20°

scuola

Baganzola 2B - Riccardo B. intervista Guido Sani

Baganzola 2B - Riccardo B. intervista Guido Sani
Ricevi gratis le news
0

Nonostante il suo incidente vive la vita normalmente
Guido Sani, un grande uomo
e un eccellente punto di riferimento per Parma
L’intervista è avvenuta alla scuola Malpeli di Baganzola
nella classe 2^B ed è stata molto interessante
Guido Sani è stato intervistato dagli alunni della 2^B il 05/03/2015 presso la scuola Malpeli di Baganzola, all’interno del progetto «Il Quotidiano in classe – A scuola con la Gazzetta di Parma».
Questo signore di 82 anni il prossimo 19 marzo,è sposato con la figlia di Dante Boni, ex allenatore delle giovanili del Parma e con lei ha avuto due figli, Matteo 40 anni e Federico di 48.
La sua infanzia è stata caratterizzata fin dai primi anni dall’abbandono del padre, che non conobbe mai, e quindi dovette crescere al solo fianco della madre.
Lavorò alla Banca del Monte per 32 anni come impiegato; andò a lavorare a Il Resto del Carlino come giornalista, da lì venne «acquistato» dalla Gazzetta di Parma 50-55 anni fa per le sue ottime capacità e non esitò ad andarci perché secondo lui era un’occasione da non perdere.
Il suo incidente avvenne a 13 anni quando abitava in via Cantelli ed andava a rubare le munizioni per poi consegnarle alla notte ai partigiani ed uno di questi era suo cugino.
(Guido Sani a sinistra, Luciano Campanini al centro e Gian Franco Bellè a destra)
Mentre infatti stava togliendo una munizione che era incastrata, questa esplose e gli fece perdere la mano. Venne portato d’urgenza all’ospedale dove i medici si videro costretti a chiudere la porta per le forti urla causate dal dolore, tali da spaventare gli altri pazienti.
Rimase ricoverato per un lungo periodo, circa un anno e mezzo, periodo in cui il sostengo della mamma e dei nonni fu fondamentale.
Uscì dall’ospedale con ben 32 buchi nelle gambe e privo della mano sinistra, ma non si scoraggiò e continuò la sua carriera di atleta.
Ha raccontato che, in quei tempi di guerra, i poveri in inverno avevano le scarpe fatte di cartone e non avevano i
vestiti per coprirsi, e che i ricchi davano soldi o cibo ai poveri oppure facevano la spesa a quelli che ne avevano più bisogno. Era molto difficile che i bombardamenti arrivassero sino in campagna mentre invece erano più probabili in città. Pensa che i giovani di oggi siano fortunati con la “F” maiuscola, perché hanno troppo. Innanzitutto i ragazzi devono rispettare i propri famigliari. Adesso come sportivo segue l’atletica, la pallamano e i giochi sportivi studenteschi. Ci ha consigliato di non arrenderci mai e quando una cosa la si vuole bisogna andare fino in fondo per averla.
Io penso che sia una persona forte, un punto di riferimento per noi tutti, uno che non ha mai mollato un attimo i suoi obiettivi. Mi è piaciuto molto parlare con lui e penso che il progetto «Il Quotidiano in classe» sia molto interessante per noi ragazzi, per scoprire un modo nuovo di affrontare ed analizzare le notizie del giorno e gli avvenimenti accaduti.
Riccardo B.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Simona Ventura torna alla Rai con "The Voice"

televisione

Simona Ventura torna alla Rai con "The Voice"

Meghan Markle avrebbe partorito il "Baby Sussex". L'annuncio a Pasqua

gossip

Meghan Markle avrebbe partorito il "Baby Sussex". L'annuncio a Pasqua

1commento

Virginia Saba, sexy  foto inedite della fidanzata di Di Maio

GOSSIP

Virginia Saba, sexy foto inedite della fidanzata di Di Maio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Offerte di lavoro gelataio

LA BACHECA

Ecco 63 annunci per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Colpo da 200mila euro: nella banda c'era anche una «talpa»

TORRILE

Colpo da 200mila euro: nella banda c'era anche una «talpa»

Il caso

Tagli alle pensioni per 28mila parmensi. Cisl: “Colpa della finanziaria”

9commenti

carabinieri

Controlli nel Parco Ducale: denunciati due pusher africani

vandali

Parco Egaddi , Effetto Parma: “Atti inaccettabili, ma l’educazione parte dal buon esempio di tutti”

Santa Chiara

Parto «a sorpresa» nella casa d'accoglienza

LAVORI

Piazza della Pace: vialetti pronti, manca solo l'erba

1commento

Prati Bocchi

Condominio al buio per colpa dell'amministratore

BASEBALL

Inizia il campionato. Poma: «Saremo protagonisti»

SICUREZZA

Pizzarotti: «Le zone rosse di Salvini sono propaganda elettorale»

3commenti

SANT'ILARIO

Un imprenditore: «Tartassato per un cambio urbanistico mai richiesto»

1commento

PELLEGRINO

Addio all'ex sindaco Mazzoli

Salso

Operaio schiacciato dall'escavatore che si è ribaltato a Cangelasio. E' in gravi condizioni

Fornovo

Ventinovenne coltivava marijuana in casa, denunciato dai carabinieri

12 tg parma

Fermati in pieno centro due rom pronti a "visitare" appartamenti

4commenti

ANIMALI

Approvato il disciplinare per l'utilizzo delle aree cani del Comune di Parma - Le regole

2commenti

anteprima gazzetta

Lavori (quasi) finiti: come sarà la nuova piazza della Pace

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

INSERTO

Il weekend... in pillole

DIGITALE

Acquista un mese di Gazzetta e il secondo te lo regaliamo noi

ITALIA/MONDO

scandalo

Truffa choc a Trento: cremazioni, decine di salme trovate in un capannone

aumenti

Caro benzina: stangata per gli italiani in partenza per le vacanze

SPORT

EUROPA LEAGUE

L'Arsenal sbanca il San Paolo: anche il Napoli è fuori

TENNIS

Montecarlo, Fognini batte Zverev: è ai quarti

SOCIETA'

La storia

Il giorno della finta laurea a Roma scappa per la vergogna: rintracciata a Firenze

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Piccillato pasquale

MOTORI

motori

Arriva la motocicletta volante, viaggia anche su strada

MOTORI

Arona, Ibiza e Leon a tutto gas: il senso di Seat per il metano