15°

24°

Salute-Fitness

Respiration day: 700 medici oggi a confronto al Paganini

Respiration day: 700 medici oggi a confronto al Paganini
Ricevi gratis le news
0

 Prendono il via oggi i lavori per la nona edizione del Respiration Day, evento unico nel suo genere dedicato allo studio di asma e della Broncopneumopatia cronica ostruttiva (Copd) che ospita oltre 700 persone   da tutto il mondo tra ricercatori, clinici e specialisti del settore.

Ogni edizione si concentra su un argomento diverso affrontato in tutte le sue sfaccettature.  L’edizione 2013 del Respiration Day dal titolo: «Managing exacerbations of asthma and Copd: are we there yet?»,  ha come obiettivo il condividere i più recenti aggiornamenti relativi alla gestione delle esacerbazioni nei pazienti affetti da patologie respiratorie, prendendo in esame anche case history specifiche.
Commenta Dario Olivieri, professore del Dipartimento di scienze cliniche dell’Università di Parma e referente scientifico dell’evento:  «Le esacerbazioni rappresentano un parametro importante che riflette il livello del controllo della malattia nei pazienti affetti da asma o da Copd. Sono episodi che indicano il peggioramento progressivo dei sintomi respiratori. Lo studio delle esacerbazioni è di fondamentale importanza per la cura di queste patologie ed è proprio lo scopo principale di questa giornata di lavoro». 
 Il Respiration Day nasce nel 2005 grazie alla collaborazione tra Università di Parma e Fondazione Chiesi, con una formula vincente e unica nel suo genere, che permette interazione tra la platea e il panel di relatori formato da esperti a livello mondiale del settore.
 La condivisione di esperienze ed idee permette di fornire aggiornamenti sulle più recenti acquisizioni scientifiche nel campo delle malattie respiratorie. L’obiettivo dell’evento è proprio di contribuire a una sempre migliore comprensione dei meccanismi fisiopatologici di tali malattie, allo stesso tempo favorendo uno scambio d’idee dinamico sulle più recenti esperienze, al fine di far convergere i punti di vista del clinico e del ricercatore nell’interesse del paziente. 
«Il Respiration Day è per me un motivo di orgoglio -  commenta   Paolo Chiesi, presidente della Fondazione Chiesi Onlus - nonché esempio virtuoso di sinergia vincente tra pubblico e privato. L’evento nel corso degli anni si è trasformato in uno degli appuntamenti più attesi dagli addetti ai lavori ed ogni anno si arricchisce di nuovi e importanti nomi internazionali nel panel di relatori che rendono Parma la capitale mondiale della pneumologia e delle malattie respiratorie».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Traversetolo: calici e musica sul tramonto

FESTE PGN

Traversetolo: calici e musica sul tramonto Foto

 Il dj set di Digitalism, ha chiuso il Cittadella Music festival Gallery

evento

Il dj set di Digitalism, ha chiuso il Cittadella Music festival Gallery

2commenti

Schianto in Ferrari da 500mila euro appena uscita dalla concessionaria

Cina

Distrugge Ferrari appena uscita dalla concessionaria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Salsomaggiore: Fritelli vince per 100 voti

Fritelli esulta alla notizia della vittoria

Salsomaggiore

Fritelli rieletto sindaco dopo un lungo testa a testa: "Ora parliamo insieme della città" Video

Affluenza in calo: ha votato il 49,6% dei salsesi

2commenti

CARABINIERI

Furti nelle case e sulle auto in tutto il Parmense e a Piacenza: 4 in manette

Uno dei furti aveva fruttato un bottino di 20mila euro

LUTTO

Busseto e Polesine piangono Elisabetta Ferrari: aveva 51 anni

INCIDENTE

Si schianta contro un suv: motociclista in Rianimazione

Carabinieri

In manette il «ras» dei pusher nordafricani

3commenti

Lavoro

Donne in divisa, quattro storie di coraggio

CALCIO

Parma: attesa per domani la firma del primo acquisto Stulac Video

PARMA

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

GAZZAREPORTER

Rifiuti vicino alla chiesa di San Quintino

CAVRIAGO

Bloccano il bonifico per non pagare il Parmigiano: 3 denunciati. Hanno colpito anche a Parma?

I carabinieri indagano per capire se vi siano stati altri raggiri fra Parma, Reggio e Modena

pericolo

Voragine in via Volturno, via Musini La foto

2commenti

Strumento

Da Parma un «naso elettronico» per scovare le bombe

1commento

PARMA

Concerto gratuito di Annalisa all'Euro Torri

POLITICA

Selfie con Fritelli per il sindaco di Sorbolo: "Si riparte dai giovani e bravi amministratori"

Post su Facebook di Nicola Cesari

2commenti

Nuoto

Ghiretti, pioggia di medaglie a Palermo

STORIE DI EX

Veron: «Il Parma merita la A»

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Come potranno motivare una condanna?

di Michele Brambilla

ECONOMIA

L'inserto del lunedì: il turismo vale il 12% del Pil italiano

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Tromba d'aria a Rimini: impressionante video

politica

Ballottaggi: crollo del Pd, trionfo del centrodestra. Avellino e Imola ai 5 Stelle, Di Maio: "Straordinario"

SPORT

CALCIO

Alicia Piazza gela i tifosi: "Non iscriviamo la Reggiana al campionato"

football americano

Panthers battuti dai Giants Bolzano nella semifinale scudetto

SOCIETA'

Economia

Stipendi: appena il 5% delle donne al top

cani

Sos per Tito, uno splendido esemplare di bracco ungherese

MOTORI

MOTORI

Il bolide elettrico ID R di Volkswagen batte il record al Pikes Peak

MOTORI

Hyundai i20: restyling di sostanza