18°

30°

Politica

Il sindaco Pizzarotti: "Non sono un dissidente"

Il sindaco Pizzarotti: "Non sono un dissidente"
Ricevi gratis le news
1

Il direttorio di cinque «garanti» voluto da Grillo per la guida del Movimento 5 stelle? Per il sindaco di Parma Federico Pizzarotti si tratta di «persone di fiducia che nel tempo non hanno mai avuto uno spirito critico». Il primo cittadino, in collegamento su Rai news 24 ieri mattina dai portici del municipio, torna a manifestare le proprie perplessità sulla decisione del leader di scegliersi e far ratificare on line la cinquina di deputati chiamati a reggere le sorti del movimento in un momento in cui il suo fondatore si dice - facendo proprie le parole del film «Forrest Gump» - «un po' stanchino». Per Pizzarotti quel direttorio è formato insomma da persone appiattite sulle posizioni del capo, di cui non hanno mai osato contestare l'operato, fedelissimi duri e puri che forse, lascia intendere Pizzarotti, non sono l'ideale per rappresentare tutto il movimento.
Ma il sindaco aggiunge anche che prima di formulare giudizi definitivi sul direttorio sarà necessario «vedere quali saranno i primi atti che saranno adottati, magari già nel corso dell'assemblea congiunta di deputati e senatori 5 stelle chiesta per mercoledì». Di sicuro, fra questi primi atti si aspetta che ce ne possa essere uno in particolare: la revoca delle recenti espulsioni di due deputati grillini. «Spero che questo nuovo gruppo referente a livello nazionale possa riconsiderare questa decisione». Una decisione di cui Pizzarotti contesta le modalità: «Se ci sono delle regole bisogna rispettarle». E comunque fin da ora il sindaco auspica che il direttorio possa essere allargato «con persone che hanno punti di vista diversi».
Per quanto riguarda la sua posizione personale, che da più parti viene vista sempre più a rischio di espulsione dopo le ripetute bordate di Grillo, il primo cittadino sente di avere la coscienza a posto: «Non credo di avere fatto niente di male», dice, e aggiunge: «Non mi sento un dissidente, anzi, credo di aver dato una mano: essere alla guida di una città come Parma aumenta la credibilità del movimento». E se oggi il movimento è in obiettiva difficoltà, con un calo di consensi apparso evidente sia alle europee che alle regionali, per Pizzarotti è necessario fare autocritica: «Non penso che sia stata una vittoria di Renzi, ma piuttosto che quello che è successo sia dovuto alla nostra incapacità di tenere insieme tante voci diverse nel movimento».
Quanto al prossimo incontro del 7 dicembre a Parma con gli iscritti al M5s di tutt'Italia, compresi gli espulsi, Pizzarotti spiega: «Gli espulsi erano stati invitati prima ancora di essere mandati via» e comunque la giornata servirà solo a discutere «di quello che abbiamo fatto con il nuovo statuto comunale». Di sicuro, spiega, l'incontro non vuole essere la costituente di un nuovo movimento, anche se, sostiene, «il M5s sta entrando in una nuova orbita». r.c.

SINDACO PIZZAROTTI : vai alla sezione

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arte e Gusto: il quarto compleanno, ecco le foto della festa

PGN

Arte e Gusto: il quarto compleanno, ecco le foto della festa

Sondaggio: qual è il miglior bar di Parma per l'happy hour?

GAZZAFUN

Sondaggio: 10 ristoranti di mare di Parma e provincia, vota il migliore!

Faraona ripiena - Ecco come renderla morbida

LA PEPPA

La ricetta Faraona ripiena - Ecco come renderla morbida

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pagamento degli stipendi: niente contanti dal 1° luglio

L'ESPERTO

Pagamento degli stipendi: niente contanti dal 1° luglio

Lealtrenotizie

Quella mail che inguaia Pizzarotti: il sindaco indagato per abuso d'ufficio

NOMINE

Quella mail che inguaia Pizzarotti: il sindaco indagato per abuso d'ufficio

DEA BENDATA

Gioca 2 euro e vince una casa nuova

PARMA

Incidente in tangenziale sud: un motociclista all'ospedale

Sosta

Rincari in vista per il parcheggio «Fleming»

LA STORIA

Salvatori dell'arte, quei parmigiani tra le macerie

Lutto

Soncini, la maglia crociata cucita addosso

Ritrovato

Il padre di Cristopher: «Grazie a tutti»

FIDENZA

Classi spostate all'Itis, l'opposizione all'attacco

Colorno

Voleva farla finita gettandosi dal ponte: 45enne salvato dai carabinieri

CARABINIERI

Furti sulle auto in sosta: arrestato un 23enne a Collecchio

2commenti

scomparso

Cristopher ritrovato in una ex casa cantoniera di San Prospero Foto Video 

FIFA18

Si cerca il «videogiocatore» crociato

1commento

PARMA

Edilizia popolare: 8 nuovi alloggi in via Casa Bianca Video

3commenti

calcio

Serie A e Coppa Italia: ecco le date ufficiali. Parma in campo il 12 agosto

CARABINIERI

Rapinarono un connazionale a Soragna: arrestati quattro indiani

I quattro uomini sono ai domiciliari e vivono a Soragna, Busseto, Guastalla (Reggio Emilia) e Castellucchio (Mantova)

Lutto

Addio a Ficini, storico pasticciere di via Bixio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La magia di una vita (vera) al tempo dei social

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria Armanda» una gita per la tradizione della Liguria

ITALIA/MONDO

LONDRA

Brexit: nuova sconfitta per Theresa May ai Lord sul voto in Parlamento

violenza

"Branco" picchia e rapina 2 giovani in centro a Roma, 3 arresti

SPORT

RUSSIA 2018

L'Inghilterra batte la Tunisia all'ultimo respiro

share da record

Il 99.6% degli islandesi davanti alla tv per la nazionale

SOCIETA'

kansas City

Bimbo fa cadere un scultura , i genitori devono pagare 130mila euro Video

IL CASO

Pesce allevato o pescato? Stesso gusto, prezzo molto diverso, eppure...

1commento

MOTORI

RESTYLING

Toyota: la urban car Aygo si rifà il trucco

NOVITA'

Land Rover Discovery, nuovo motore diesel V6 3.0 litri