17°

31°

Comune

Servizi disabili: collaborazione difficile

Servizi disabili: collaborazione difficile

La foto postata da Federico Pizzarotti su Facebook

Ricevi gratis le news
2

Si è svolto nel tardo pomeriggio in Municipio l’incontro fra il Comune e il mondo scolastico. "L’esito, come era prevedibile, non è stato felice, anche se è possibile attendersi ulteriori sviluppi da una vicenda ben lontana dalla conclusione": lo dice una nota del Comune. 

Prosegue il comunicato:

Da una parte c’erano il sindaco Federico Pizzarotti, il vicesindaco Nicoletta Paci e l’assessore Laura Rossi; dall’altra parte del tavolo, sui banchi del Consiglio, i dirigenti scolastici e i rappresentanti dei genitori nei consigli d’istituto.
Per il momento la porta della collaborazione appare però molto stretta.
Pizzarotti ha chiesto agli interlocutori del mondo scolastico di condividere un percorso difficile, per ridurre al minimo i disagi e la riduzione di qualità del servizio di assistenza per i ragazzi disabili a scuola, che appaiono purtroppo inevitabili, ma nella convinzione che – ad avviso del Comune – con una attenta, e possibilmente condivisa, azione di razionalizzazione si potrà comunque garantire un servizio accettabile.
Tutto questo – ha chiarito il sindaco – in una situazione in cui il Comune potrà contare sul 2015 su 25 milioni in meno nella gestione dei servizi. Il bando di gara è stato revocato perché non era tecnicamente possibile prevedere di contrarre impegni per spese non coperte da adeguate risorse.
L’assessore Rossi ha spiegato il perché di una scelta obbligata: da qui a giugno ci sono a bilancio 1.100.000 euro, dai quali vanno detratte le risorse già impegnate per il trasporto dei ragazzi disabili (che pure verranno razionalizzati). In sostanza, per il servizio di assistenza nelle scuole, oggi il Comune, “raschiando i fondi del barile”, è in grado di impegnare 980.000 euro, il che comporta una riduzione del servizio di circa il 25% per arrivare a chiudere l’anno scolastico.
Nel frattempo il Comune di Parma ha in atto contatti con l’Ufficio Scolastico Provinciale per intavolare una trattativa in vista del prossimo anno, tenendo presente che l’intervento educativo non dovrebbe ricadere sull’ente locale, che sarebbe tenuto solo a garantire l’assistenza materiale. In sostanza il Comune si è finora sostituito allo Stato, ma non può continuare in queste condizioni, se non cambia qualcosa nella finanza locale. A Parma i ragazzi sono 306, con una previsione di 3.162 ore settimanali impegnate da parte degli educatori.
Dal mondo scolastico sono arrivate tante obiezioni e tante critiche ad un provvedimento non condiviso e comunicato tardivamente. Sia i dirigenti scolastici che i rappresentanti dei genitori hanno portato le loro ragioni per rifiutare i tagli previsti per necessità dal Comune, chiedendo che vengano ripristinati i fondi necessari per chiudere l’anno scolastico, e non hanno per il momento accettato di trattare sulle modalità di rimodulazione del servizio. In sostanza hanno affermato che prenderanno atto delle decisioni del Comune, alle quali dovranno comunque adeguarsi.
La preoccupazione resta dunque evidente, così come la volontà – manifestata dal rappresentate dei Consigli di Istituto - di adottare una soluzione ragionevole, che consenta di arrivare a giungo nel modo migliore possibile per il bene dei ragazzi.
Pertanto la rimodulazione ci sarà, ma sui modi e sugli effetti della stessa il discorso è tutt’altro che chiuso.

 

L'ANNUNCIO DELL'INCONTRO SU FACEBOOK. "Come primo, importante atto del 2015 incontreremo i rappresentanti dei genitori nelle scuole e i dirigenti scolastici. Vogliamo affrontare la questione del servizio integrato per i disabili coinvolgendo tutti, come la politica dovrebbe fare". 

Lo ha scritto il sindaco Federico Pizzarotti sulla sua pagina Facebook.
Continua il post: "Gli obiettivi che ci prefissiamo sono prima di tutto salvaguardare il servizio fino a giugno, poi di proteggerlo e trovare delle soluzioni, anche nei prossimi anni, nonostante questa maggioranza parlamentare e questo governo abbiano tagliato i fondi".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia

PGN

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia Foto

I commercianti: «Miren venga incontro alla città»

CONCORSO

Accordo su Miss Italia: finale a Milano in diretta su La7

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

LONDRA

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Vita "green": domani con la Gazzetta lo speciale "Ambiente"

INSERTO

Vita "green": con la Gazzetta lo speciale "Ambiente"

Lealtrenotizie

Chiuso il processo per il caso sms: le maxi-richieste della Procura, l'"estate di lacrime" di Calaiò

parma calcio

Chiuso il processo per il caso sms: le maxi-richieste della Procura, l'"estate di lacrime" di Calaiò Foto

19commenti

il caso

E' morto il 66enne che ha tentato di uccidere la moglie a Martorano

ANTEPRIMA GAZZETTA

Sale e grassi: prosciutto e Parmigiano Reggiano nel mirino di Onu e Oms

PARMA

Scontro auto-scooter a Fontanini: un ferito grave

VIOLENZA

Chiusa in casa per anni, picchiata e allontanata dai figli: fugge e fa bloccare il compagno

1commento

12 tg parma

Pusher arrestato in viale Vittoria: i residenti applaudono i carabinieri Video

5commenti

Paura

Adolescente scompare nel nulla. Ore di angoscia per i genitori

lavori

Nuovo ponte della Navetta: venerdì la posa della prima pietra

3commenti

PARMA

Quella 600 d'epoca che colleziona multe davanti al ristorante Foto

Parla il proprietario Andrea Bindani, appassionato di oggetti del passato

1commento

politica

Pd, Bonaccini alla segreteria nazionale e Pizzarotti candidato alla Regione? Video

8commenti

12 tg parma

Lunedì prossimo tavolo istituzionale in Comune sull'inceneritore Video

Salsomaggiore

In vacanza a Peschici, salva un anziano in mare

medesano

Roccalanzona, caduta dalla bicicletta: feriti due 30enni

PARMA

L'Università: "Ottimo avvio per le immatricolazioni"

La procedura di iscrizione on line resta aperta

Casalmaggiore

Trova 1.100 euro in strada e li porta ai carabinieri

Santa Maria del Taro

Addio a Elisa Bottini, scomparsa a soli 37 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le donne e quei maschi da educare

di Georgia Azzali

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

Bologna

Confiscati beni per 7 milioni a un evasore "socialmente pericoloso" 

CARABINIERI

Concussione, peculato e mobbing: arrestato il vicecomandante dei vigili dell'Unione Val d'Enza

SPORT

CALCIO

Giornata di nervi tesi anche in ritiro. Amichevole con Naturno e Lana: il Parma vince 6-1 Video

calcio

Processo Figc: il procuratore chiede 15 punti di penalizzazione per il Chievo

SOCIETA'

VINO

Alessandro Borghese condurrà i Lambrusco Awards 2018: gara fra 248 vini "pop"

CALCIO

Reggiana verso il fallimento: il titolo sportivo è nelle mani del sindaco

MOTORI

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani