17°

29°

il caso

"No alla chiusura del supermercato in via D'Azeglio", martedì al via le firme

Pellacini annuncia anche: "Petizione anche per il no alla sala giochi in via Trento"

Pellacini: «Supermercato di via D'Azeglio, il Comune intervenga»
Ricevi gratis le news
1

Prenderà il via domani, martedì, alle 9 in Municipio la raccolta di firme perché il supermercato di via D’Azeglio non chiuda e al suo posto non nasca una sala giochi. Nello stesso momento inizierà la raccolta firme anche per via Trento, perché non apra una sala giochi dove, in passato si sono già registrati problemi di ordine pubblico. A dare il via alla petizione, Giuseppe Pellacini, consigliere comunale dei Centristi per Parma.  Si potrà firmare dalle 9 alle 13 in Municipio, dalle 11 alle 13 in via D’Azeglio e successivamente negli esercizi delle zone interessate che espongono l’apposito cartello. 

Pellacini, poi, segnala: "Fin da ora hanno dato disponibilità alla raccolta firme il bar Pachamama di via D’Azeglio e Germiniasi tessuti in borgo Marodolo che disporranno dei moduli già da martedì". Il consigliere comunale spiega: "Per partecipare alle petizioni, che verranno presentate al Prefetto, al Questore e al Sindaco, occorrerà un documento di identità. Per via D’Azeglio si chiede che venga fatto tutto possibile perché il supermercato non chiuda, perché circa venti famiglie non perdano il posto di lavoro e perché al suo posto non venga ad aprire una sala giochi, tutti eventi che porterebbero avere pesanti ricadute sociali.
Per via Trento si chiede invece che venga valutata con grande attenzione e, nel caso, non si arrivi ad aprire una sala giochi, nella stessa via, dove già ne esisteva una in precedenza i cui problemi sono stati riportati anche dai giornali.
Ogni modulo con le firme riporterà l’oggetto della raccolte firme e il responsabile del trattamento dei dati personali così che sia chiaro fin da subito che le firme verranno utilizzate solo ed esclusivamente per le petizioni a cui si aderisce. Con la speranza che il supermercato di via D’Azeglio non chiuda invito tutti i cittadini a firmare e a partecipare, perché questa città non debba subire ulteriore degrado, in via D’Azeglio come in via Trento, nei due quartieri in difficoltà già da troppo tempo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • bruno

    12 Dicembre @ 22.06

    Chiariamo i termini - sala giochi - è luogo che va autorizzato con art.86 dell'art.86 del TULPS e vi possono essere installati i cosi detti videogiochi, flipper ecc.ecc. anche le così dette slot o AWP dei bar, non ci possono andare però le Videolottery o VLT quelle installate nelle sale Bingo, sale scommesse o sale dedicate, che vanno autorizzate con art.88 del Tulps e l'autorizzazione viene rilasciata dalla Questura triangolata con Concessionario e con i Monopoli di stato.Sono anche chiamate Gaming Hall e in italia ce ne sono , purtroppo quasi 5mila e su tali sale i comuni possono fare poco, do quindi ragione all'Assessore CASA. Ricordo ai più che l'ormai Ex Governo Renzi col Sottosegretario Baretta voleva eliminare gradualmente le slot dai bar e tabaccherie ma aprire altre 5mila di sale scommesse (oltre le 5mila attuali + 5mila corner scommesse attuali - oltre le già enunciate 5mila sale VLT) , leggasi nuovo bando ancora in stand by. Al riguardo di chi crea tutto questo allarmismo, giustificato o meno, ricordo che gli esponenti cattolici al governo con l'allora Presidente Berlusconi nel 2009 - Decreto Abruzzo - hanno votato quelle leggi che hanno consentito di aprire migliaia di sale VLT con dentro 57 mila terminali che vanno solo a banconote fino a 500 euro, giocata in banconote fino a 10 euro e con jackpot da 100 mila a 500 mila euro, senza tempo giocata e come dice la UIF (Banca d'Italia) con forte rischio riciclaggio delle vincite dei tickets. Cosa ben diversa dalle, certo tante , macchinette AWP o slot dei bar, che giocano 1 euro e vincita massima di 100, aumentate in questi anni perchè i concessionari più avevano AWP e più acquisivano diritti per installare le VLT. Ergo chi è senza peccato scagli la prima pietra, quando erano al governo o al comune nessuno fiatava ora all'opposizione si grida allo scandalo.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein lascia la stazione di Polizia, dove si è consegnato, in manette

Harvey Weinstein

molestie e violenza

Weinstein lascia la stazione di Polizia in manette Video

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco

PGN

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Lealtrenotizie

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto

carabinieri

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto Video

1commento

serie A

Mercato crociato: il procuratore Raiola a Parma. Balotelli al Parma? Video

allarme

Auto in fiamme in viale Vittoria: vigili del fuoco al lavoro Gallery

anteprima gazzetta

Nel carcere, cento detenuti in più alla capienza ottimale

12Tg Parma

Gli audio dei rapinatori: "Faranno un film su di noi"

Borgotaro-Imperia

La refurtiva è a fianco dell'altare: sacerdote denunciato per furto di oggetti sacri (tra cui Gorro)

COLORNO

Quel bimbo imboccato a forza fino a fargli rigurgitare tutto

COLORNO

Violenze alla materna, il giudice: «In classe un clima di terrore» Video

tribunale

Scontri Cremonese-Parma: daspo per 10 tifosi crociati

incidente

L'auto finisce fuori strada e si ribalta: un ferito a Citerna

Evento

Langhirano-Parma: sabato camminata per chiedere più sicurezza sulla Massese

12Tg Parma

Varco Ztl di piazzale D'Acquisto, nel primo mese 1.800 passaggi accertati Video

Busseto

Straziante addio alla piccola Carla

Pronto soccorso

La vita in «trincea» di medici e infermieri

Ex Eridania

Allarme: tartarughe in agonia nelle vasche del parco

2commenti

gazzareporter

"Il Parco Falcone e Borsellino maltrattato"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il nodo Savona e lo scontro istituzionale con Mattarella

di Stefano Pileri

EDITORIALE

Le gesta del trio Salvini, Di Maio, Berlusconi

di Vittorio Testa

4commenti

ITALIA/MONDO

ROMA

Mostro del Circeo, Izzo rivelazione choc: uccidemmo anche un ragazza veneta

roma

Scritta "Br" sul monumento a Moro e ai caduti di via Fani

SPORT

ciclismo

Impresa di Froome, nuova maglia rosa e le mani sul Giro d'Italia

SERIE A

Parma: il futuro in tre mosse

SOCIETA'

como

Folle inversione ad U di un tir al casello Video

cultura

Il documentario sulle pastore alla volata finale del crowdfunding

MOTORI

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv