19°

Consumi

Vendite al lumicino, dagli 80 euro ancora nessuna spinta

Vendite al lumicino, dagli 80 euro ancora nessuna spinta
Ricevi gratis le news
1

I consumi degli italiani restano al lumicino. I dati dell’Istat sulle vendite al dettaglio parlano chiaro, anche a giugno l’appuntamento con la ripresa è saltato e gli affari nei negozi hanno segnato una crescita 'zerò rispetto a maggio e addirittura un calo del 2,6% nel confronto annuo. Eppure a giugno gli italiani potevano contare su un jolly, gli 80 euro di bonus Irpef arrivati a fine maggio nelle buste paga di circa 10 milioni di lavoratori. Per ora l’incentivo non ha scatenato il rilancio della domanda, magari però è servito a impedire una caduta più profonda.
Un’ipotesi non assurda vista la gelata sugli stipendi: guardando all’hardware dei salari, ovvero alle retribuzioni contrattuali orarie (bonus escluso), le cose non erano mai andate cosi male. L’aumento delle remunerazioni su base annua non si porta oltre l’1,1%, al minimo storico assoluto (le serie sono partite nel 1982).
Ma le brutte notizie non finiscono qui, l’Istat in mattinata ha diffuso una sequela di dati tra cui la fiducia delle imprese ad agosto. Anche in questo caso si torna indietro, bruciando il recupero messo a segno il mese precedente. Va particolarmente male per l’industria, con la manifattura ai livelli di un anno fa. Altro segnale non positivo arriva dall’indicazione sulle eccedenze nei magazzini, come evidenziano glia analisti di Intesa Sanpaolo. Di certo non è una buona stagione per l'ottimismo, che, ha sempre fatto sapere l’Istat giusto ieri, scarseggia pure tra i consumatori. Tanto che oggi Eurostat attribuisce all’Italia la maglia nera: è il Paese che in materia di fiducia ha fatto peggio tra i big dell’Unione monetaria. Ma il resto del Vecchio Continente non può cantare vittoria, a cominciare dalla Germania, alle prese con un aumento della disoccupazione e con un’inflazione ferma, ben al di sotto del target Bce.
Tutti dati macro che non hanno fatto sorridere le Borse, con Milano e Francoforte in prima linea nelle perdite. Almeno, però, il Tesoro ha fatto il pieno in un’asta di titoli di Stato a 5 e 10 anni, con tassi sempre più assottigliati. E domani sarà un’altra giornata campale: in Italia l’ora 'ics' scatterà alle 11:00 quando l’Istituto di statistica rilascerà le stime sui prezzi ad agosto. Gli analisti sono orientati al segno meno (tra il -0,1% e il -0,2%), che corrisponderebbe alla tanto temuta deflazione. Intanto le cifre di oggi su commercio, retribuzioni e fiducia deludono sia le associazioni dei consumatori che quelle delle imprese. Ma lo stato di agitazione è palpabile anche fuori confine: per il commissario Ue agli affari economici, Jyrki Katainen, l’avanzata del 'pessimismò è «fonte di preoccupazione».
Tornando ai dati già pubblicati, della rilevazione sulle vendite al dettaglio colpisce come non si sia salvato alcun settore, dall’alimentare alla farmaceutica. Gli affari languono per tutti: botteghe (-3,9%), supermercati (-2,5%) e ipermercati (-1,3%). Fanno eccezione solo i discount, ma anche per il low cost il vantaggio si restringe (+0,5%). Ne deriva che i primi 80 euro non sono passati per i negozi: niente shopping. Gli italiani che ne hanno beneficiato con tutta probabilità hanno giocato la carta in maniera diversa, destinando la somma al pagamento di tasse, bollette o mutui. Oppure il bonus è stato semplicemente messo da parte, nel rispetto di una tradizione che ci vuole più formiche che cicale. D’altra parte per il resto la busta paga non ha fatto scintille, stando alla parte tabellare da almeno 32 anni non si scendeva così in basso. Un dato sui cui hanno pesato il blocco della contrattazione nella Pa e anche l'accordo per Alitalia sulla riduzione del costo del lavoro. Dal ministro del Lavoro giungono tuttavia rassicurazioni, Giuliano Poletti conferma come i «risultati " si vedranno «nel medio periodo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marzio

    28 Agosto @ 18.55

    Credo anch'io, che siano stati spesi per tasse e bollette, ma penso sia un segnale positivo. Le persone se avessero i soldi pagherebbero i debiti.

    Rispondi

Video

6commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gli amici di Santa Maria del Piano alla "Vecchia volpe": ecco chi c'era - Foto

feste pgn

Gli amici di Santa Maria del Piano alla "Vecchia volpe"  Ecco chi c'era: foto

Elisa Adorni correrà nel deserto israeliano

Elisa Adorni e le sue compagne di avventura Arianna Bianchini, Eleonora Suizzo, Francesca Valassi, Federica Verdoya insieme al direttore di Donna Moderna Annalisa Monfreda

SPORT

Elisa Adorni correrà per 80 chilometri nel deserto israeliano Foto

Grande Fratello: Benedetta Mazza e Stefano Sala sempre più vicini nella "Casa" - Foto e video

GRANDE FRATELLO

Nella Casa e in piscina, Benedetta Mazza e Stefano sempre più vicini Foto Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nuovo condono: "saldo e stralcio" e sanatorie. Tutto quello che c'è da sapere (per ora)

"PACE FISCALE"

Nuovo condono: "saldo e stralcio" e sanatorie. Tutto quello che c'è da sapere (per ora)

di Corrado Chiominto

Lealtrenotizie

Corruzione e truffa: arrestato il sindaco di Zibello Censi

carabinieri

Corruzione e truffa: arrestato il sindaco di Zibello Censi Foto

Coinvolti il segretario e il vicesegretario generali e la responsabile della Ragioneria

1commento

incidente

Schianto tra auto e furgone in A1: muore una 28enne parmigiana. Ferite le compagne di viaggio

Traversetolo

Anna, choc e dolore per la ragazza morta a 16 anni

Il ricordo

I professori del Marconi: Anna eri un esempio di modestia per i tuoi compagni

VIOLENZA SESSUALE

Caso Pesci, 3 ore e mezza d'interrogatorio. E la ragazza conferma le accuse

FIDENZA

Caso basket, l'Academy: «No ai genitori-manager»

NOCETO

Denunce e auto sequestrate per gli ubriachi al volante

2commenti

PROVINCIA

Fritelli dà l'addio alla presidenza. «Sono stati anni duri»

1commento

Calcio

I 250 gol di «Devo 11»

FONTEVIVO

Contributi per l'affitto e case popolari, il sindaco: «Prima gli italiani»

2commenti

tribunale

Pesci ai cronisti: "Contenti ? Andate a rovinare qualcun altro" Il video

1commento

Langhirano

Inseguono l'arbitro in auto per insultarlo Video

Schianto

Auto si ribalta a Tortiano, perde la vita una 16enne di Traversetolo

anteprima gazzetta

La tragedia di Anna e della famiglia, il dolore di Traversetolo e del Marconi

Lutto

Olga, morta improvvisamente a soli 39 anni

POLIZIA

Minaccia una ragazza e si fa dare il cellulare: 30enne denunciato per rapina

E' successo vicino alla stazione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Oltretorrente: la forza straordinaria delle persone

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

La dura legge del rating

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

Como

Addio ad Angelica, paladina della lotta contro la fibrosi cistica

TORINO

Riceve video hard di un amico con una minorenne sul cellulare: assolto 22enne

SPORT

SERIE A

Pari senza reti tra Samp e Sassuolo

calcio

Primo esonero nel Monza di Berlusconi, arriva Brocchi

SOCIETA'

Storia

E' morto l'ultimo degli eroi di Telemark. Fermò l'atomica di Hitler

POLEMICHE

Nella pubblicità non si vedono Paola Egonu e Miriam Sylla: proteste sui social contro Uliveto

1commento

MOTORI

IL TEST

Al volante della Impreza: una Subaru vera, ma con un volto nuovo

RESTYLING

Abarth 595: watt, cavalli e vernice glamour