11°

21°

Vacanze

La montagna allena le gambe e i globuli rossi

Uno studio Usa rivela: «Scarpinare ad alta quota ha effetti positivi e duraturi sull'ossigenazione»

La montagna allena le gambe  e i globuli rossi

Rifugio di Lagdei

Ricevi gratis le news
0

Pochi giorni in montagna sono un toccasana per ricaricare le pile. Lo sanno bene gli amanti dello sci e del trekking. Ma vi siete mai chiesti perché dalle vette si torni rigenerati? Non è solo perché ci allontaniamo dal caos cittadino. C’è una motivazione scientifica, come spiega una ricerca della statunitense «Altitude Research Center»: l’alta quota migliora i globuli rossi, che incrementano la capacità di trattenere l’ossigeno e trasportarlo ai tessuti.
«La risposta del sistema cardiocircolatorio all’altitudine è una riduzione della “volemia”, cioè della componente plasmatica del sangue - spiega Mario De Blasi, direttore della cardiologia territoriale dell’Ausl di Parma - La volemia si riduce nelle prime ore fino al 25%: la riduzione della parte fluida del sangue comporta un aumento della densità dei globuli rossi e quindi dell’emoglobina, con maggior trasporto dell’ossigeno. L’organismo però paga un prezzo: la diminuzione della gittata cardiaca, cioè della quantità di sangue espulsa in ogni battito. Diminuisce quindi la tolleranza agli sforzi: per compensare, il cuore deve battere più rapidamente».
Secondo De Blasi, la scoperta che dopo questa fase iniziale vi sia una modificazione rapida dell’emoglobina in grado di migliorare la capacità di veicolare l’ossigeno è molto interessante. «Finora infatti - spiega - si pensava che vi fosse solo l’incremento del numero dei globuli rossi, stimolato dalla produzione di eritropoietina, (l’ormone glicoproteico che regola l’eritropoiesi, cioè la produzione dei globuli rossi da parte del midollo osseo, ndr), come adattamento all’altitudine».
Perché il nostro organismo tragga vantaggio dall’eritropoiesi, occorre «scarpinare» in vetta con regolarità. «L’incremento dei globuli rossi arriva a regime dopo sei settimane dall’arrivo in quota - dice De Blasi -. Tuttavia l’ipotesi, ancora oggetto di studio, è che i globuli rossi già presenti riescano ad adattarsi al deficit di ossigeno. In sostanza, andare periodicamente a fare escursioni ad alta quota determinerebbe modificazioni stabili e positive dell’emoglobina con un miglioramento dell’ossigenazione che si manterrebbe nel tempo».
L’attività fisica ad alta quota, poi, porta con sé altri benefici. «Dopo un periodo di adattamento e allenamento, vi è un aumento sia della ventilazione polmonare sia della capacità di utilizzazione dell’ossigeno a livello muscolare».
Attenzione, però: l’alta montagna va presa con le pinze. «Le attività ad alta quota sono riservate ad atleti sani e senza patologie cardiovascolari - raccomanda lo specialista -. Chi presenta malattie cardiache, a partire da quella coronarica, o fattori di rischio come ipertensione o diabete deve affrontare la montagna con prudenza. Per quanto non comporti variazioni significative dell’ossigenazione fino a 1700 metri di altitudine, va detto che anche a queste altezze vi può essere un aumento dei valori di pressione».
Chi è cardiopatico, dunque, ma non ha sintomi, può andare in montagna a quote medie. «Naturalmente è necessario proseguire le terapie, si deve monitorare la pressione ed è raccomandato affrontare l’attività fisica con prudenza e gradualità - conclude De Blasi -. La comparsa di affanno, batticuore o dolori al petto consigliano di sospendere ogni sforzo e sottoporsi al controllo medico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Stereo, pattini e maglietta: Giulia Guasti interpreta gli anni '80 negli scatti di Fabrizio Effedueotto

fotografia

Stereo, pattini e maglietta: Giulia Guasti interpreta gli anni '80 Foto

Clooney ironico sul palco: "Ciao, sono George. Sono il marito di Amal"

STATI UNITI

Clooney ironico sul palco: "Ciao, sono George. Sono il marito di Amal"

"Sei invecchiata male", insulti social a Julia Roberts

Hollywood

"Sei invecchiata male", insulti social a Julia Roberts

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Ristorante Mora» Un classico della cucina parmigiana

CHICHIBIO

«Ristorante Mora» Un classico della cucina parmigiana

di Chichibio

2commenti

Lealtrenotizie

Maxi furto all'ospedale di Vaio, rubati macchinari per 300mila euro

FIDENZA

Maxi furto all'ospedale di Vaio: rubati macchinari per 300mila euro Video

PARMA

Mascherati su un'auto al Barilla Center: la polizia intercetta 4 giovani. "Era uno scherzo"

Si tratta di un gruppo di ventenni che volevano fare uno scherzo. I giovani sono stati redarguiti dagli agenti

Via Spezia

La storica Salumeria Zannoni ha chiuso: ha preparato pacchi natalizi per tutto il mondo

4commenti

PARMA

Da oggi si può accendere il riscaldamento. Smog: pm10 sempre alte Video

MASSESE

Dopo lo schianto più controlli per chi guida e ha bevuto, ma l'emergenza resta

2commenti

Fidenza

Addio a Claudia Servini, elegante «stilista» borghigiana

sport

I 5mila della Parma Marathon: sorrisi, sudore e sfida attraversano la città Foto 1- 2

2commenti

giornate Fai

Che successo!Tutti in (lunga) coda per ammirare la Certosa Gallery

PARMA

Una 19enne cerca di rubare abbigliamento: scoperta e inseguita, la polizia la denuncia

Soragna

Addio all'orefice Luigino Gandini

PARMENSE

Traversetolo: stop ai bus in centro storico. Parla il sindaco

3commenti

VALERIE LESTER

Da Boston a Parma per scrivere un libro su Bodoni

ELEZIONI PROVINCIALI

Diego Rossi, il candidato unico: «Priorità a ponti, strade e scuole»

VERSO PARMA-LAZIO

Scozzarella e Inglese sono guariti

massese

Auto distrugge l'installazione alla rotatoria e si ribalta: un ferito grave

Un weekend nero sulle strade: due morti e quattro feriti Video

7commenti

VIABILITA'

Via Europa, problemi all'asfalto e ritardi nei lavori

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché fidarsi (ancora) dell’ospedale di Parma

di Michele Brambilla

1commento

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: evitare le doppie imposizioni

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

MANTOVA

Uccide a colpi di pistola il figlio della compagna: fermato 76enne

LONDRA

Meghan e Harry aspettano un figlio: il royal baby nascerà in primavera

SPORT

NATIONS LEAGUE

Biraghi al 93' salva l'Italia: Polonia battuta, niente "serie B"

Tennis

Djokovic è il nuovo numero 2 al mondo, Fognini e Cecchinato nella top 20

SOCIETA'

musica

Michael Bublé, in arrivo un nuovo album. E annuncia il ritiro

MONTAGNA

Calestano celebra il tartufo. E la première fa il tutto esaurito Le foto Le foto

MOTORI

MOTO

Comparativa maxi enduro 21″ – Honda Africa Twin

GLAMOUR

Lapo Elkann firma Renault Captur Tokyo Edition