occasione rappresentata dal professor Raffaele Della Valle) con il sostegno organizzativo dell’associazione Snupi Onlus. 
Attraverso questo studio prospettico, i medici hanno voluto constatare quanto il controllo endoscopico sia realmente in grado di diminuire l’incidenza dei sanguinamenti e delle fistole post-chirugiche: l’endoscopica intraoperatoria, in particolare, è stata utilizzata per visualizzare direttamente l’anastomosi permettendo la vascolarizzazione anastomotica di eventuali sanguinamenti e deiscenze anastomotiche nel «timing» intraoperatorio al fine di evitare il reintervento. «E’ una nuova soluzione ad un vecchio problema - precisa subito il professor Gian Luigi de’ Angelis -: si tratta del controllo endoscopico intraoperatorio delle cosiddette anastomosi colo-anali o colo-rettali ovvero sia in tutti quei casi il chirurgo deve rimuovere la parte inferiore del nostro intestino, quasi sempre per un problema tumorale o diverticolare». Sono tre, nello specifico, gli obiettivi che persegue questo importante controllo clinico: «Controllare se la sutura chirurgica è riuscita completamente - spiega de’ Angelis - per evitare che non ci siano state interruzioni nella sutura stessa; accertarsi se l’intestino, che viene ad essere suturato, è ben vascolarizzato; e, inoltre, si rivela fondamentale, appurare che non ci siano delle emorragie, che non visibili esternamente dal chirurgo». Ma questo studio prospettico ha già ottenuto dei riscontri positivi. «I dati preliminari - garantisce lo stesso de’ Angelis - dimostrano che è un esame, che se fatto con prudenza, non da nessun problema né di traumatismo né di inquinamento del campo operatorio: in prospettiva, potrebbe rivelarsi un sistema da adottare in maniera stabile per diminuire la complicanza chirurgica a livello locale della anastomosi intestinali basse». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • paolo calabresi

    15 Gennaio @ 18.38

    DE AGELIS - DELLA VALLE...... CHE GRANDI MEDICI !!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Luca Carboni

Luca Carboni

MUSICA

Carboni, lo "Sputnik Tour" fa tappa anche a Parma

Ricovero urgente per Gallo, il bassista di Vasco

musica

Ricovero urgente per Gallo, il bassista di Vasco

Baccanale, gli amici di Angela: ecco chi c'era

FESTE PGN

Baccanale, gli amici di Angela: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Super torneo: qual è il miglior piatto della cucina parmigiana?

GAZZAFUN

Super torneo: qual è il miglior piatto della cucina parmigiana?

1commento

Lealtrenotizie

Maltrattamenti e violenze sui bimbi, arrestate due maestre a Colorno

colorno

Maestre arrestate per maltrattamenti: denuncia partita da una mamma Il video-choc

Le due hanno 47 e 59 anni, e da anni insegnavano nella scuola materna Belloni

6commenti

12 tg parma

Colorno, i carabinieri: "Bimbi terrorizzati e per ore in punizione" Video

COLLECCHIO

Conigli morti per avvelenamento? Chiuso l'intero parco Nevicati

Già partita una denuncia contro ignoti

4commenti

Azzardo

Entro l'anno via le slot da 252 esercizi pubblici

13commenti

12 tg parma

Parma in A, il Comune: " E ora ristrutturiamo il Tardini" Video

4commenti

calcio

Parma in A, Faggiano già al lavoro per costruire la squadra del prossimo anno Video

scomparso

James è stato ritrovato: era stato accompagnato in ospedale

Lutto

Muore campione di powerlifting

Bedonia

Telefonini, da 15 giorni l'Alta val Ceno è isolata

Il sindaco Berni: «Proteste dagli abitanti di Anzola, Volpara e Casalporino

1commento

Oltretorrente

Passante segue e fa arrestare un ladro

5commenti

Tribunale

Picchiava e violentava la moglie: condannato

1commento

IL CASO

Sorbolo Mezzani, molti cittadini a rischio truffa

Nella zona di via Montanara

Commessa vittima di uno stalker

Salsomaggiore

Morta a 102 anni Amelia Merusi , vedova del sindaco Negri

1commento

Cinema

«Ultimo tango» visto 45 anni fa da Baldassarre Molossi

Processo Aemilia

'Ndrangheta, chiesti 30 anni per il boss Bolognino

E' il presunto referente della cosca nel Parmense. Richiesta una pena pesante anche per Aldo Ferrari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Gli acculturati: i nuovi nemici da combattere

LA BACHECA

Ecco 20 nuove offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

taranto

Prof chiede la sospensione di uno studente, picchiato dal papà

lutto

Addio a Philip Roth, gigante della letteratura americana

1commento

SPORT

CALCIO

C'è l'accordo: Ancelotti allenerà il Napoli

calcio

L'Uefa rinvia a giudizio il Milan sui conti: Coppe a rischio

SOCIETA'

ARTE

Scoperto un nuovo Mantegna a Bergamo

SCUOLA

Anni di piombo: la lezione all'Astra con il Bertolucci e le ricerche del Toschi su Moro

MOTORI

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv

ANTEPRIMA

Nuova Audi A6, la tradizione continua. E il mild-hybrid è di serie