17°

28°

Evento

Nozze d’argento per il Palio di San Secondo

Il 24, 25, 30, 31 maggio e l’1 giugno: tante novità come la disputa di due Giostre, di cui una in notturna

Nozze d’argento per il Palio di San Secondo
Ricevi gratis le news
0

 È un appuntamento molto atteso dai parmensi ma non solo. Ogni anno sono infatti migliaia le persone che da tutta Italia raggiungono San Secondo per assistere alla rievocazione dei festeggiamenti avvenuti nella primavera del 1523 in occasione delle nozze tra il Conte Pier Maria Rossi, Marchese di San Secondo, e Camilla Gonzaga, figlia di Giovanni Gonzaga Signore di Vescovado. Mancano solo pochi giorni alla 25esima edizione del Palio delle Contrade di San Secondo che si terrà il 24, 25, 30, 31 maggio e 1° giugno: cinque giornate che porteranno il pubblico indietro nel tempo tra cerimonie storiche, cortei di figuranti, riproduzioni di scenari di vita rinascimentale, rappresentazioni di antichi mestieri, esibizioni di musici e sbandieratori e tanto altro. 

La manifestazione è organizzata dall’Associazione Palio delle Contrade con la collaborazione del Comune di San Secondo e della Camera di Commercio di Parma, il patrocinio della Provincia e della Regione Emilia Romagna e il sostegno di Fondazione Monte di Parma e di diverse aziende private.
“È un’iniziativa di grande fascino che nel tempo ha saputo affermarsi a livello nazionale, grazie all’impegno dell’Associazione ma anche di tante persone che ci hanno creduto fin dall’inizio – ha detto l’assessore provinciale al Turismo Agostino Maggiali, nella presentazione di questa mattina al Parma Point -. Una manifestazione importante anche perché ogni anno è in grado di richiamare molti turisti e quindi di creare indotto, oltre che di far scoprire e conoscere le eccellenze non solo della Bassa ma di tutto il nostro territorio”.
“Il Palio è nato nel 1990 come semplice festa di paese e oggi è riuscito a diventare una delle principali manifestazioni storico-rievocative d’Italia. Un risultato che abbiamo raggiunto anche grazie a centinaia di volontari che lavorano tutto l’anno con impegno e sacrificio”, ha affermato Marzia Fanzini dell’Associazione Palio delle contrade, che ha aggiunto: “Quest’anno abbiamo voluto dedicare il Palio alla nostra sposa, Camilla Gonzaga. In suo onore abbiamo deciso di devolvere tutto il ricavato della maglietta celebrativa dei 25 anni al Centro Antiviolenza di Parma”.
“L’aspetto più importante di questa manifestazione è il richiamo culturale alla conoscenza delle nostre tradizioni e della nostra storia: per questo abbiamo deciso di dare il nostro sostegno – ha sottolineato il presidente di Fondazione Monte Parma Roberto Delsignore -. Un richiamo alla storia che è fondamentale soprattutto per i giovani: per loro non ci può essere presente o futuro senza un’adeguata conoscenza del passato”.
L’edizione 2014 si presenta con tante novità, a partire dalla disputa di due “Giostre”. Oltre alla spettacolare gara della domenica con i sei Cavalieri, sabato 24 maggio si terranno infatti le prove ufficiali dei Cavalieri “esordienti” sulla lizza di San Secondo: fantini di grande esperienza che domenica 25 maggio si confronteranno per la prima volta con gli anelli di 4 e 3 cm di diametro. Altra grande novità di quest’anno è l’orario della disputa di domenica 1 giugno che si terrà eccezionalmente in notturna con inizio alle 21.30 all’Arena Luigi Del Grosso. A calcare la lizza saranno cavalieri che si sono già confrontati con i quattro buratti, che si sfideranno all’ultimo anello per regalare alla Contrada vincitrice il “Palio della XXV edizione”: un drappo dipinto dall’artista esperta, appassionata di cavalli, Daniela Panfilo.
“Dal 2012 abbiamo iniziato a fare delle modifiche all’Arena per riqualificare e adeguare la struttura alle normative attuali e oggi possiamo dire che è il nostro fiore all’occhiello – ha spiegato il presidente dell’Associazione Palio delle Contrade Massimiliano Marcheselli -. Quest’anno abbiamo messo uno steccato interno che garantisce una maggiore sicurezza sia ai fantini che agli animali”. “È una pista che ci invidia tutta Italia, frutto di un lungo lavoro che ha comportato diversi interventi per garantire la sicurezza di cavalieri, figuranti e pubblico – ha aggiunto il sindaco di San Secondo Antonio Dodi -. Ora abbiamo un impianto che potrà essere utilizzato anche per altri eventi durante l’anno e che quindi può diventare fonte di investimento per il paese”.
“La grande valenza del Palio è di avere gente di San Secondo che lavora e mette a disposizione capacità e competenze per San Secondo – ha osservato l’assessore del Comune di San Secondo Andrea Denti -. L’Amministrazione sostiene il Palio ma lo può fare solo in minima parte: ecco perché questa manifestazione è ancora più un esempio da seguire”.
Numerosi anche gli eventi collaterali in programma: la quinta edizione di “200 colpi di spazzola alla corte di Bianca”, un salone di bellezza in cui un team di acconciatori metterà a disposizione delle dame la loro professionalità; l’ottavo concorso fotografico “Palio delle Contrade di San Secondo”, realizzato in collaborazione con il Circolo fotografico “Quarta dimensione” di Busseto; la quinta “Disfida alla Corte dei Rossi”, arcieri provenienti da ogni parte d’Italia si sfideranno nel Parco della Rocca in una gara, inserita nel calendario ufficiale di tiro con Arco in abito storico del Nord/Est. Inoltre, per tutta la settimana la Rocca sarà aperta al pubblico per le visite guidate e le rievocazioni in notturna organizzate dalla Corte dei Rossi.
Tra i presenti alla conferenza stampa di questa mattina anche Samuela Frigeri, presidente del Centro Antiviolenza di Parma.

 

IL PROGRAMMA

Venerdi’ 23 Maggio

Rocca dei Rossi
Convegno “Camilla Gonzaga da Vescovato – l’importanza della donna nella storia” a cura della prof.ssa Elena Bini e in collaborazione con la Pro-loco di Vescovato (Cr)

Sabato 24 Maggio

Arena Luigi del Grosso
h. 10.00 – accoglienza Cavalli e Fantini – Visite veterinarie
h. 14.00 - cerimonia di estrazione “carriere”Giostra 25 Maggio (ordine ingresso al campo)
h. 15.00 / 18.30 - I sessione prove ufficiali (accesso libero del pubblico alle tribune)
Cortiletto d’Onore Rocca dei Rossi
h. 19.00 – solenne svelatura dei “PALII” – presentazione Cavalli e Fantini
h. 19.30 - estrazione delle “carriere” Giostra 1 Giugno
a seguire aperitivo di “apertura XXV Edizione”
Piazza della Rocca
h. 20.00 – “Disfida” Gruppi Musici e Sbandieratori

Domenica 25 Maggio

Arena Luigi Del Grosso
h. 9.00 - II sessione prove ufficiali
Piazza della Chiesa
h. 11.00 – Cerimonia della “bollatura dei Cavalli”
Chiesa Collegiata
h. 11.30 – S. Messa solenne e benedizione di Cavalli e Fantini
Vie del Borgo
Pranzi propiziatori
h.15.00 – raduno corteo storico “Città AEERS”
Vie del Borgo
h. 16.00 – corteo storico, esibizione musici e sbandieratori, artisti di strada, attrazioni nelle Contrade
Arena Luigi Del Grosso
h. 18.00 – ingresso al Campo e posizionamento Contrade
h. 18.30 – Disputa del “Palio degli Esordienti”
a seguire nelle vie del Borgo – festeggiamenti e cene di strada

Venerdi’ 30 Maggio

Arena Luigi Del Grosso
h. 15.00 – accoglienza Cavalli e Fantini
h. 16.00 – visite veterinarie
dalle h. 17.00 – prove libere (accesso libero del pubblico alle tribune)
Vie del Borgo
Dalle h. 19.30 – rappresentazione antichi mestieri, dimostrazioni combattimenti, cene a tema rinascimentale.
Piazza della Chiesa
h. 21.30 – corteo storico e solenne cerimonia di Donazione del Cero Votivo, benedizione del Palio
a seguire: investitura dei nobili Signori di Contrada, esibizioni di Danza Rinascimentale, musici e sbandieratori, artisti di strada
Arena Luigi Del Grosso
Dalle h. 22.00 – I sessione prove ufficiali in notturna (accesso libero del pubblico alle tribune)

 

Sabato 31 Maggio

Arena Luigi Del Grosso
H. 16.00-19.00 – II sessione di prove ufficiali (accesso libero del pubblico alle tribune)
Vie del Borgo – Piazza della Rocca
Dalle h. 19.00
Inizio dei festeggiamenti
Vie e Piazze del Borgo – Piazza della Rocca
H. 20.30
Arrivo degli Sposi
Piazza della Rocca H. 21.00
Cerimonia di offerta dei Doni delle Contrade agli sposi
Indizione dei Giochi del Palio
Presentazione cavalli e fantini
A seguire per il Borgo
Corteo Storico e Banchetti propiziatori nelle Contrade
Mercato rinascimentale, festeggiamenti nelle Contrade

Domenica 1 Giugno

Arena Luigi Del Grosso
h. 9.30 - h. 10.30 – III sessione prove ufficiali (accesso libero del pubblico alle tribune)
Parco della Rocca
h. 9.00 alle h. 18.00- Torneo di Tiro con l’Arco “Quinta Disfida alla Corte dei Rossi”Gara nazionale arcieri in abito storico
Chiesa Collegiata
h.11.00 - Messa Solenne
a seguire Benedizione dei Cavalli e dei Cavalieri del Torneo
Presentazione e bollatura dei cavalli
Vie del Borgo
h. 16.30 – contrade - cerimonie dei “Battesimi di Contrada” i piccoli contradaioli vengono accolti in Contrada con una suggestiva cerimonia
Esibizione di Musici e Sbandieratori, simulazione di antichi combatimenti, mercato rinascimentale

h. 20.00 - Corteo Storico
Arena del Palio
Esibizione di Musici e Sbandieratori, , Corteo storico, Ingresso figuranti e Corte dei Rossi

h. 21.00- DISPUTA DEL PALIO
Assegnazione del Palio. A Seguire festeggiamenti, ultimi banchetti e “cena della Vittoria” nella Contrada vincitrice

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Sicurezza, stamane incontro al Viminale tra Pizzarotti, Casa e il sottosegretario Molteni

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

38 anni dopo

Strage di Bologna: ultimo sopralluogo sulle macerie, poi l’analisi dei frammenti a Parma

CORCAGNANO

Piazza Indipendenza off limits, scattano le proteste

ROCCABIANCA

Profughi, soluzione alternativa a via Verdi

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Juventus

Sputo (gomitata e testata) a Di Francesco: 4 giornate a Douglas Costa

serie d

Audace Reggio - S.Marino al Tardini? Pare improbabile...

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

NAPOLI

Il set di Gomorra al centro di una protesta degli inquilini

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design