19°

29°

L'ultima gita delle superiori

In Andalusia con la 5ª E del Bocchialini

In Andalusia con la 5ª E del Bocchialini
Ricevi gratis le news
0

Di Jennifer Piazza e Maria Sole Oppici

Viaggiare è vivere, ed è anche questo che la scuola deve insegnare: muoversi alla ricerca di nuovi orizzonti e opportunità nella speranza di conoscere persone, tradizioni, cibi che sappiano dirci qualcosa.

Questo è quello che abbiamo cercato di fare nel nostro ultimo viaggio insieme da studenti della quinta E del Bocchialini, il viaggio dell’ultimo anno delle superiori. Abbiamo visitato quattro delle più belle città del sud della Spagna, cercando di farci raccontare dai monumenti, dalle case, dalle strade, dai parchi e dalla gente cosa sia l’Andalusia. Ci siamo fermati ad ammirare le bellezze paesaggistiche e artistiche, lo stile arabeggiante e quello barocco, abbiamo respirato l’atmosfera della popolazione iberica: solare, accogliente e quasi imperturbabile rispetto alla frenesia del mondo odierno. Abbiamo sperimentato quasi tutti i modi di viaggiare: dalla testa appoggiata al finestrino dell’autobus alla curiosità di vedere il mare dall’alto di un aereo; dalle piante che scorrono veloci ai bordi dei binari alle pietre calpestate una alla volta con le proprie scarpe. Con lo zaino in spalla e il trolley a seguito, simbolo del viaggio del ventunesimo secolo, ci siamo mossi da una città all’altra pieni di aspettative nei confronti della meta successiva e nostalgici per i luoghi appena lasciati. Ci siamo riempiti il cuore dei loro modi di dire e di fare per non dimenticare mai la grande fortuna che ci è stata riservata: nel mondo in cui oggi viviamo non a tutti è concessa la possibilità di sperimentare gusti, sapori e profumi diversi, di assaporare le differenze degli altri popoli ricchi di antiche tradizioni, di scoprire altri modi di lavorare, di vivere e di pensare. Questa avventura ci ha permesso di provare tante emozioni, di creare legami e soprattutto di ridere: il sorriso è il volto della felicità e dell’entusiasmo e, nonostante la stanchezza e gli imprevisti, è sempre stato stampato sui nostri volti! Oggi più che mai non dobbiamo permette a nessuno di scoraggiarci o intimidirci, di privarci della nostra libertà; abbandoniamo le nostre paure e buttiamoci nel mondo: quest’ultimo è come un libro e chi non riesce a vincere la paura di viaggiare ne leggerà solo una pagina e resterà cieco di fronte alle bellezze che lo circondano. I veri viaggiatori in realtà, sono coloro che partono solo per partire, come i palloncini nel vento, alla volta dei loro sogni e desideri, senza una meta sicura e senza mettere radici. Bisogna andare dove non si è mai stati per poter vedere ciò che non si è mai visto perché spesso il viaggio più bello è quello che devi ancora intraprendere; e allora… coraggio! Lasciare tutto indietro ed andare, partire per ricominciare… Buon Viaggio!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Motoraduno a Lesignano: le foto

FESTE PGN

Motoraduno a Lesignano: le foto

Casa Anthony Bourdain a NY in affitto 14.000 dollari al mese

stati uniti

La casa di Anthony Bourdain a New York in affitto per 14mila dollari al mese

Trovata una scena di nudo di Marylin Monroe che si riteneva distrutta

Marylin Monroe

Cinema

Trovata una scena di nudo di Marylin Monroe che si riteneva distrutta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Retro-Gusto», pizza e pesce cucinati con passione

CHICHIBIO

«Retro-Gusto», pizza e pesce cucinati con passione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Crolla il ponte Morandi sulla A10: 26 morti accertati, ma si cercano molti dispersi, 440 sfollati - Foto Video

GENOVA

Crolla il ponte Morandi sulla A10: 26 morti accertati, ma si cercano molti dispersi, 440 sfollati - Foto Video

Auto accartocciate, centinaia di soccorritori al lavoro. Il viceministro Rixi: "Tutto il ponte sarà demolito"

5commenti

FATTO DEL GIORNO

Collecchio: incredulità in paese per la morte di Rita Pissarotti

noceto

Teneva d'occhio i vicini per andare a rubare assegni dai loro libretti: arrestato

CALCIO

Storia, orgoglio e tradizione: ecco la prima maglia del Parma

maltempo

Pioggia e temperature in calo a Ferragosto

Temporali a macchia di leopardo, tra grandine e trombe d’aria

Parma

Blitz dei carabinieri al Parco Ducale: un arresto e cinque denunce Video

AMBIENTE

Laminam, avviata la valutazione di impatto ambientale

L'azienda ha presentato volontariamente l'istanza, come si era impegnata a fare

CALCIO

Il mercato del Parma: vicinissimo Rispoli, sogno Karamoh Video

trasporti pubblici

Autobus gratis per chi ha l'abbonamento del treno: istruzioni per l'uso

Le indicazioni della Regione per l'utilizzo dei nuovi abbonamenti integrati per cittadini, studenti e pendolari

Via Emilia Est

Barilla Center, raffica di furti in appartamento

1commento

furti

Roberto Lauria: "Grazie ai carabinieri ho ritrovato le bici rubate"

1commento

Colorno

Colto da malore dopo l'incidente, muore un pensionato

soccorso alpino

Lagoni, recuperate nella notte due escursioniste francesi

GAZZAREPORTER

Nuvoloni neri su Parma

Valtaro

Le storie degli strajè di successo

Allevatrice

Stefania Chittolini: «I miei campioni a quattro zampe»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Erdogan e i limiti del sovranismo in economia

di Paolo Ferrandi

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Viadotto crollato: ecco gli itinerari per evitare Genova

Genova

Alcuni testimoni: "Un fulmine ha colpito il viadotto". Valerio Staffelli su Twitter: "Visti strani bagliori"

SPORT

PONTE CROLLATO

L'ex giocatore del Davide Capello tra i sopravvissuti di Genova

FORMULA 1

L'addio di Alonso: non correrà nel Circus nel 2019

SOCIETA'

VERSILIA

Ferragosto: il Comune vieta il vetro alle "dune" di Forte Marmi

CALDO 

Fornelli addio, la lasagna si fa in frigo o col sole

MOTORI

NOVITA'

La Opel Corsa diventa GSI. E ha 150 Cv

TECNOLOGIA

Ford mette un freno alla guida... contromano. Ecco Wrong Way Alert