20°

SCUOLA

La denuncia di Eramo: "Una guerra contro le scuole"

Vandali e ladri in azione a Parma.

La denuncia di Eramo: "Una guerra contro le scuole"
Ricevi gratis le news
2

Pier Paolo Eramo, preside dell'istituto comprensivo Sanvitale, denuncia quella che definisce una vera e propria "guerra" contro le scuole di Parma. Ecco il testo della sua lettera

"Da dieci giorni, come ogni anno, le nostre scuole vengono violentate. 

Sfondano porte o finestre, sfidano allarmi e IVRI, qualche volta anche le telecamere, sventrano le macchinette del caffè e delle merende, rubano computer, tablet, vandalizzano arredi, svuotano gli idranti sulle lavagne interattive. Solo nell'ultima settimana è successo al Melloni, all'ITIS, al Giordani, al Bocchialini, al Rondani, al Bodoni, all'Albertina Sanvitale, all'Istituto comprensivo Micheli, a Fontanellato.

E' una vera e propria guerra, una guerra contro la Scuola (non l'edificio), contro la comunità, contro lo stare insieme. Ed è una guerra nichilista, assurda, disperata, perché le macchinette sono vuote, e i tablet e i computer usati valgono poche dosi e la devastazione non riempie il vuoto di chi la compie.

Noi - alunni, insegnanti, impiegati, collaboratori, presidi, genitori, nonni - ci sentiamo violentati e pretendiamo di essere protetti, con tutti i mezzi necessari, senza esitazioni, senza ritardi, senza che qualcuno dica che doveva farlo un altro. Subito e non fra un mese. A costo di mettere vigilanti ogni notte, di "mandare l'esercito", come usa dire. 

Quei computer, quei tablet, quelle LIM sono persone, siamo noi. E un'altra scuola violentata è una ferita che non possiamo più permetterci".

Pier Paolo Eramo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • xxl

    15 Giugno @ 23.22

    Un altro che come pizzarotti sta dalla parte delle depenalizzazioni, della impunità diffusa e poi piange perché ormai siamo in guerra... Bah

    Rispondi

  • Mala Tempora

    15 Giugno @ 18.25

    Basta, a cadenza ormai settimanale dobbiamo sorbirci uno sfogo di Eramo! Si faccia curare questa sua sindrome di accerchiamento, secondo cui tutto ciò che avviene nelle scuole è sintomo di un attacco generalizzato contro la Scuola. Cosa c'entrano ora i furti e questo tipo di vandalismi che stanno avvenendo nelle ultime settimane. È evidente che è in giro una o più bande che vanno a fare razzia nelle scuole semplicemente per rubare materiale informatico, soldi dei distributori automatici e bibite e, trattandosi di gentaglia di infimo livello, fanno molti danni materiali. Non si tratta di vandalismo puro e semplice. Basta nel voler sempre generalizzare per pura strumentalizzazione politica. È un amministratore pubblico: amministri! È un dirigente scolastico: pensi a quello che accade nelle sue scuole , che hanno bisogno di un dirigente che indirizzi alunni e docenti ad una dialettica costruttiva e non reprima il dissenso (come invece fa lui)!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' caccia all'errore nella fiction "Il nome della Rosa"

spettacoli

E' caccia all'errore nella fiction "Il nome della Rosa"

Elvis

PARMA

"Bravo cantante di ballate, ricordiamolo". Ma era Elvis... Fra storia e musica: video

Spring party al Colle San Giuseppe. Chi c'era: le foto

pgn

Spring party al Colle San Giuseppe. Chi c'era: le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferrate

MONTAGNA

Ferrate dalle Alpi all'Appennino: "guida" online di quattro appassionati emiliani Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto: gravissimo un motociclista

roccabianca

Tragico schianto contro un'auto: muore un motociclista Video

CALCIO

Gli azzurri sono a Parma: ecco l'arrivo dei giocatori in albergo

Martedì al Tardini la partita contro il Liechtenstein

PARMA

Tutti in coda per vedere il Palazzo Ducale: più di 3.100 persone a metà giornata Gallery

AUTOSTRADE

Autocisa: in serata 6 km di coda (poi risolti). Traffico in tilt in Liguria

Rallentamenti anche fra Borgotaro e Parma Ovest

FATTO DEL GIORNO

Temperature anomale anche a Parma: parlano gli esperti e i ragazzi impegnati a favore dell'ambiente

tesori verdi

Non solo violetta: l'Orto botanico a colori conquista i visitatori Foto

APPENNINO

Cade con il parapendio alle pendici del Ventasso: 53enne parmense recuperato con l'elicottero Foto

Soccorsi anche due scialpinisti parmigiani in difficoltà all'Alpe di Succiso

Testimonianza

«Mio padre sparito nel nulla, mia madre malata. E nessun aiuto»

meteo

E' in arrivo aria fredda dal Nord Europa: temperature in calo a inizio settimana

DOCUFILM

Finalmente il «mat» Sicuri arriva sul grande schermo Il trailer

1commento

OSPEDALE

Un nuovo Centro oncologico per il Maggiore

PARMA

Cartello «da paura» in via Garibaldi... ma non è a difesa della zona a traffico limitato Foto

via la spezia

Scontro tra auto e bici a Baccanelli: ciclista ferito

SOCIAL

"Ritrovato un cane, chi lo riconosce?": l'appello del sindaco di Fidenza su Facebook Foto

LUTTO

Addio a Josè Rossi, il suo spirito manca già nel Montanara

Il ricordo

Riccardo Bertoli: il dolore dei commercianti e degli amici

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

L'INDISCRETO

5 (anzi 6) nomi per ballare in TV

di Vanni Buttasi

CORSIVO

"Cara mamma, non è giusto"

di Anna Maria Ferrari

1commento

ITALIA/MONDO

Russiagate

Collusioni con la Russia: il rapporto Mueller "assolve" Trump

scandiano

Circoncisione in casa, morto un bimbo di 5 mesi. Indagati i genitori

SPORT

Formula 1

Caos F1, la McLaren minaccia l'addio

podisti

ManaRace, i 700 che... la corsa fa primavera Foto

SOCIETA'

CINEMA

"Ricordi?": Luca Marinelli, Linda Caridi e il regista Valerio Mieli si "confessano" al pubblico Video

VELLUTO ROSSO

Il "Barbiere", un Amleto "take away" e proposte "impertinenti" Video

MOTORI

MOTO

Guzzi svela V85TT, la 'classic enduro' votata al turismo Video

ANTEPRIMA

La Porsche Cayenne diventa Coupé Foto