-4°

scuola

Due pullman per gli studenti del polo agro industriale

Due pullman per gli studenti del  polo agro industriale
Ricevi gratis le news
0

Una scuola che si fa fuori dalla scuola, nelle aziende agrarie. È il polo agro industriale «Galilei - Bocchialini - Solari». Adesso gli studenti hanno a disposizione due pullman, da 54 e 35 posti, per recarsi nelle loro quattro aziende didattiche, per visitare quelle del territorio dove magari lavoreranno, per svolgere i progetti di alternanza scuola - lavoro. L’acquisto dei mezzi, di cui uno attrezzato per alunni con disabilità, è stato impegnativo: 213 mila euro, di cui 150 donati da Fondazione Cariparma, il resto messo dalla scuola, soprattutto con il contributo dei genitori. Una spesa ponderata a lungo, ha spiegato la dirigente scolastica Anna Rita Sicuri, ma necessaria, per «permettere quella vicinanza tra scuola e aziende che fa acquisire ai ragazzi competenze pratiche, subito spendibili nel mondo del lavoro». Il polo, di suo, ha tante diramazioni sul territorio. Tre sedi, con 1.600 studenti e 73 classi, quattro aziende agrarie. Un’eccellenza scolastica, con numeri significativi (160 iscritti in più, quest’anno, tanto che il «Bocchialini» avrà un distaccamento in viale Vittoria), su cui Fondazione Cariparma ha deciso di puntare, ha spiegato il presidente Paolo Andrei all’inaugurazione dei pullman nell’azienda Stuard, allestita con stand delle classi: «Crediamo nella bontà dell’offerta formativa delle scuole del territorio. E nei giovani, ai quali vogliamo dare i mezzi per far emergere le loro potenzialità. Per questo investiamo sia nelle strutture sia in progetti che mirano all’innovazione didattica». Tradizione e innovazione devono coniugare gli operatori agricoli, ha detto l’onorevole Giuseppe Romanini, ex assessore alla scuola della Provincia e ora in commissione agricoltura alla Camera dei deputati: «La Provincia riprenderà il progetto di costruire la nuova sede del Bocchialini davanti all’azienda Stuard: una scuola a vocazione prevalentemente agraria deve stare vicino ai campi». Scuola che per Ivano Bandini, rappresentate dei genitori nel consiglio d’istituto, non ha nulla da invidiare ai licei: «Oltre alle competenze specifiche, fornisce una buona preparazione di base, ed è attenta ai ragazzi con problematiche, tra cui la dislessia». E se lo slogan della giornata era «una scuola in movimento», lo stesso vale più in generale, ha detto il dirigente tecnico dell’ufficio scolastico regionale Paolo Davoli, perché «rende giustizia alle tante persone che, dentro le scuole, sono dinamiche e di continuo si mettono in gioco». Don Enrico Rizzi, diplomato all’istituto nel ‘94, ha benedetto i nuovi mezzi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Pausini

Laura Pausini

MUSICA

Laura Pausini è prima nella hit parade: "Grazie Italia mia"

Le serate con gli amici di via Ugolotti: ecco chi c'era Foto

PGN

Le serate con gli amici di via Ugolotti: ecco chi c'era Foto

X-Factor, Anastasio vince la dodicesima edizione

televisione

X-Factor, Anastasio vince la dodicesima edizione

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

WORLD CAT

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

Lealtrenotizie

BORGO XX MARZO

carabinieri

Superano la prima porta, arrestati mentre forzano la seconda: colpo fallito all'assicurazione

METEO

Il maltempo si sposta a Sud, domenica attesa la neve in pianura al Nord (Parma compresa)

FINO AL 2021

Il Comune stanzia 141 milioni in tre anni: tra le novità, il parco nel greto della Parma

3commenti

carabinieri

Colorno, teneva armi e droga nel bar e in cantina: arrestato 27enne Video

12 tg parma

Pizzarotti: "Rifiuti da Roma? Non credo che verranno a bussare qui..." Video

1commento

UNIVERSITA'

La tigre aveva difficoltà di masticazione: curata all’Ospedale Veterinario di Parma Foto

il caso

"Ci sono due bombe dentro e fuori il tribunale": scatta il piano di sicurezza Foto

1commento

TIZZANO

Mirella, stroncata da una malattia a 8 anni

1commento

12 tg parma

Vendite natalizie, Ascom: "Niente exploit, la crisi c'è ancora" Video

1commento

Inchiesta

Amministratori infedeli: chi c'è nella «lista nera»

6commenti

In via Rossi

Bollette non pagate: è tornato il riscaldamento nella palazzina

Sorbolo

Addio ad Ercole Allodi, professionalità e cortesia nell'autosalone

LA SFIDA

Il miglior anolino 2018 è di "Greci". Guarda il podio e la classifica

Gazzareporter

"Natale magico nella nostra bella città" Foto

Fede

Il vescovo: «Non oscuriamo il vero messaggio del Natale»

FIDENZA

Angelo Conforti, il prof che amava in cinema

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Cherif Chekatt, un criminale diventato terrorista

di Paolo Ferrandi

NATALE

Due mesi di Gazzetta digitale con lo sconto del 50%

ITALIA/MONDO

GENOVA

Affidata a 5 aziende la demolizione del ponte Morandi: c'è anche la Fagioli

MILANO

19enne uccisa con 85 coltellate: ergastolo per il killer di Jessica

SPORT

CALCIO

Verso Sampdoria-Parma: crociati con il dubbio Bruno Alves Video

calciopoli

Juve a bocca asciutta, Cassazione: lo scudetto 2005/2006 resta all'Inter

2commenti

SOCIETA'

avvento

A Zibello il giro del mondo dei presepi Foto

animali

Mira si è persa in zona stadio: chi l'ha vista?

MOTORI

IL TEST

Honda CR-V diventa ibrida E cambia le regole

SUV

Seat, l'anno del «Triplete»: fate largo a Tarraco