14°

26°

Tutti i temi

Fidenza - Il tema di Licia T.

Fidenza - Il tema di Licia T.
Ricevi gratis le news
0

L'intervista

Sabato 10 maggio gli alunni della classe 2^E della scuola media “Pietro Zani” di Fidenza, a conclusione del progetto sul giornale, hanno intervistato Paolo Grossi, redattore sportivo della Gazzetta di Parma.
L’intervista si è svolta nella classe 2^E della scuola alle ore 11:00 ed è durata quarantacinque minuti; insieme a Paolo Grossi c’erano anche il giornalista LucianoCampanini e l’ex arbitro Michelotti.
Alcuni ragazzi, estratti a sorte, hanno formulato le domande a cui Paolo ha risposto con disponibilità e precisione.
In quale città americana hai lavorato?
Ho studiato e insegnato l’italiano in una piccola città della Virginia alla Brown University, poi mi sono trasferito in una università più prestigiosa vicino a Boston.
Quanto ti impegna il lavoro? Hai tempo per la tua famiglia?
Ho orari normali, lavoro al pomeriggio e alla sera, un responsabile, invece, può essere più impegnato. Mi rimane tempo per la famiglia, credo che troppo lavoro non vada bene, la famiglia è molto importante.
Quante sono le persone che lavorano in un giornale?
Nella Gazzetta sono circa quaranta giornalisti, ma una volta erano di più, la tecnologia ha ridotto i posti di lavoro. Dieci persone lavorano alla stampa, quindici all’impaginazione, poi abbiamo contatti con gruppi pubblicitari, marketing e vendite.
Cosa sognavi di fare da bambino?
Già da bambino sognavo di fare il telecronista, il giornalista, l’allenatore o lo scrittore.
Hai qualche giornalista che ti ha ispirato o fatto da maestro?
Lo scrittore Montanelli mi ha ispirato molto, i suoi libri sono molto piacevoli da leggere. Nello sport Gianni Mura, appassionato di calcio e di ciclismo; per quanto riguarda la radio Pietro Ferraguti.
Qual è una notizia che ti ha colpito particolarmente?
Le notizie che mi hanno colpito negativamente sono quelle di un ragazzo di undici anni che si è suicidato e di un mio ex compagno del liceo che è morto in un incidente e io ho dovuto fare l’articolo. Le notizie che mi hanno colpito positivamente, invece, sono le vittorie del Parma.
Quando è nata la passione per il calcio?
La passione per il calcio è nata quando ero bambino con i giochini a forma di pallone che si davano ai bambini per distrarli a fare il bagnetto. Poi mi è sempre piaciuto di più questo gioco perché avevo la possibilità di giocarci con i miei amici abitando fuori città.
Che cosa hai fatto durante gli anni trascorsi in America?
Ho insegnato e studiato portando le mie passioni negli States, infatti, avevo radunato una piccola squadra multietnica di calcio.
Quali erano i tuoi interessi prima di diventare giornalista?
Avrei voluto insegnare letteratura italiana in America, come ho anche fatto e mi è piaciuto.
Quale indirizzo di studio hai preso dopo la scuola media?
Dopo la scuola media ho frequentato il liceo classico e poi ho studiato lingue a Firenze.
Come ti sei sentito quando ti hanno proposto di lavorare a TV Parma?
Ho avuto tanti dubbi, se lasciare l’America, se andare a TV Parma o se restare in Virginia e creare lì una nuova vita. Alla fine ho scelto TV Parma, ma probabilmente se mi dovessero rifare la proposta rimarrei in America.
Finita l’intervista Paolo Grossi ha esortato i ragazzi a coltivare le proprie passioni, scegliendo una scuola che piaccia e che risponda agli interessi personali.

Licia T. 
2^E Scuola media di Fidenza

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Operazione antidroga a Parma: cinque arresti

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

3commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

parma

Lotta alla zanzara tigre: si parte (con obblighi anche per i privati)

SALSO

Elezioni, spunta una nuova lista civica: Salso Futura

Busseto

Rapina alla Banca popolare di Lodi, due condannati

Cooperativa Molinetto

Un viaggio in Islanda per coronare un sogno

Intervista

Franconi Lee: «Tosca al Regio come un thriller di Hitchcock»

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

8commenti

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

1commento

FATTO DEL GIORNO

Strattonano un'anziana, la fanno cadere e la rapinano alla fermata del bus

4commenti

PARMA

Un logo per la Barilla, concorso al Toschi: ecco le studentesse premiate Foto

Un concorso per premiare i dipendenti con 25 anni di anzianità in azienda

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

bullismo

Offese al prof a Lucca: perquisiti i sei indagati Video

MUSICA

Il produttore e dj svedese Avicii è stato trovato morto in Oman: aveva 28 anni Foto

SPORT

impresa

Scialpinismo: record italiano alla Patrouille des glaciers

MOTOGP

Austin: Iannone il più veloce. Quarto Rossi

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia