17°

27°

Bla bla bla Platinette

"Parma è elegante per definizione, senza museo della moda"

Parma è elegante per definizione. Eppure, non c'è manco un museo della moda

Platinette

Ricevi gratis le news
3
 

E' perlomeno inconsueto e piacevolmente inatteso che, nel giro di una manciata di giorni, mi siano arrivati ben due inviti due per partecipare ad iniziative che hanno come scopo di «rigenerare» la nostra città, facendo leva sulle sue caratteristiche precipue e non «abbandonandola» ad una lenta agonia...Se c’è mobilitazione perché ciò che abbiamo di meglio non venga svenduto e ammorbato dall’indifferenza, è un dovere, oltre che un entusiasmante avventura, mettersi a disposizione, ciascuno col proprio carico di esperienze e specialità, affinché sia la solida base su cui siamo imbattibili (prodotti del territorio, buon cibo, qualità della vita e benessere diffuso), non siano i soli «perni» sui quali smuovere le acque...E allora ben vengano le proposte, gli incontri, i «comitati», i gruppi di lavoro, ben torni la «creatività», anche nelle circoscrizioni, nei quartieri (ma anche a «Palazzo», ovvio); abbiamo un mare di fogli bianchi da riempire, mille idee che cercano mecenati o semplici investitori, abbiamo un glorioso passato non solo da ricordare con la nostalgia come fosse un rimpianto, ma dobbiamo muoverci perché chi ha fatto grande la città ieri sia un punto di partenza verso nuovi obbiettivi. Parma è versatile e si presta ad essere «declinata» in modi assai differenti: è elegante per definizione e status eppure non c’è manco una mezza «casa della moda», un museo sartoria (con annessi eventi), che conservi un (nemmeno tanto immaginario) guardaroba grande un secolo, che vada dalle Sorelle Fontana a Guru di Matteo Cambi, e che diventi laboratorio per chi pensa di poter fare un «taglia e cuci» che spinga avanti tenendo conto di quel che è stato, così come è quasi delittuoso che la città di Bertolucci, Franco Nero, solo per citarne alcuni, non sia più un «set» per il cinema e nemmeno uno scenario sul quale invitare a inventare sceneggiature o copioni con Parma protagonista. Se non si vuole finire nel triste anonimato di una delle tante meste città della provincia italiana, sta per arrivare il momento giusto per darsi da fare: Io ci sto, e senza doppi sensi...

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Berta

    05 Aprile @ 10.05

    Dalle sorelle Fontana a Guru, con il Nulla in mezzo. Per cui scartando Guru, che non è certo meritevole di un museo della moda per quelle quattro ridicole magliette che ha disegnato e realizzato con materiali di scarto made in China, Parma a livello nazionale ha avuto SOLO le sorelle Fontana, e quasi un secolo fa. Che poi il loro successo e la fama li hanno raggiunti a Roma. Direi un po' pochino per pensare addirittura a un museo della moda e del costume in città visto che non aveva neanche una tradizione tessile nel XIX secolo né di design nel XX. Che stupidaggini! Che c'entra Parma con la moda?

    Rispondi

  • antonio

    04 Aprile @ 23.09

    Se Platinette e anche Cambi possono dare una mano a rigenerare una città vuol dire che siamo proprio irrecuperabili

    Rispondi

  • Biffo

    04 Aprile @ 18.25

    Ma certo, per riqualificare parma è senza meno necessario un Museo della Moda. Mi viene in mente, a leggere le opinioni superbe di Platinette, quella canzoncina, che faceva: E Pippo, Pippo non lo sa, ma quando passa ride tutta la città…

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali

HI-TECH

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali Video

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

Lealtrenotizie

Un disperso nella zona di Albareto: soccorritori al lavoro

Il Soccorso alpino: foto d'archivio

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

2commenti

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

2commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

PARMA-CAGLIARI

Oggi ci vorrà un Parma da battaglia

Segui gli aggiornamenti in tempo reale dalle 15

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

8commenti

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

cosenza

Parroco vende oro della Madonna delle Grazie "per sanare i debiti della parrocchia"

SPORT

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"