12°

26°

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

Il consiglio di istituto boccia il sorteggio
Ricevi gratis le news
1
 

Netta presa di posizione del consiglio di istituto del liceo scientifico «Marconi», che ieri si è pronunciato in relazione alla gestione dell’esubero di iscritti allo Scientifico indirizzo tradizionale, per l’anno scolastico 2017/2018: applicando la delibera n. 5 del 15/12/2016 in materia, si è disposto il sorteggio - oggi alle 17 nell’aula magna di via Benassi 2 - di 50 ragazzi da reindirizzare verso altri licei scientifici, in particolare l'Ulivi. «Il consiglio di istituto del liceo Marconi, riunito in seduta straordinaria il 20 febbraio 2017 alle 16, in rappresentanza di tutte le componenti della scuola - si legge nel comunicato - esprime profondo dissenso nei riguardi delle decisioni assunte dal tavolo inter-istituzionale tra la Provincia e l’Ufficio scolastico provinciale di Parma. In considerazione del fatto che famiglie ed allievi subirebbero un’ importante lesione nel diritto di poter scegliere la strada da percorrere e che attraverso il ricorso al sorteggio sarebbero privati di un’opportunità significativa, il consiglio d’istituto del liceo Marconi chiede una revoca della decisione inerente il sorteggio stesso. Si considera anche che la condizione di poter accogliere gli studenti definiti “in esubero” è pari per le due scuole coinvolte: entrambi i licei hanno bisogno di due aule al di fuori della sede del proprio istituto». I rappresentanti in consiglio d’istituto invitano i genitori a raccolta in via Benassi alle 16.30, per discutere e sottoscrivere un documento: «Valorizzare l’importanza del diritto di scelta delle famiglie e dei ragazzi; una maggiore trasparenza nelle modalità di accesso alla scuola e una disponibilità, reale, del Provveditorato a costruire per la scuola e a seguire il cambiamento richiesto dalle famiglie; la domanda di revocare il sorteggio e di rispettare quanto realmente chiesto dalle famiglie».

La Gilda: "Si trovino nuove aule"

La Gilda degli Insegnanti di Parma e Piacenza dopo la grave decisione della politica locale di porre ostacoli che danneggiano il Liceo Marconi, impedendo all'Istituto Scolastico di accogliere tutti gli studenti che fanno richiesta di iscriversi per mancanza di aule, tanto che il dirigente scolastico non ha potuto far altro che organizzare un sorteggio, invita i cittadini interessati a protestare presso i partiti politici responsabili della politica scolastica provinciale, il Pd primo tra tutti. Salvatore Pizzo, coordinatore della Gilda di Parma e Piacenza, invita i politici a trovare nuove aule, se necessario, anche affittando immobili da privati, conclude il rappresentante dei docenti: “Questi sono quelli che parlano di Buona Scuola”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • michele

    21 Febbraio @ 16.32

    25 anni fa mi iscrissi alla sez. sperimentale del Marconi (allora solo 1) ma essendoci troppe domande fu fatto il sorteggio e non fui tra i fortunati..... gambe in spalle mi iscrissi all'Ulivi...... nessuno si oppose al sorteggio, io per primo.... oggi ci vuole l'avvocato anche per pulirsi il naso ormai

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Traversetolo: calici e musica sul tramonto

FESTE PGN

Traversetolo: calici e musica sul tramonto Foto

Previsioni del tempo e soluzione Cubo di Rubik

FLORIDA

Aggiorna il meteo mentre risolve il cubo di Rubik in diretta tv

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon  Gallery

newcastle

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Caso sms, la rabbia di Lucarelli: "Danno pesantissimo all'immagine del club"

PARMA CALCIO

Caso sms, la rabbia di Lucarelli: "Danno pesantissimo all'immagine del club" Video

1commento

SORBOLO

Si sente male in casa, salvato da sindaco e carabinieri

agenda

E' il sabato di San Giovanni, ecco tutte le tortellate (e non solo)

PARMA

Lauryn Hill entusiasma la Cittadella: le foto della serata

LUTTO

Addio a Benecchi, storico oste di borgo dei Grassani

3commenti

PARMA

Spaccio in Oltretorrente, i residenti: "Chiediamo l'identificazione dei clienti" Video

6commenti

Processo

Public money, le difese: «Assolvete Costa e Villani»

2commenti

brescello

Spray urticante in faccia al venditore per non pagare l'iPhone: in carcere 26enne

Il giovane aveva risposto a un annuncio online

Ambiente

Le Guardie ecologiche: «Non possiamo più tutelare la natura come prima»

2commenti

BORGOTARO

Addio a Maria Rosaria Brugnoli, colonna del volontariato

PARMA

Proges, positivo il bilancio 2017. Michela Bolondi alla presidenza

Traversetolo

Musulmani, la polemica sul cambio di sede

1commento

Collecchio

Rompono i vetri ma nell'auto non c'è niente

1commento

BEDONIA

Addio alla maestra Maria Luisa Serpagli

PARMA

Incidente a Pontetaro sulla tangenziale cispadana: due feriti Gallery

AUTOSTRADA

Traffico intenso fino al primo pomeriggio in A1 e in Autocisa

In A15 si sono registrati fino a 7 km di coda tra Aulla e l'A12

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Censimento dei rom e schedature più urgenti

di Filiberto Molossi

2commenti

EDITORIALE

Contro il Parma il più assurdo dei processi

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

ROMA

La morte dello chef Narducci e dell'assistente: automobilista indagato per omicidio stradale

INCIDENTE

Auto con quattro ragazzi fa un volo di 21 metri a Napoli

SPORT

calcio

Mondiali, Puyol censurato dalla tv iraniana: ha i capelli lunghi

motori

F1, Gp Francia: Hamilton in pole, terza la Ferrari di Vettel

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

Piacenza

Capriolo incastrato fra le sbarre: lo liberano i vigili del fuoco Video

MOTORI

MOTORI

Hyundai i20: restyling di sostanza

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse