21°

Consumatori

Bollette care in Emilia-Romagna: i consigli per risparmiare

Bollette dell'energia elettrica in Emilia: Reggio Emilia la città con le bollette più alte
Ricevi gratis le news
5

SosTariffe.it ha analizzato i consumi di elettricità e i relativi costi in Emilia-Romagna. In regione, il consumo medio per famiglia è di 3.250 kWh nel 2015 (in aumento rispetto ai 3.068 kWh del 2014). Con una spesa annua stimata in 681,82 euro a famiglia, in aumento del 6%.
Fra le città, Reggio Emilia è quella con i consumi più alti: 3961 kWh annui (+28% dal 2014) che corrispondono a 913 euro di spesa annua (+28% rispetto all'anno scorso). Parma, secondo i calcoli del sito, consumerebbe 3.072 kWh per famiglia nel 2015 (erano 3007 nel 2014), con una spesa stimata in 623,91 euro per famiglia quest'anno. 
Seguendo alcuni accorgimenti, però, secondo SosTariffe.it i costi possono essere tagliati anche del 35%. 

Ecco i comportamenti sbagliati, dal punto di vista della gestione dei consumi elettrici di casa, secondo SosTariffe:

Cosa fare per cercare di risparmiare un po'? Ecco altri consigli di SosTariffe: 



Il fattore che pesa di più sulle bollette è l'utilizzo non ottimale di alcuni elettrodomestici. Nello studio di SosTariffe sono stati analizzati i consumi degli apparecchi più diffusi e stillata una lista di buoni consigli da seguire per risparmiare:

lavatrice: lavare a 60° o temperature più alte comporta un sovrapprezzo in bolletta di circa il 10%. Questo accade perché circa il 90% dell’energia elettrica utilizzata dalla lavatrice serve a riscaldare l’acqua. I consigli individuati sono quelli di lavare il più possibile a 40° oppure utilizzare pannelli solari per scaldare l'acqua. Queste due soluzioni permettono un risparmio in Emilia di circa 36 euro all'anno ovvero il 58% dei consumi utilizzati per la lavatrice;
lavastoviglie: anche l'utilizzo di questo elettrodomestico incide per circa il 10% sui consumi a causa del riscaldamento dell'acqua necessaria al funzionamento. Scegliere un modello che possa caricare direttamente l'acqua calda dalla rete permette un risparmio di 22 euro, ovvero il 35% dei consumi della lavastoviglie;
frigorifero: il frigorifero, anche se può non sembrare, incide per il 9% su consumi e costo bolletta annuo. Questo accade perché per spendere di meno spesso si scelgono modelli con classe energetica bassa. Optando per un frigorifero in classe A++, invece, si possono risparmiare circa 34 euro ovvero il 58% dei consumi annui per il frigorifero;
illuminazione: è una delle voci di costo più variabili. Illuminare casa con 10 lampadine a basso consumo incide per circa l'8% dei consumi. Il consiglio più efficace in questo caso è passare a lampade a LED, risparmiando circa 37 euro, ovvero il 73% dei consumi per l'illuminazione;
ferro da stiro: ha un consumo piuttosto elevato e pesa per circa il 6% dei consumi. L'unico modo per risparmiare è ridurre l'utilizzo del 50%, grazie ad alcuni accorgimenti: stendere bene il bucato per ridurre le pieghe, non lasciare il ferro acceso inutilmente, accumulare più capi e stirarli insieme per ridurre l'utilizzo, cominciare dalle cose da stirare a freddo mentre il ferro si scalda e poi passare a quelle ad alta temperatura e infine, staccare il ferro di stiro mentre si finisce con le ultime robe, stirando a bassa temperatura mentre l'apparecchio si raffredda. In questo modo si possono risparmiare circa 19 euro.
asciugatrice in classe B: comporta il 5% dei consumi, ma scegliere un apparecchio di classe superiore può permettere un risparmio di oltre il 60% (in Emilia Romagna circa 17 euro annui). Anche il modello a pompa di calore evita la dispersione di aria calda riducendo il consumo energetico fino al 50% rispetto alla classe A.
SosTariffe.it ha stimato che applicando tutti questi consigli gli utenti emiliani potrebbero risparmiare circa 239 euro all'anno, che corrisponde a circa il 35% della bolletta media. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Straiè

    24 Settembre @ 18.12

    Nel nostro condominio la componente fissa (servizi di rete, ecc.) supera di gran lunga la spesa relativa al CONSUMO EFFETTIVO di energia. Cosa dovremmo tagliare, se non le teste di certi speculatori?

    Rispondi

  • Biffo

    24 Settembre @ 17.54

    A mia figlia Chiara avevano sparato una bolletta da 380€, a lei che vive da sola. Ha protestato; si sono accorti allora che si erano sbagliati, poverini, e si sono accontentati di 58€!

    Rispondi

  • Alberto

    24 Settembre @ 17.54

    se si pagasse "a consumo effettivo" in modo chiaro , sarebbe tutto più semplice. Invece nelle bollette che riguardano l'elettricità ci sono delle voci incomprensibili tipo : quota fissa ,che si suddivide in componente di dispacciamento e in commercializzazione vendita ; poi quota energìa , che a sua volta comprende : energìa , perdite di rete , dispacciamento e componente di dispacciamento. Tutto questo rientra sotto la voce "servizi di vendita" poi c'è la voce "servizi di rete" che a sua volta si suddivide in tre : quota fissa , quota potenza e quota variabile. Infine ci sono le imposte . Su tutto ciò va calcolato l'iva al 10% (per fortuna) Mi sembra oltremodo singolare calcolare l'iva sulle imposte.

    Rispondi

  • Francesco

    24 Settembre @ 16.41

    brundofrancesco@libero.it

    Ma che il problema sia dei contatori truccati, come sta emergendo in queste ore ? la GdF sta indagnado, ma siccome siamo in Italia, tutto finirà a tarallucci & vino...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

5 (anzi 6) nomi per ballare in TV:  Jonathan e Kevin Sampaio

L'INDISCRETO

5 (anzi 6) nomi per ballare in TV

Elvis

PARMA

"Bravo cantante di ballate, ricordiamolo". Ma era Elvis... Fra storia e musica: video

"Casanova e il caffè del '700"

GAZZAREPORTER

"Casanova e il caffè del '700"

Notiziepiùlette

Ferrate

MONTAGNA

Ferrate dalle Alpi all'Appennino: "guida" online di quattro appassionati emiliani Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Addio ad Angelo Bussoni, ingegnere e sportivo

LUTTO

Addio ad Angelo Bussoni, ingegnere e sportivo

VIA ZARA

Coppia sventa un'aggressione a una donna

ITALIA

Azzurri in visita all'oncologia pediatrica di Parma

Mancini, Chiellini e Kean passano la mattinata con i bimbi ricoverati

12 tg parma

Clima: Parma tra le peggiori in Italia secondo il Sole 24 Ore Video

AMBIENTE

Le parmigiane che vogliono salvare il pianeta insieme a Greta

ROCCABIANCA

Incidente a Ragazzola: muore un motociclista cremonese di 55 anni Video

PARMA

Formazione dei giovani per la logistica: incontro con il sottosegretario Salvatore Giuliano al Cepim Video

Nella sede di Lanzi Trasporti si è discusso del progetto "Logistics Transport Farm"

Parma

Consiglio notarile: confermati Beatrice Rizzolatti, Pietro Sbordone e Cecilia Renzulli Foto

Il presidente Almansi: ”Continueremo a operare per essere sempre più vicini ai cittadini”

Simone Barone

«Che bello rivedere la Nazionale a Parma»

PARMA

Lavori di sistemazione del porfido: borgo Bernabei chiuso per due settimane

FIDENZA

E' morto Primo Rubini, orologiaio per sessant'anni

SALA BAGANZA

Cucina a fuoco, intossicata un'anziana

CENTRO ISLAMICO

Nasce il «Punto rosa» per le donne straniere

Testimonianza

«Mio padre sparito nel nulla, mia madre malata. E nessun aiuto»

PARMA

Un incontro sui giovani e borse di studio per ricordare Filippo Cantoni

PARMA

Migliaia di persone in coda per vedere il Palazzo Ducale con il FAI Fotogallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Amore e odio sulla corriera incendiata

di Vittorio Testa

1commento

CORSIVO

"Cara mamma, non è giusto"

di Anna Maria Ferrari

1commento

ITALIA/MONDO

BOLOGNA

Malore sul campo da calcio: muore un ragazzo di 22 anni

2commenti

ELEZIONI REGIONALI

In Basilicata vince il centrodestra, Movimento 5 Stelle primo partito

SPORT

antitrust

Stangata sulla Nike: l'Unione europea limita la vendita delle magliette dei calciatori

CALCIO

Gli azzurri sono a Parma: ecco l'arrivo dei giocatori in albergo

SOCIETA'

SOS ANIMALI

E' scomparsa la gattina Anita: qualcuno l'ha vista? Foto

CINEMA

Il docufilm sul "Màt" Sicuri: ecco il trailer

MOTORI

MOTO

Guzzi svela V85TT, la 'classic enduro' votata al turismo Video

MOTORI

Mercedes GLE: come cambia il «big suv»