19°

29°

Istruzione

Scuole, Pizzarotti scrive a Renzi

Interventi urgenti alla Don Milani, alla Vicini e alla Toscanini

Scuole, Pizzarotti scrive a Renzi

La scuola don Milani

Ricevi gratis le news
0

 

 

«Caro Matteo, ecco quali sono i problemi da affrontare subito nelle scuole di Parma». 
Il sindaco, Federico Pizzarotti, raccoglie l’invito che il premier Matteo Renzi ha rivolto a tutti i sindaci d’Italia, a segnalare gli interventi più urgenti sull’edilizia scolastica. 
«Ho scritto una lettera di questo tipo: da sindaco ad ex sindaco, che per questo conosce i problemi di un Comune» - spiega Pizzarotti, durante una pausa dell’incontro con i candidati amministratori del movimento 5 Stelle. 
La priorità è la scuola elementare Don Milani, l’edificio scolastico che consuma più energia della città. La richiesta spedita al Presidente del Consiglio è di bloccare il patto di stabilità e di liberare risorse per ristrutturare la scuola del quartiere Montebello. 
La lettera è firmata dal sindaco, e contiene anche informazioni tecniche, sulle quali ha competenza l’assessore ai lavori pubblici, Michele Alinovi. «Quello che diceva Renzi noi lo dicevamo nel 2012, quando avevamo presentato una richiesta di finanziamento al ministero per la riqualificazione energetica di 18 scuole - dichiara Alinovi -. Fa piacere questa apertura del Governo, noi siamo pronti, perché ci abbiamo creduto da subito» 
Per raggiungere questo obiettivo, il sindaco Federico Pizzarotti non ha esitato a rispondere all’invito del neo premier, usando toni diversi da quelli che adopera il leader del suo stesso partito, Beppe Grillo, contro Matteo Renzi, definito «Ebetino di Firenze» e «Renzie». La lettera di Renzi ai sindaci iniziava così: «Caro collega, stiamo affrontando il momento più duro della crisi economica. Il più difficile dal punto di vista occupazionale. E un sindaco lo sa». E proseguiva: «Vogliamo che il 2014 segni l’investimento più significativo mai fatto da un Governo centrale sull’edilizia scolastica.  Vi chiedo di scegliere all’interno del vostro Comune un edificio scolastico.  Di inviarci entro il 15 marzo una nota molto sintetica sullo stato dell’arte».  Per Parma, il problema da affrontare subito è la Don Milani, uno degli edifici più «energivori» della città, con umidità e infiltrazioni nel piano interrato. Il progetto per abbattere riqualificare la scuola costa 3 milioni e 200.000 euro e coinvolge un privato, che investe metà della somma dei lavori per partecipare poi ai guadagni derivanti dal risparmio sulla bolletta nei dieci anni successivi. 
Al termine dei dieci anni, il Comune si ritroverebbe con una scuola che consuma il 50% in meno di energia. «E' un meccanismo d’avanguardia, ancora poco utilizzato in Italia. Sono progetti immediatamente cantierizzabili» - dichiara l’assessore Alinovi. Il Comune è pronto a utilizzare questo metodo per riqualificare anche le scuole Vicini e Toscanini, sempre, però, in attesa di fondi statali. Nelle elementari Vicini è stato rimosso l’amianto dal tetto, alla Toscanini sarà rifatta la copertura quest'estate; per completare l’opera e ottenere risparmi sui consumi di gas è necessario rifare anche muri e serramenti. Per sapere se i progetti saranno accettati bisognerà attendere i primi giorni di aprile.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

FONTANELLATO

Brucia la corte dei Boldrocchi: addio al recupero?

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

STATI UNITI

Aragoste sedate con la marijuana prima di finire in pentola

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse