19°

33°

sissa trecasali

Pronti 580mila euro per marciapiedi e rotatoria all'incrocio del Migross

Pronti 580mila euro per marciapiedi e rotatoria all'incrocio  del Migross
Ricevi gratis le news
0

Sarà realizzata una rotatoria al posto dell’incrocio di fronte al Migross di Sissa e si fanno passi in avanti anche per l’estensione dei marciapiedi per 2,5 km complessivi sempre a Sissa, Gramignazzo e Torricella. Ad annunciarlo il vicesindaco di Sissa Trecasali Mauro Foglia in Consiglio durante la discussione del punto all’ordine del giorno con il quale si è prevista l’approvazione, con voto favorevole anche della minoranza, della dichiarazione di pubblica utilità dell’intervento in merito al progetto definitivo denominato «Estendiamo i marciapiedi». Con un investimento complessivo di 580mila euro l’amministrazione prevede di realizzare una rotatoria sormontabile, nella quale cioè i cordoli dell’isola saranno percorribili dai veicoli, in corrispondenza dell’incrocio tra viale don Minzoni, via Matteotti, via della Costituzione e la strada provinciale per Borgonovo andando a migliorare sensibilmente le condizioni di sicurezza attuali, soprattutto per chi giunge da Borgonovo ed intende svoltare in direzione del centro di Sissa. Il progetto prevede poi la realizzazione di circa 2,5 km di marciapiedi. A Sissa sono previsti lavori per 1,6 km nell’area delle scuole, tra il viale del cimitero e il centro civico, nella zona Poste e a sud del centro abitato verso Corte Sala. A Torricella si collegherà l’incrocio del paese con la chiesa e si sta valutando, come miglioria del progetto, la sistemazione del parcheggio attualmente ghiaiato nel quale si sta pensando di prevedere la realizzazione di un monumento che ricordi il tornado del 1965. Infine a Gramignazzo altri 400 metri di marciapiede per collegare quello attualmente esistente con la via in cui si trovano le attività commerciali. «Puntiamo a concludere il progetto esecutivo entro la fine dell’anno - ha auspicato Foglia - per poi dare il via ai lavori all’inizio del 2017».
Durante il consiglio è stata presentata anche la bozza di accordo di pianificazione per il Psc dell’ex territorio di Sissa. In Comune sono giunte 58 richieste di cittadini volte nella maggior parte dei casi a chiedere una declassificazione dei propri terreni con circa 11 ettari complessivi che sono tornati ad essere aree rurali. Sulla gestione di quest’attività non sono mancate critiche da parte della minoranza. «Il riordino urbanistico sarebbe dovuto partire subito all’inizio del mandato - ha sostenuto l’opposizione - per avere una reale visione dello sviluppo del nuovo comune e dare risposte certe al territorio. Ci chiediamo a che punto sia il progetto partecipativo con i cittadini: a loro si è chiesto che territorio avrebbero voluto, ma ora questo progetto ci sembra fermo».
«Arriveremo ad un unico piano territoriale - ha sostenuto l’amministrazione -. Non siamo voluti partire subito all’inizio del mandato, così come tutti gli altri comuni fusi dell’Emilia Romagna, perché la legge regionale in materia urbanistica è in fase di revisione e avremmo rischiato di completare il nostro iter ritrovandoci in mano una documentazione già superata, in sostanza un piano già vecchio. Il progetto partecipativo sta andando avanti. C’è un lavoro consistente che ha richiesto approfondimenti e che sarà presentato in consiglio comunale a gennaio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Via Emilia Est: il lungo aperitivo. Ecco chi c'era: foto

Arte&Gusto

Via Emilia Est: il lungo aperitivo Ecco chi c'era: foto

Beyoncé vuole girare un video al Colosseo ma arriva lo stop: è già occupato da Alberto Angela

ROMA

Colosseo off limits per Beyoncé: è già occupato da Alberto Angela, ilarità sul web Foto

Realcake dinastico

LONDRA

Servita al battesimo di Louis la torta nuziale dei principi. Sette anni dopo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento

di Claudio Rinaldi

5commenti

Lealtrenotizie

Ruba borsa di un medico alla Casa della salute di San Secondo, arrestata 50enne

CARABINIERI

Ruba la borsa di un medico a San Secondo: arrestata 50enne Video

Viale Duca Alessandro

Paura per un uomo armato di coltello

2commenti

PARMA

Un'auto e un camion a fuoco: doppio intervento dei vigili del fuoco Foto

Denunciato

Il commesso ruba nel proprio negozio

2commenti

POLEMICA

Onu contro il Parmigiano, Beltrami: «Grave errore demonizzarlo»

3commenti

MUSICA

Il concerto di Mannarino a Fontanellato: ecco chi c'era Foto

Parma calcio

Carra: «Siamo ottimisti e il mercato procede ma che danno d'immagine per noi»

1commento

GAZZAREPORTER

Le foto del lettore Mattia: "Parco Ducale, quelle statue che attendono di essere ripulite"

PARMA

Tep, crescono viaggiatori e ricavi. Aumentano anche le multe

2commenti

Enpa

Gatti, è allarme randagismo

2commenti

ECONOMIA

Cft si rafforza: acquisita la maggioranza della bergamasca Comac

L'azienda è attiva nel settore delle macchine per il confezionamento della birra

corniglio

La provinciale 116 sarà interrotta per lavori a Ponte Romano

Berceto

Sciacalli a Valbona, rubate le pietre del «Castello»

PARMA

Francesco Barbieri (ex Gcr): "Sull'inceneritore solo delusioni" Video

Università

Reggio, ritardi al test di Psicologia

PARMA

Lavori in tangenziale nord: code e rallentamenti in zona aeroporto

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Maltrattare gli animali, tradire l'amicizia

di Filiberto Molossi

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

A14

Motociclista va contromano in autostrada: "Avevo dimenticato lo zainetto"

INCIDENTE

Paura per un bimbo di 3 anni investito a Rimini

SPORT

formula 1

Hamilton rinnova con la Mercedes fino al 2020

DAL RITIRO

Rigoni raggiunge la squadra. Fermo Iacoponi, Scozzarella si allena a parte Video

SOCIETA'

VERONA

Sberla in faccia a uno studente, condannata prof di matematica

LAVORO

Autostrade: trovato l'accordo, revocato lo sciopero del 22 e 23 luglio

MOTORI

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani