-1°

14°

Parma

Via ai saldi. Ma gli sconti sono già iniziati

La crisi accelera i tempi delle vendite promozionali. I commercianti del centro: «Nessun boom natalizio»

Via ai saldi. Ma gli sconti sono già iniziati
Ricevi gratis le news
0

 

Nel primo giorno dell’anno a serrande alzate, i commercianti tirano le somme sulle vendite delle feste e incrociano le dita per i saldi alle griglie di partenza. Molti di loro, inoltre, si adeguano all’ormai irrinunciabile consuetudine delle vendite promozionali, e, già da diversi giorni, invogliano il cliente all’ingresso e all’acquisto con sconti di vario genere: numerosissime, infatti, sono le insegne che addobbano le vetrine.
Sconti fino al 20, 30, anche 50%, vendite promozionali, sconti natalizi, e così via: comunque li si chiami, sono prezzi ribassati, l’anticamera dei veri e propri saldi di fine stagione, che in Emilia Romagna partiranno domani (4 gennaio) 
«Il Natale? Non ci lamentiamo, tenendo conto del periodo difficile – spiega Rosy Montacchini, commerciante di abbigliamento nell’omonimo negozio di via Cavour -. Quest’anno un regalo molto richiesto è stato il buono acquisto, da poter sfruttare poi in periodo di saldi. Le vendite promozionali noi le facciamo, abbiamo iniziato subito dopo Natale, perché non ha senso pretendere dal cliente un pagamento a prezzo pieno un giorno e offrire lo stesso prodotto in saldo l’indomani».
Per alcuni, però, gli acquisti natalizi hanno segnato un grosso calo nelle vendite rispetto agli altri anni: «In dicembre ho registrato un calo del 12-13% - dichiara Antonio Carpitella, del negozio di calzature Stonefly di via Mazzini -: c’è disinteresse completo da parte della gente e le previsioni per i saldi non sono buone. Le vendite promozionali vanno fatte, per forza, altrimenti è una continua processione di clienti che mettono il naso dentro solo per chiedere quando iniziano gli sconti». E mentre molti negozi del centro, ieri, hanno rispettato la chiusura del giovedì pomeriggio, nonostante il periodo di festa, anche nei punti vendita dei centri commerciali i primi cartelli di vendite promozionali sono comparsi sulle vetrine. «Tra noi negozianti del centro storico c’è poca coesione – lamenta Monica Perfetti, del negozio Calzedonia in strada della Repubblica -. Noi le vendite promozionali abbiamo deciso di non farle, per una precisa politica di vendita: crediamo che andrebbero regolamentate di più, altrimenti si vende sempre e solo merce scontata. Partiremo con i saldi sabato (domani per chi legge, ndr), ma i clienti, però, chiedono già degli sconti».
Chi decide di fare le vendite promozionali spesso lo fa perché si dice senza alternativa. «Ormai è tutto uno sconto, ma per forza – spiega Mimma Seghedoni, della Sartoria Rossi di via Farini -. Il nostro è un negozio che confeziona principalmente abiti su misura, quindi un settore particolare, ma in generale diciamo che si tenta di invogliare il cliente, altrimenti si vende sempre meno».
I commercianti del centro si dicono amareggiati. «Anche noi siamo già partiti con le promozioni – accenna Rita Bertozzi, del negozio Bertozzi Abbigliamento di via Carducci -, con la crisi il cliente è sempre più esigente, vuole la qualità, ma non è disposto a spendere». Le grandi catene possono permettersi di non fare sconti prima dei saldi, ma i piccoli commercianti sono più in difficoltà. «Il Natale per noi è andato tutto sommato bene – commenta Maria Paola Berziga, del negozio Intimissimi di strada della Repubblica -, però si lavora con più fatica, la gente spende meno e ci pensa un po’ di più. Certo i blocchi del traffico anche sotto le feste non ci hanno aiutato».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

InstameetParma32 a Sala Baganza

fotografia

"Instameet" alla Rocca di Sala Baganza: appassionati di Instagram alla scoperta del castello

Una risata per la vita

Teatro

Una risata per la vita Fotogallery

Spring party al Colle San Giuseppe. Chi c'era: le foto

pgn

Spring party al Colle San Giuseppe. Chi c'era: le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Montepulciano d'Abruzzo griffato «Emilio Pepe»

IL VINO

Il Montepulciano d'Abruzzo griffato «Emidio Pepe»

di Andrea Grignaffini

2commenti

Lealtrenotizie

Italia show al Tardini: 6 gol al Liechtenstein

NAZIONALE

Italia show al Tardini: 6 gol al Liechtenstein

Calorosi applausi del pubblico. Doppietta di Quagliarella su rigore

Piccoli eroi

Parma e il Tardini abbracciano (e applaudono) Ramy e Adam - Le foto

Salvini: "Ramy, si alla cittadinanza, è come mio figlio" - Leggi

gazzareporter

Arriva la nazionale? Via delle Rimembranze al buio

anteprima gazzetta

Calcio malato: ancora violenza e razzismo nel calcio giovanile

incidente

Schianto frontale lungo strada Argini a Porporano: due feriti

energia

Dal primo aprile diminuiscono le tariffe di luce e gas

2commenti

autostrada

Schianto tra due tir e un'auto sull'A1 tra Fiorenzuola e Fidenza: un morto Video

METEO

E sbocciò la neve: la primavera imbiancata dell'Appennino Foto Inviate le vostre

FOLLIA IN CAMPO

La condanna dei dirigenti: «I responsabili siano allontanati dallo sport»

incidente

Frontale tra auto e furgone a Castelguelfo: due feriti

DOPO LA TRAGEDIA

Circoncisioni clandestine, anche a Parma bambini danneggiati

3commenti

VIGILI URBANI

Polizia municipale, in sette per il posto da comandante. Escluso Noè

pallamano

Azeta, trionfo al vertice allo scadere, esplode la festa Le foto

+Europa - Italia in Comune

Pizzarotti a Roma per parlare delle elezioni europee

COMUNE

"Langhirano dreaming": un video racconta le eccellenze della zona

STORIE DAI QUARTIERI

Crocetta, quando il traffico fa bene agli affari

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Fuori i cattivi maestri: i genitori

di Vittorio Testa

EDITORIALE

Voto locale, tendenze nazionali

di Luca Tentoni

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Atterraggio di emergenza per un altro Boeing 737 Max

il caso

Salvini: "Sì alla cittadinanza a Ramy, è come mio figlio". Di Maio: "L'ho convinto io"

SPORT

Sabato

Al Lanfranchi la finale di Coppa Italia di rugby. il "sogno" di Manghi Videointervista

formula uno

La Ferrari ufficializza: Schumi jr farà il test in Barhain

SOCIETA'

paura

Incendio in A10, gli automobilisti davanti alle fiamme in galleria

spazio

La Nasa cancella la passeggiata spaziale di sole donne: mancano le tute

MOTORI

IL TEST

Al volante di Mazda6 per riscoprire il fascino della berlina

MOTO

Guzzi svela V85TT, la 'classic enduro' votata al turismo Video